Home Concorsi pubblici Concorso Asl Regione Veneto, 105 Assistenti Amministrativi: prove da giugno, il calendario...

Concorso Asl Regione Veneto, 105 Assistenti Amministrativi: prove da giugno, il calendario completo

Alice Lottici
concorso-asl-regione-veneto-105-assistenti-amministrativi

In esecuzione della deliberazione del Direttore Generale n.25 del 24 gennaio 2020, è indetto il Concorso Asl Regione Veneto per la selezione, su base titoli ed esami, di 105 Assistenti Amministrativi in categoria C.

Si tratta di un concorso per diplomati, i cui vincitori verranno assegnati alle diverse Aziende del Servizio Sanitario del Veneto secondo l’ordine di graduatoria e le preferenze espresse in fase di domanda.

La prova scritta e la prova pratica verranno gestite congiuntamente a partire dal 9 giugno.

Vediamo tutte le informazioni sul concorso assistenti amministrativi.

Concorsi Pubblici 2020: le ultime novità

Concorso Asl Regione Veneto: posti e sedi

Il concorso, svolto in forma unificata dall’Azienda Zero di Padova per conto della Regione, vedrà allocare le risorse nelle seguenti Aziende Sanitarie:

  • 2 posti all’Azienda Ulss n. 1 Dolomiti;
  • 4 posti all’Azienda Ulss n. 2 Marca Trevigiana;
  • 10 posti all’Azienda Ulss n. 3 Serenissima;
  • 11 posti all’Azienda Ulss n. 4 Veneto Orientale;
  • 2 posti all’Azienda Ulss n. 5 Polesana;
  • 4 posti all’Azienda Ulss n. 6 Euganea;
  • 12 posti all’Azienda Ulss n. 7 Pedemontana;
  • 8 posti all’Azienda Ulss n. 8 Berica;
  • 1 posti all’Azienda Ulss n. 9 Scaligera;
  • 8 posti all’Azienda Ospedale – Università Padova;
  • 25 posti all’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata di Verona;
  • 2 posti all’Istituto Oncologico Veneto;
  • 16 posti all’Azienda Zero.

I candidati sono chiamati ad esprimere la propria preferenza in merito alla sede di assegnazione in fase di compilazione della domanda.

Alcune procedure sono subordinate all’esito negativo delle procedure di mobilità ed esubero.

Consulta il bando

Concorso Asl Regione Veneto: requisiti di partecipazione

Il titolo di studio è il requisito fondamentale per certificare le competenze necessarie per lo svolgimento della mansione. In questo caso i candidati possono partecipare con un diploma di scuola secondaria di II grado o un titolo equipollente estero purchè riconosciuto con apposito documento.

Gli altri requisiti:

  • cittadinanza italiana, di uno Stato Membro dell’Unione Europea o di Paesi Terzi purchè in regola con i titoli di soggiorno, aseguata conoscenza della lingua italiana e godimento dei diritti civili e politici nello stato di provenienza o appartenenza;
  • idoneità alle attività connesse al profilo;
  • età inferiore al limite per il collocamento a riposo d’ufficio;
  • non essere esclusi dall’elettorato attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati per persistente insufficiente rendimento oppure dichiarati decaduti per aver conseguito l’impiego con produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Concorso Asl Regione Veneto: invio domande

Ogni interessato può candidarsi sul sito aziendazero.iscrizioneconcorsi.it fino al 30° giorno successivo alla data di pubblicazione effettiva in Gazzetta Ufficiale o nella prima data utile se festivo.

La procedura di iscrizione si considera completa con il pagamento della tassa di concorso pari a 15 euro.

Concorso Asl Regione Veneto: prove

In base al numero delle domande pervenute, l’Amministrazione si riserva la decisione di effettuare una prova preselettiva: un test con domande a risposta multipla sulle materie attenti al profilo professionale.

Almeno 7 giorni prima dello svolgimento verrà data notizia della sua attivazione.

La selezione prosegue con:

  • prova scritta, consistente in quesiti a risposta multipla, sintetica o in un tema sulle materie a concorso;
  • prova pratica, tecniche specifiche, predisposizione di documenti e/o atti amministrativi sugli argomenti della prova scritta o risoluzione di casi pratici di tipo organizzativo/gestionale;
  • prova orale, un colloquio di approfondimento sulle materie delle prove scritta e pratica, accertamento della conoscenza della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

Le materie a concorso sono:

  • diritto amministrativo;
  • diritto sanitario;
  • legislazione sanitaria nazionale e regionale;
  • organizzazione del Sistema Sanitario Regionale;
  • organizzazione aziendale;
  • elementi di contabilità economico-patrimoniale;
  • principi generali della disciplina del rapporto di lavoro pubblico nel Sistema Sanitario Nazionale;
  • principi generali in materia di protezione dei dati, obblighi di pubblicità, trasparenza, corruzione;
  • tutela della salute nei luoghi di lavoro;
  • legislazione in tema di appalti di lavori, servizi e forniture delle Pubbliche Amministrazioni.

Concorsi Collaboratori Amministrativi Veneto: diario prove

Sul sito dell’Azienda Zero area concorsi è stato pubblicato il calendario della prova scritta e della prova pratica del Concorso Collaboratori Amministrativi per 105 posti, nonchè il vademecum per rispettare le norme di prevenzione del contagio da Covid-19.

Consulta il vademecum

Dal 9 all’11 Giugno si terranno le due prove d’esame congiuntamente, con due sessioni al giorno per consentire a tutti i candidati di svolgerle nel rispetto delle misure sul distanziamento.

La convocazione sarà alle 8.30 presso il Kioene Arena di Padova.

Vai alle convocazioni

Gli esiti saranno pubblicati dal 15 Giugno.

Le prove orali invece si terranno dal 18 Giugno presso la Casa rossa dell’Azienda Zero e proseguiranno per tutto giugno e luglio finchè non saranno esaminati tutti gli idonei della prova scritta e pratica.

Scopri tutte le risorse per lo studio sul catalogo Maggioli Editore

Concorso 105 Assistenti amministrativi ASL Regione Veneto (Cat. C) (B.U.R. 31 gennaio 2020, n. 12) - Kit completo per la preparazione a tutte le prove del concorso

Concorso 105 Assistenti amministrativi ASL Regione Veneto (Cat. C) (B.U.R. 31 gennaio 2020, n. 12) - Kit completo per la preparazione a tutte le prove del concorso

AA.VV., 2020, Maggioli Editore

È stata pubblicata la Delibera del direttore Generale dell’Azienda Zero relativa al bando di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato di 105 Assistenti amministrativi (Cat. C) presso diverse aziende sanitarie locali della Regione Veneto. Il bando prevede le seguenti...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome