Home Concorsi pubblici Concorsi Ripam 2019, 91 posti nei Comuni di Pozzuoli, Latina e Sabaudia:...

Concorsi Ripam 2019, 91 posti nei Comuni di Pozzuoli, Latina e Sabaudia: calendario preselettiva

Alice Lottici
concorsi-ripam-2019

Comunicate le date delle prove preselettive del Concorso Ripam per i Comuni di Pozzuoli, Latina e Sabaudia. Precisamente, si svolgeranno al PalaTrincone di Monterusciello – Pozzuoli (NA) nelle seguenti giornate:

  • 27, 28, 29 gennaio 2020 per i candidati alla procedura 61 Agenti di Polizia Municipale, area tecnico-specialistica;
  • 30 gennaio 2020 per 27 Istruttori direttivi, area tecnico-specialistica, con competenze in gestione dei Servizi tecnici e urbanistici;
  • 31 gennaio 2020 per 3 Istruttori direttivi, area tecnico-specialistica, con competenze in gestione dei Servizi di Vigilanza.

I due concorsi erano stati banditi nella Gazzetta Ufficiale 4a Serie Speciale – Concorsi ed Esami n. 57 del 19 Luglio 2019 per l’assunzione di 91 unità di personale a tempo indeterminato, in categoria C e D.

Vediamo assieme i requisiti, come inviare la domanda e le prove selettive.

Scopri le ultime novità sui Concorsi

Concorsi Ripam 2019: 61 Agenti di Polizia Municipale

La Commissione per l’attuazione del progetto Ripam ha comunicato l’avvio della selezione pubblica, per titoli ed esami, per l’assunzione di 61 Agenti di Polizia Municipale, in categoria C e profilo C1 a tempo indeterminato, pieno e parziale, presso i Comuni di Pozzuoli e di Latina.

Gli agenti, di area tecnico-specialistica, saranno da impegnare nei Servizi di vigilanza e polizia.

I posti sono così ripartiti:

  • 57 con contratto a tempo indeterminato e pieno presso il Comune di Pozzuoli;
  • 1 con contratto a tempo indeterminato e parziale nella misura del 60% presso il Comune di Pozzuoli;
  • 1 con contratto di lavoro a tempo indeterminato e parziale nella misura del 50% presso il Comune di Pozzuoli;
  • 2 con contratto di lavoro a tempo indeterminato e pieno presso il Comune di Latina.

Leggi il bando – Agenti di Polizia

Requisiti

I candidati per partecipare ai Concorsi Ripam 2019 devono essere in possesso dei requisiti generali e dei seguenti requisiti specifici legati alla professione:

  • diploma di maturità che consenta l’iscrizione ad una facoltà universitaria;
  • requisiti necessari per poter rivestire le qualifiche di cui all’art. 5 della legge 7 marzo 1986, n. 65;
  • essere in possesso della patente di guida per motoveicoli e autoveicoli.

Invio domanda

I candidati potranno iscriversi alla procedura compilando la domanda online e allegando i documenti richiesti sul sito Step One fino al 2 Settembre 2019.

Iscriviti qui

Prove di selezione

La procedura concorsuale sarà così espletata:

  • prova preselettiva, eventuale, consistente in un test a risposta multipla per verificare le capacità logico-deduttive, di ragionamento logico-matematico e critico verbale e sulle materie specifiche;
  • prova scritta, un test a risposta multipla sulle materie indicate nel bando;
  • prova orale, un colloquio interdisciplinare sulle materie della prova scritta e sulle materie specifiche. Inoltre in sede d’esame verrà accertata la conoscenza della lingua inglese, delle tecnologie informatiche principali e del Codice dell’Amministrazione Digitale;
  • valutazione dei titoli.

Le prove preselettive per questa procedura si svolgeranno dal 27 al 29 Gennaio 2020 al PalaTrincone di Monterusciello – Pozzuoli (NA).

Vai alle specifiche sulla prova

Per la preparazione consigliamo:

Quiz di logica per i concorsi di polizia municipale

Quiz di logica per i concorsi di polizia municipale

Giuseppe Cotruvo, 2018, Maggioli Editore

Il manuale è un ottimo strumento per la preparazione della prova preselettiva dei Concorsi per gli agenti di Polizia Municipale.Nel volume si affrontano i quesiti a risposta multipla di carattere psicoattitudinale e di logica:› numeri romani;› esercizi di aritmetica;› problemi di...



Concorsi Ripam 2019: 30 Istruttori direttivi

E’ stato indetto anche un Concorso Pubblico, per titoli ed esami, per l’assunzione di:

  • 27 Istruttori direttivi, area tecnico-specialistica, con competenze nella gestione dei Servizi tecnici, urbanistici, edilizi ed ambientali nella categoria D e profilo D1, a tempo indeterminato, pieno e parziale, presso i Comuni di Pozzuoli, Latina e Sabaudia;
  • 3 Istruttori direttivi, area tecnico-specialistica, con competenze nella gestione dei Servizi di vigilanza e polizie in categoria D e profilo D1, a tempo indeterminato e pieno presso il Comune di Pozzuoli.

Leggi il bando – Istruttori direttivi

Per i 27 Istruttori direttivi dei Servizi tecnici, urbanistici, edilizi ed ambientali i posti sono così suddivisi nei vari Comuni:

  • 22 con contratto a tempo indeterminato e pieno presso il Comune di Pozzuoli;
  • 2 a tempo indeterminato e parziale al 60% presso il Comune di Pozzuoli;
  • 1 a tempo indeterminato e parziale al 50% presso il Comune di Pozzuoli;
  • 1 a tempo indeterminato e pieno presso il Comune di Latina;
  • 1 a tempo indeterminato e pieno presso il Comune di Sabaudia.

Requisiti

I candidati per partecipare alla procedura devono essere in possesso dei requisiti generali e dei seguenti requisiti specifici:

  • possesso di una Laurea negli indirizzi indicati nel bando per ogni profilo;
  • per il profilo di Istruttori direttivi – Servizi di vigilanza, essere in possesso dei requisiti necessari per poter rivestire le qualifiche di cui all’art. 5 della legge 7 marzo 1986, n. 65;
  • per il profilo di Istruttori direttivi – Servizi di vigilanza, patente di guida di motoveicoli e autoveicoli.

Invio domanda

I candidati potranno iscriversi alla procedura dei Concorsi Ripam 2019 compilando la domanda online e allegando i documenti richiesti sul sito Step One fino al 2 Settembre 2019.

Iscriviti qui

Prove di selezione

La procedura concorsuale prevede lo svolgimento delle seguenti prove:

  • preselettiva, eventuale, comune a tutti i profili, con test a risposta multipla su logica, diritto amministrativo (in particolare, la normativa in materia di trasparenza, prevenzione e contrasto della corruzione) e ordinamento degli Enti Locali;
  • scritta, distinta per i differenti profili, consistente in un test a risposta multipla nelle materie specifiche indicate nel bando;
  • orale, diversificata per i vari profili, consistente in un colloquio interdisciplinare sulle materie della prova scritta e sulle materie specifiche della prova. Inoltre un accertamento della conoscenza della lingua inglese, delle tecnologie di informazione e del Codice dell’Amministrazione Digitale.

Le prove preselettive per questo concorso si svolgeranno nelle seguenti date:

  • 30 gennaio 2020 – 27 Istruttori direttivi, area tecnico-specialistica, con competenze nella gestione dei Servizi tecnici, urbanistici, edilizi ed ambientali;
  • 31 gennaio 2020 – 3 Istruttori direttivi, area tecnico-specialistica, con competenze nella gestione dei Servizi di vigilanza e polizie.

Le informazioni sulla prova

Per rimanere aggiornati in tempo reale sui Concorsi in uscita, iscriviti alla newsletter LeggiOggi Concorsi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome