Home Concorsi pubblici Concorso Infermieri Ipav Venezia, 22 posti a tempo pieno e indeterminato: requisiti...

Concorso Infermieri Ipav Venezia, 22 posti a tempo pieno e indeterminato: requisiti e come partecipare

concorso-infermieri-ipav-venezia-22-posti-come-partecipare

Sono aperte fino all’11 gennaio 2021 le domande per la partecipazione al Concorso Infermieri indetto dalle Istituzioni Pubbliche di Assistenza Veneziane, che prevede la copertura di 22 posti di Infermiere – cat. D, a tempo pieno e indeterminato.

In particolare, i 22 posti saranno suddivisi in quattro Centri Servizi IPAV tra Venezia e Mestre:

  • Antica Scuola dei Battuti – Mestre – Via Spalti 1;
  • Contarini – Mestre – Via Cardinal Urbani, 4;
  • San Lorenzo – Venezia – Sestiere Castello al numero 5071;
  • Zitelle – Venezia – Isola della Giudecca in Calle Ospizio 54/s.

Concorsi Veneto: tutte le novità

Concorso Infermieri Ipav Venezia: riserve

Sui 22 posti totali sono applicate delle riserve, in particolare:

  • 4 posti a favore dei militari volontari congedati, ex artt. 1014 e 678 del D. Lgs. 66/2010;
  • 11 posti, quindi il 50%, sono riservati al personale interno in possesso dei titoli richiesti.

Concorso Infermieri Ipav Venezia: requisiti d’accesso

Per essere idonei alla selezione è richiesto il possesso di determinati requisiti generali tra i quali figurano:

  • Cittadinanza italiana, o di uno dei Paesi dell’Unione Europea, o in alternativa occorre essere titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. Possono partecipare anche i familiari non aventi cittadinanza italiana che però possiedono diritto di soggiorno;
  • idoneità, piena e incondizionata, alle mansioni professionali;
  • non aver riportato condanne penali e non essere sottoposti a esclusione dalla nomina agli impieghi pubblici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo e non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego o dichiarati decaduti dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;

Sono altresì richiesti dei requisiti specifici, ovvero:

  • Laurea in Infermieristica, appartenente alla classe delle lauree nelle professioni sanitarie infermieristiche SNT/1 – D.M. 2 aprile 2001, o in alternativa diploma universitario di infermiere, conseguito ai sensi del D.M. n. 739/1994 o titoli equipollenti così come individuati dal D.M. Sanità 27/07/2000 e s.m.i.;
  • Iscrizione all’Albo Professionale.

Concorso Infermieri Ipav Venezia: come partecipare

Per poter partecipare alla selezione occorre inviare la domanda di partecipazione esclusivamente on-line attraverso la piattaforma disponibile sul sito della società Randstad cliccando sulla sezione «Candidati ora». È obbligatorio il versamento, per la copertura delle spese concorsuali, di una somma pari a 10 euro.

Nella domanda sarà obbligatorio compilare la scheda anagrafica in fase di registrazione, per poi passare alla domanda vera e propria e infine allegare tutta la documentazione atta a verificare il possesso dei requisiti richiesti. Il termine ultimo per la presentazione della domanda è l’11 gennaio 2021 alle ore 24.00.

Tutte le informazioni sulla presentazione della domanda sono disponibili nel bando, che è possibile consultare e scaricare qui.

Concorso Infermieri Ipav Venezia: le prove

A seconda del numero delle domande pervenute, IPAV si riserva la facoltà di effettuare una preselezione. Sono esonerati da questa i candidati che hanno svolto almeno un anno di servizio, cumulativo o singolo, alle dipendenze di I.P.A.V. o dell’IPAB I.R.E. o IPAB Antica Scuola dei Battuti.

Saranno tre le prove d’esame: una prova scritta, una prova pratica e una prova orale. A ogni prova saranno assegnati fino a 30 punti, per un punteggio massimo, in totale, di 90 punti.

La prova scritta consisterà in un tema scritto oppure in una serie di domande a risposta breve, che verteranno sulle seguenti materie:

  • elementi di legislazione socio-sanitaria, regionale e statale, con particolare riferimento ai servizi per anziani;
  • elementi di gestione di reparti in istituzioni, per anziani autosufficienti e non autosufficienti, per quanto riguarda l’aspetto sanitario-infermieristico;
  • cenni di diritto amministrativo;
  • legislazione sanitaria e sociale;
  • nozioni di geriatria;
  • elementi di immunologia ed epidemiologia;
  • profilassi delle malattie infettive e sociali;
  • assistenza sanitaria ed infermieristica in genere;
  • nozioni di legislazione nazionale e regionale sulle IPAB;
  • nozioni sul rapporto di pubblico impiego.

La prova pratica riguarderà invece l’esecuzione di tecniche specifiche che concernono la qualifica professionale richiesta, facendo riferimento in particolare agli anziani non autosufficiente, e potrà essere svolta anche in forma scritta.

La prova orale riguarderà le materie oggetto della prova scritta e pratica. In sede di prova orale verranno anche verificate la conoscenza della lingua inglese e le conoscenze informatiche.

Concorso Infermieri Ipav Venezia: valutazione titoli

Prima di effettuare la prova orale verrò resa nota ai candidati la valutazione dei titoli. In totale per la valutazione dei titoli potranno essere assegnati fino a 6 punti, così ripartiti:

  • fino a 4 punti per titoli di servizio;
  • fino a 2 punti per titoli vari.

Si consiglia, per la preparazione:

L'infermiere

L'infermiere

Marilena Montalti, Cristina Fabbri, 2020, Maggioli Editore

Il manuale, giunto alla X edizione, costituisce un completo e indispensabile strumento di preparazione sia ai concorsi pubblici sia all’esercizio della professione di infermiere. Con un taglio teorico-pratico affronta in modo ampio ed esaustivo tutte le problematiche presenti. La prima...



Test dei concorsi per Infermiere

Test dei concorsi per Infermiere

Ivano Cervella, 2019, Maggioli Editore

Il volume costituisce uno strumento utile per quanti si apprestano a sostenere un concorso pubblico per infermiere. I 5000 quiz a risposta multipla, infatti, sono il frutto di un attento studio degli argomenti più spesso oggetto d’esame e dei quesiti effettivamente somministrati...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome