Home Concorsi pubblici Concorso bibliotecario 2019: tutti i bandi pubblicati. Come prepararsi

Concorso bibliotecario 2019: tutti i bandi pubblicati. Come prepararsi

Alice Lottici
concorso-bibliotecario-2019

In arrivo nuove assunzioni con il Concorso bibliotecario 2019 al fine di sostituire i dipendenti pubblici che andranno in pensione o integrare l’organico già presente nelle biblioteche italiane.

In questo articolo approfondiremo e chiariremo le informazioni contenute nei bandi pubblicati per comprendere come lavorare in biblioteca.

Di seguito elenchiamo i requisiti generali per l’accesso ai concorsi pubblici, per poi indicare i requisiti specifici all’interno di ogni bando:

  • maggiore età o limite massimo d’età pensionabile;
  • cittadinanza italiana, di uno Stato dell’Unione Europea o altri requisiti equivalenti previsti dalla legge;
  • patente di guida cat. B;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non aver riportato condanne penali che possano impedire la costituzione del rapporto di impiego con la pubblica amministrazione;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amminsitrazione;
  • essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi di leva (per i candidati maschi nati entro il 31.12.1985).

I requisiti devono essere posseduti al momento della scadenza del bando.

Aggiornamenti sui Concorsi Pubblici

Concorso bibliotecario 2019: 1 posto a Oristano

Il Comune di Paulilatino ha indetto una selezione pubblica, per titoli ed esami, per la copertura di 1 posto di assistente di biblioteca, categoria C e posizione economica C1, a tempo pieno e indeterminato.

Leggi il bando

Requisiti

I candidati per essere ammessi alla procedure devono essere in possesso dei requisiti generali e dei seguenti:

  • diploma di scuola secondaria di II grado;
  • patente di guida di tipo B;
  • conoscenza della lingua inglese e dei principali sistemi informatici.

Invio domande

Le domande devono essere trasmesse entro il 3 novembre 2019 con una delle seguenti modalità:

  • consegna a mano;
  • raccomandata con ricevuta di ritorno;
  • mail con PEC

Prove

La procedura prevede le seguenti prove:

  • preselettiva;
  • scritta;
  • teorico-pratica;
  • orale.

Nel bando sono contenute tutte le indicazioni sulla struttura delle prove e sulle materie.

Concorso bibliotecario 2019: 1 posto a Mantova

Il Comune di Mantova ha indetto una selezione pubblica, per esami, per la copertura di 1 posto a tempo pieno e indeterminato di Istruttore Assistente di Biblioteca, categoria C e posizione economica 1.

Leggi il bando

Requisiti

Per partecipare alla procedura i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali e dei seguenti:

  • diploma di maturità;
  • conoscenza della lingua inglese.

Invio domande

Le domande devono essere trasmesse entro le ore 12:30 del 21 Ottobre 2019 con le seguenti modalità:

  • consegna a mano;
  • raccomandata con ricevuta di ritorno;
  • mail con PEC

Prove

La procedura concorsuale prevede:

  • prova preselettiva, eventuale, consistente in un test a risposta multipla sulle materie o su argomenti di cultura generale;
  • 1° prova scritta, a contenuto teorico, con verifica tramite redazione di un elaborato, un parere, una relazione o un tema sulle materie;
  • 2° prova scritta, a contenuto teorico-pratico, consistente nella risoluzione di un caso pratico o redazione di atti;
  • 3° prova di accertamento, per verificare la conoscenza della lingua inglese;
  • 4° prova di accertamento, per verificare la conoscenza delle principali applicazioni informatiche;
  • prova orale, un colloquio sulle materie riportate nel bando.

Concorso bibliotecario 2019: 1 posto a Treviso

Il Comune di Montebelluna ha indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura di 1 posto di istruttore bibliotecario, categoria C, a tempo parziale di 24 ore settimanali riservato esclusivamente ai soggetti di cui alla L. 68/1999.

Leggi il bando

Requisiti

I candidati per partecipare devono essere in possesso dei requisiti generali e dei seguenti:

  • diploma di maturità;
  • appartenere alle categorie di cui all’art. 1 L. 68/1999 ed essere iscritti negli elenchi degli Uffici Provinciali del Lavoro.

Invio domande

Le domande di partecipazione devono pervenire entro il 13 Ottobre 2019 con le seguenti modalità:

  • consegna a mano;
  • raccomandata con ricevuta di ritorno;
  • invio mail con PEC.

Prove di selezione

Le prove d’esame previste dalla procedura sono:

  • 1 prova scritta, a contenuto teorico, con quesiti a risposta sintetica/multipla sulle materie;
  • 2 prova scritta, a contenuto teorico-pratico, per verificare le capacità del candidato attraverso anche la redazione di un elaborato;
  • prova orale, un colloquio sulle materie, conoscenze informatiche e lingua inglese.

Le date sono le seguenti:

  • 28 Ottobre ore 9:30, 1 prova scritta;
  • 28 Ottobre ore 13:30, 2 prova scritta;
  • 19 Novembre ore 9:30, prova orale.

Concorso bibliotecario 2019: 1 posto a Sassari

Il Comune di Padru ha indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura di 1 posto a tempo pieno e indeterminato di istruttore direttivo amministrativo/culturale-bibliotecario, categoria D e posizione economica D1, con riserva a volontari delle Forze Armate.

Leggi il bando

Requisiti

I candidati devono essere in possesso dei requisiti generali e dei titoli di studio indicati nel bando.

Invio domanda

Le domande di partecipazione devono essere inviare entro le ore 13 del 10 Ottobre 2019 nelle seguenti modalità:

  • consegna a mano;
  • raccomandata con ricevuta di ritorno;
  • invio mail con PEC.

Prove di selezione

I candidati dovranno affrontare le seguenti prove:

  • preselettiva, un test sulle materie e/o di cultura generale con quesiti a risposta multipla;
  • scritta teorica, un tema o quesiti a risposta sintetica sugli argomenti indicati;
  • scritta teorica-pratica, predisposizione di un atto amministrativo, una determinazione, una relazione, un provvedimento e/o l’elaborazione di un progetto attinente il Servizio bibliotecario;
  • orale, un colloquio sulle materie oggetto delle precedenti prove e le altre indicate.

Concorso bibliotecario 2019: 2 posti a Monza

Il Comune di Monza ha indetto un Concorso pubblico riservato ai giovani di età compresa tra i 18 e i 32 anni non compiuti, per l’assunzione di 2 Specialisti bibliotecari a tempo pieno per 24mesi.

Bando 2 Specialisti bibliotecari a Monza

Requisiti

I partecipanti devono essere in possesso dei requisiti generali e dei seguenti requisiti specifici:

  • età non inferiore ai 18 e non superiore ai 32;
  • idoneità fisica all’impiego.

I requisiti devono essere posseduti alla data di trasmissione della domanda di partecipazione.

Invio domande

Per partecipare è necessaria la trasmissione dell’apposito modulo di domanda mediante il sito internet monzadigitale.comune.monza.it entro e non oltre il 15 luglio 2019.

Prove selettive

La procedura di selezione è così strutturata:

  • prova preselettiva, attivata nel caso in cui le domande ricevute siano più di 50, un quiz su cultura generale, logica o materie d’esame;
  • prima prova scritta, un elaborato sulle materie indiate nel bando;
  • seconda prova scritta, stesura di un atto o provvedimento amministrativo;
  • prova orale, un colloquio per verificare la conoscenza delle materie d’esame, della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

Concorso bibliotecario 2019: graduatoria per 1 assistente biblioteca a Milano

Il Comune di Cernusco sul Naviglio (MI) ha indetto un Concorso pubblico per formare una graduatoria per la copertura di un profilo di assistente biblioteca a tempo determinato, con categoria C.

Bando assistente biblioteca Milano

Requisiti di partecipazione

Per partecipare al Concorso bibliotecario i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali per la partecipazione alle selezioni pubbliche e dei seguenti requisiti specifici:

  • conoscenza basilare della lingua inglese;
  • conoscenza delle applicazioni Office per Windows.

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione doveva essere trasmessa entro e non oltre il 10 Giugno 2019 secondo le seguenti modalità:

  • consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune;
  • spedita tramite raccomandata con avviso di ricevimento;
  • inviata con PEC all’indirizzo comune.cernuscosulnaviglio@pec.regione.lombardia.it ;

Nel bando sono indicati i documenti da allegare alla domanda.

Prove di selezione

La procedura di selezione è così organizzata:

  • prova preselettiva (qualora il numero delle domande sia superiore a 30);
  • prova scritta, un questionario con risposte sintetiche;
  • prova orale, un colloquio sulle materie della prova scritta, lingua inglese e accertamento informatico;
  • prova pratica, fatta in sede di prova orale, consistente in una ricerca bibliografica con il catalogo in linea www.biblioclick.it

Qualora il numero di domande sia superiore a 30, il calendario delle prove sarà il seguente:

  • prova preselettiva, 17 Giugno 2019 alle ore 8:30;
  • prova scritta, 24 Giugno 2019 ore 8:30;
  • prova orale, 27 Giugno 2019 ore 8:30.

Se il numero di domande al Concorso dovesse essere inferiore a 30, il calendario vedrà:

  • prova scritta, 17 Giugno 2019 alle 8:30;
  • prova orale, 27 Giugno 2019 ore 8:30.

Concorso bibliotecario 2019: un posto a Torino

Il Comune di Susa (TO) ha indetto un Concorso pubblico, per titoli ed esami per la copertura di un posto di bibliotecario a tempo pieno e indeterminato da destinare all’area amministrativa.

La figura verrà inquadrata nella categoria D e nella posizione economica D1.

Bando bibliotecario Torino

Requisiti

I candidati devono essere in possesso dei requisiti generali per la partecipazione ai Concorsi pubblici e di uno dei titoli di studio indicati nell’articolo 2 del bando.

Domanda di partecipazione

La domanda di partecipazione alla procedura doveva essere presentata al Comune di Susa entro e non oltre le ore 12 del 3 Giugno 2019 con le seguenti modalità:

  • consegna diretta all’Ufficio Protocollo del Comune;
  • a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;
  • invio mail con PEC all’indirizzo comune.susa.to@legalmail.it

Prove di selezione

Le prove d’esame previste sono le seguenti:

  • prima prova scritta, teorico-dottrinale;
  • seconda prova scritta, teorico-pratica;
  • prova orale, un colloquio sulle discipline delle prove scritte e un accertamento del livello di lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

La prima prova scritta ha luogo il 13 Giugno 2019 alle 9:30, mentre la seconda prova lo stesso giorno alle 14:30. La prova orale invece si svolgerà il 1 Luglio 2019 dalle 9:30.

Concorso bibliotecario 2019: un istruttore direttivo bibliotecario a Varese

Il Comune di Laveno Mombello ha indetto un Concorso pubblico per esami, per la copertura di un posto di Istruttore direttivo bibliotecario, categoria D, presso il settore Servizi alla Persona – Servizio Biblioteca Comunale centro sistema.

Bando 1 Istruttore direttivo bibliotecario Varese

Requisiti

Per partecipare al Concorso i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali per la partecipazione alle selezioni pubbliche.

Invio domande

Le domande di partecipazione dovevano essere trasmesse entro e non oltre il 23 Maggio 2019 con le modalità indicate nel bando.

Prove selettive

Le prove di selezione previste sono:

  • prima prova scritta;
  • seconda prova scritta;
  • prova orale.

La prima e la seconda prova scritta si sono svolte il 10 Giugno 2019, mentre la prova orale il 13 giugno 2019.

L’eventuale prova preselettiva il 3 Giugno 2019 nelle sedi e negli orari comunicati sul sito istutizionale del comune www.comune.laveno.va.it .

Concorso bibliotecario 2019: 17 posti a Firenze

L’Università degli Studi di Firenze ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 17 posti di bibliotecario, categoria C, area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati con contratto di lavoro a tempo indeterminato.

Bando 17 bibliotecari Firenze

Requisiti

I candidati per partecipare al Concorso devono essere in possesso dei requisiti generali e del diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Invio domanda

La domanda di partecipazione, in questo caso, doveva essere trasmessa entro le ore 13 del 9 Maggio 2019 tramite la procedura telematica attivata sul sito.

Prove di selezione

La procedura selettiva è così organizzata:

  • prova preselettiva, attivata in relazione al numero di domande pervenute, con quesiti a risposta multipla sulle materie delle prove;
  • prova scritta, elaborato con quesiti a risposta sintetica sulle tematiche connesse alle Biblioteche delle Università;
  • prova orale, colloquio interdisciplinare sugli argomenti ad esame e sulla normativa interna all’Ateneo con accertamento della conoscenza della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

Entro il 29 Maggio 2019 verranno pubblicati l’elenco degli ammessi, l’eventuale svolgimento della preselettiva e il calendario delle prove.

Segnaliamo anche i seguenti bandi: 1 Istruttore direttivo/bibliotecario a Chivasso (TO), 1 bibliotecario ad Altopascio (LU), 1 istruttore amministrativo bibliotecario a Marchirolo (VA) e 1 assistente bibliotecario a Clusone (BG) .

 

Per la preparazione dei Concorsi per bibliotecari consigliamo il seguente volume, completo e aggiornato sui seguenti argomenti:

  • Il sistema bibliotecario in Italia;
  • Biblioteconomia e bibliografia;
  • La catalogazione;
  • La promozione dei servizi delle biblioteche;
  • Informatizzazione e biblioteche digitali;
  • Istituzione delle Soprintendenze archivistiche e bibliografiche;
  • Diritto d’autore;
  • Privacy;
  • Sicurezza sul Lavoro.
Il manuale del bibliotecario

Il manuale del bibliotecario

Viola Ardone - Brunella Garavini - Lucia Nacciarone, 2019, Maggioli Editore

Il volume si presenta come una guida pratica e aggiornata sulla biblioteconomia, pensata sia per quanti intendono partecipare ai concorsi pubblici per bibliotecari e collaboratori bibliotecari, sia per coloro che necessitano di una panoramica sulla formazione professionale e l’organizzazione...



I seguenti volumi invece sono specifici sulle tematiche indicate nei bandi:

Ricerche bibliografiche

Ricerche bibliografiche

Andrea Capaccioni, 2018, Maggioli Editore

La comunicazione scientifica svolge un ruolo centrale per la diffusione e la conservazione delle conoscenze. Molta parte di questa comunicazione è ora disponibile e fruibile online, per questo la sfida consiste, nell’università come nel mondo del lavoro, nella capacità di individuare,...



Le biblioteche dell’università

Le biblioteche dell’università

Andrea Capaccioni, 2018, Maggioli Editore

Le biblioteche dell’università stanno affrontando nuove sfide. In particolare sono impegnate nel ripensamento del loro ruolo in presenza dei cambiamenti tecnologici e sociali che hanno investito il mondo della ricerca e della didattica. Questa nuova edizione del volume, dopo aver ripercorso...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


4 COMMENTI

  1. Buongiorno Denis,
    i concorsi trattati sono sia per bibliotecari che per assistenti.
    I requisiti citati sono contenuti nei bandi. La invitiamo a consultare i documenti ufficiali, dei quali può trovare il link nell’articolo, per verificare.
    Saluti

  2. Buongiorno,
    vorrei sapere se ho letto bene: per diventare bibliotecari non è necessario un attestato bachelor? Non si deve essere assistenti bibliotecari prima di poter chiedere di diventare bibliotecari?
    Grazie
    Denis

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome