Home Concorsi pubblici Concorsi Regione Toscana, 49 posti all’Agenzia regionale per l’impiego entro il 2019

Concorsi Regione Toscana, 49 posti all’Agenzia regionale per l’impiego entro il 2019

Alice Lottici
concorso-agenzia-regionale-toscana-per-impiego

Pubblicati 4 bandi dei Concorsi Regione Toscana per 49 assistenti e funzionari da inserire nell’Agenzia regionale per l’Impiego.

La notizia arriva dallo stesso Ente tramite avviso sul Bollettino Ufficiale Regionale n.26 bis del 28 Giugno 2019.

Vediamo assieme i profili richiesti, come inviare la domanda e le prove di selezione.

Le novità sui Concorsi Pubblici

Concorsi Regione Toscana: i profili messi a bando

I 4 bandi di Concorso Agenzia per l’Impiego Regione Toscana danno il via alla procedura di reclutamento, a tempo pieno e indeterminato, di 49 figure professionali senior e junior entro il 2019.

In particolare:

  • 7 Funzionari Esperti in politiche del lavoro categoria D (qui il bando);
  • 6 Funzionari in politiche del lavoro, categoria D (qui il bando);
  • 18 Assistenti in politiche del lavoro, figura senior, categoria C (qui il bando);
  • 18 Assistenti in politiche del lavoro, categoria C (qui il bando).

Consulta i bandi ufficiali – BUR Toscana

Le assunzioni continueranno fino al 2021 per un totale di 700 nuovi operatori.
Non appena entreranno in servizio le nuove risorse verrà indetta una procedura di reclutamento per 352 profili, mentre altri 300 nel triennio.

Concorsi Regione Toscana: requisiti di partecipazione

I candidati potranno partecipare al Concorso Agenzia regionale per l’Impiego Regione Toscana solamente se in possesso dei requisiti generali, necessari per accedere alle selezioni pubbliche, e dei requisiti specifici previsti dai singoli bandi.

Concorsi Regione Toscana: termini e modalità di invio domanda

La domanda di partecipazione deve essere trasmessa esclusivamente in via telematica entro il 16 Agosto 2019 mediante la piattaforma web.e.toscana.it/apaci.

Ai fini di identificazione e recupero dell’istanza, è importante conservare la ricevuta di consegna della domanda e il numero di protocollo.

Concorsi Regione Toscana: prove di selezione

Le procedure concorsuali per le 4 selezioni prevedono:

  • prova preselettiva, attivata qualora il numero delle domande sia superiore a 500;
  • prova scritta, a carattere teorico-pratico, consistente in un elaborato o un questionario a risposta sintentica sulle materie indicate nei singoli bandi;
  • prova orale, un colloquio per verificare la conoscenza delle discipline specifiche, della lingua inglese e delle principali applicazioni informatiche.

Per rimanere aggiornati sui Concorsi pubblici in uscita:

Iscriviti alla Newsletter

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome