Home Concorsi pubblici Concorsi Regione Sicilia, 1500 posti di lavoro: le procedure in arrivo

Concorsi Regione Sicilia, 1500 posti di lavoro: le procedure in arrivo

Alice Lottici
concorsi-regione-sicilia-1500-nuove-assunzioni

La giunta regionale siciliana ha approvato il Piano dei Fabbisogni di personale riferito al triennio 2019-2021, con importanti novità per chi ambisce a lavorare nel settore pubblico.

Verranno banditi nuovi Concorsi Regione Sicilia per reclutare 1500 risorse.
In questo articolo approfondiremo tutte le informazioni sui posti a disposizione e sulle professionalità richieste.

Ultime novità sui Concorsi Pubblici

Concorsi Regione Sicilia: cosa stabilisce il piano assunzioni

Approvata dall’amministrazione regionale la nuova dotazione organica e il Piano triennale dei fabbisogni di personale 2019/2021. Il Governatore della Regione Sicilia, Nello Musmeci, ha così commentato:

«Nei prossimi tre anni contiamo di poter bandire concorsi per circa 1.500 posti nell’amministrazione regionale, procedendo anche al superamento definitivo del precariato. La macchina Regione ha bisogno di forze nuove e fresche per affrontare la sfida del futuro. Questo è il primo passo».

Gli obiettivi della nuova pianificazione sono:

  • rafforzamento dei Centri per l’Impiego regionali;
  • superamento del precariato storico;
  • assunzione di personale all’Ufficio Stampa e documentazione (con procedura già avviata nel 2019);
  • mobilità per la Centrale unica di committenza.

In realtà il nuovo piano, oltre a permettere il ricircolo dei dipendenti a seguito dei numerosi pensionamenti, implica una riorganizzazione più profonda del tessuto lavorativo della Pubblica Amministrazione siciliana. Commenta l’assessore Grasso:

«L’attuale analisi delle esigenze e dei fabbisogni di personale è finalizzata a ottimizzare e razionalizzare le risorse umane della Regione. Un processo che sarà ulteriormente affinato grazie all’analisi quantitativa del personale e alla mappatura e reingegnerizzazione dei processi dell’amministrazione, avviate nell’ambito del Pra, il Piano di rafforzamento dell’azione amministrativa. Questi strumenti ci permetteranno di operare gradualmente il necessario ricambio generazionale, individuando e integrando i profili, anche emergenti, più idonei alle attuali esigenze dell’amministrazione».

Leggi la notizia

Concorsi Regione Sicilia: profili richiesti

Le nuove assunzioni nell’amministrazione pubblica siciliana riguarderanno probabilmente:

  • amministrativi;
  • personale dirigenziale.

Al momento non abbiamo altre notizie in merito alle procedure pubblicate. Sicuramente, verranno banditi nuovi concorsi grazie a fondi stanziati ad hoc.

Concorsi Regione Sicilia: bandi pubblicati

Nel 2019 è già stata avviata la procedura per personale impiegato negli uffici stampa e documentazione.

Annunciato invece il Concorso Centri Impiego Sicilia per Istruttori e Funzionari da assumere entro il 2021. In particolare: 227 risorse entro fine anno e 256 Ispettori del Lavoro nel triennio.

Una volta pubblicati i bandi, indicheremo le procedure per candidarsi e tutte le informazioni necessarie.

Resta aggiornato sui concorsi pubblici in uscita, iscriviti alla Newsletter LeggiOggi Concorsi!



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome