Home Concorsi pubblici Personale Ata, pubblicato il decreto Miur con le dotazioni organiche del triennio...

Personale Ata, pubblicato il decreto Miur con le dotazioni organiche del triennio 2019-2022

Alice Lottici
personale-ata-decreto-miur

Il 3 Giugno 2019 il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca ha reso nota la dotazione organica di Personale Ata nel triennio 2019/2022, con eventuale revisione annuale.

In totale i posti di lavoro ammonterebbero a 203.434. Vediamo assieme le assegnazioni per figura professionale e la ripartizione regionale.

Tutti i Concorsi in uscita

Personale Ata, le dotazioni organiche per profilo professionale

Il Miur, con la nota 26350 del 3 giugno 2019 e il relativo Decreto completo di tabelle di ripartizione, ha confermato le dotazioni organiche complessive dei profili di Assistenti Amministrativi, Assistenti Tecnici e Ausiliari della scuola per gli anni scolastici 2019/2020, 2020/2021, 2021/2022.

Scarica il Decreto Interministeriale Ata 2019-2022

Scarica la Nota Ata 2019-2022

A partire dal prossimo anno scolastico i posti saranno:

  • 46.932 Assistenti Amministrativi, dei quali 110 saranno destinati alla stabilizzazione a tempo pieno del personale ex co.co.co con rapporto di lavoro a tempo parziale immesso in ruolo dal 1 settembre 2018;
  • 16.178 Assistenti Tecnici, con 3 posti riservati ad ex collaboratori coordinati e continuativi immessi in ruolo dal 1 settembre 2019 per passaggio ad un contratto a tempo pieno;
  • 131.143 Collaboratori Scolastici, con 11.057 su 11.552 posti precedentemente lasciati alla terziarizzazione dei servizi ripresi dal gennaio 2020;
  • 7.859 Direttori dei Servizi Generali e Amministativi.

Personale Ata: la ripartizione regionale

Per la ripartizione del personale Ata è stata fatta una valutazione della presenza di alunni con difficoltà o diversamente abili, delle situazioni ambientali e socio-economiche, di specificità strutturali, organizzative od operative delle unità territoriali e del piano di dimensionamento delle Istituzioni Scolastiche.

La suddivisione regionale è la seguente:

  • Abruzzo 5.037 posti;
  • Basilicata 2.652 posti;
  • Calabria 9.206 posti;
  • Campania 22.721 posti;
  • Emilia Romagna 13.380 posti;
  • Friuli Venezia Giulia 4.073 posti;
  • Lazio 18.285 posti;
  • Liguria 4.665 posti;
  • Lombardia 29.607 posti;
  • Marche 5.952 posti;
  • Molise 1.315 posti;
  • Piemonte 14.270 posti;
  • Puglia 14.768 posti;
  • Sardegna 6.483 posti;
  • Sicilia 19.851 posti;
  • Toscana 12.450 posti;
  • Umbria 3.365 posti;
  • Veneto 15.354 posti.

I contingenti di personale Ata verranno assegnati a ciascuna Provincia dai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali, con riferimento alle specificità di ogni ambito territoriale.

Rimani aggiornato con la newsletter LeggiOggi Concorsi:

Iscrizione newsletter

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome