Home Pubblica Amministrazione PA Digitale Buoni spesa alimentari: tutti gli strumenti a disposizione dei Comuni per erogarli

Buoni spesa alimentari: tutti gli strumenti a disposizione dei Comuni per erogarli

strumenti-comuni-per-buoni-spesa-alimentari-maggioli

L’ordinanza della Protezione Civile n.658 del 29 Marzo 2020 ha disposto la distribuzione di 400 milioni di euro ai Comuni Italiani per consentirgli di erogare buoni spesa alimentari o di distribuire generi e/o prodotti di prima necessità alle famiglie più esposte ai rischi dell’attuale emergenza (in situazione di disagio o danneggiate dalla sospesione delle attività commerciali) che non percepiscano altre forme di sostegno pubblico al reddito.

Ogni Comune quindi dovrà predisporre gli adeguati strumenti, anche digitali, per assegnarli con rapidità ai cittadini aventi diritto.

Quali strumenti sono necessari per la corretta gestione ed erogazione dei voucher? Ne parliamo nel prossimo capitolo.

Strumenti online e cartacei per erogare buoni spesa alimentari

Il Gruppo Maggioli mette a disposizione dei Comuni una serie di strumenti che consentono una veloce e snella distribuzione dei buoni spesa alle famiglie in situazione di necessità.

Questi possono essere integrati alle attuali piattaforme digitali. Le opportunità:

  • Piattaforma online “sivoucher” integrata con Municipium, gratuito fino al 30 giugno, crea un collegamento immediato tra Comune, beneficiari e attività commerciali;
  • Integrazione allo Sportello telematico Polifunzionale, per presentare digitalmente la richiesta di accesso agli interventi di solidarietà alimentare nel rispetto delle linee guida emanate dall’Anci(Associazione Nazionale dei Comuni Italiani);
  • Modulistica per la variazione di bilancio ed i blocchi cartacei buoni spesa.

Per quest’ultima opzione, il Comune a livello amministrativo deve approvare “una variazione di bilancio d’urgenza con la quale acquisisce l’entrata a bilancio e la stanzia in una voce di spesa dedicata (es: fondo di solidarietà alimentare), per poi approvare una variazione del PEG nella quale le risorse sono assegnate al Responsabile del Servizi Sociali“.

Scopri tutti i servizi sul sito Maggioli.it
e richiedi maggiori informazioni!



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome