Concorso 654 agenti Polizia di Stato, Domenica scade la domanda

Ancora pochi giorni per iscriversi al Bando di Concorso Polizia di Stato 654 agenti: domenica 9 dicembre 2018 è il termine ultimo per presentare la domanda di partecipazione. Per farlo bisogna seguire l’apposita procedura telematica che si può trovare direttamente sul portale ufficiale. Per poter completare correttamente l’iscrizione, invece, è indispensabile essere in possesso dell’identità digitale SPID.

Scarica il Bando

Concorso 654 agenti Polizia di Stato: i requisiti

Chi desidera partecipare al Concorso 654 agenti Polizia di Stato deve possedere, in aggiunta ai soliti requisiti generali per accedere ai concorsi pubblici, pure questi determinati requisiti:

  • Avere meno di 26 anni di età.
  • Essere VFP1 o VFP4 in servizio o in congedo.
  • Titolo di scuola secondaria di 1° grado, ovvero la scuola media.

Concorso 654 agenti Polizia di Stato: le prove

Chi intende partecipare al Concorso che prevede l’assunzione di 654 allievi agenti di Polizia di Stato, dovrà affrontare una serie di prove di selezione, tra cui:

  • La prova scritta consiste nella compilazione di un questionario con risposta a scelta multipla, basato su argomenti di cultura generale sulle materie contemplate dai vigenti programmi della scuola media. La prova mira anche ad accertare un livello sufficiente di conoscenza della lingua inglese e infine degli elementi di informatica (apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse, in linea con gli standard europei). Il questionario conterrà dei quiz selezionati dalla banca dati di 6000 quesiti, che sarà pubblicata sul sito istituzionale almeno 20 giorni prima della prova scritta.
  • L’accertamento di efficienza fisica mira a verificare le condizioni atletiche dei candidati. Saranno convocati a sostenere questa prova i primi 1050 candidati risultati idonei alla prova scritta, secondo l’ordine della relativa graduatoria. Inoltre, saranno convocati a sostenere l’accertamento anche coloro che riusciranno ad ottenere alla prova scritta, un punteggio pari a quello dell’ultimo convocato in graduatoria.
  • Gli accertamenti psico-fisici consistono in semplici visite mediche (esame clinico generale del candidato e prove strumentali e di laboratorio). Potranno sottoporsi a questi accertamenti coloro che risulteranno idonei all’accertamento dell’efficienza fisica. Gli accertamenti psico-fisici saranno curati da una Commissione formata da un Primo Dirigente medico e da quattro medici della Polizia di Stato con qualifica non inferiore a Medico Principale.
  • Gli accertamenti attitudinali consistono in un colloquio con gli psicologi. Potranno sottoporsi a questi accertamenti i candidati che risulteranno idonei agli accertamenti psico-fisici. Gli accertamenti attitudinali saranno svolti da una Commissione di selettori formata da un funzionario della Polizia di Stato (appartenente al ruolo degli psicologi e con qualifica non inferiore a Primo Dirigente Tecnico) e da quattro funzionari della polizia di Stato (anche loro con qualifica non inferiore a Primo Dirigente Tecnico), in possesso dell’abilitazione professionale di perito selettore attitudinale.
  • La valutazione dei titoli.

Concorso Polizia di Stato 654 agenti: i consigli utili

A meno che non vogliano essere espulsi dal Concorso, ai concorrenti non è permesso né comunicare tra loro, né l’utilizzo dei telefoni cellulari.

Inoltre, non possono portare apparati radio ricetrasmittenti, calcolatrici e ogni altro strumento elettronico, informatico o telematico. Verranno esclusi dal concorso coloro che non riusciranno a superare la prova scritta o anche uno solo degli accertamenti citati. Saranno esclusi dal concorso anche coloro che non si presenteranno nel luogo, nel giorno e nell’ora stabiliti per sostenere la prova d’esame.

Per prepararsi al meglio alle prove, consigliamo:

Concorso polizia di stato. 654 Allievi agenti

Concorso polizia di stato. 654 Allievi agenti

AA. VV., 2018, Maggioli Editore

Il manuale si indirizza a quanti partecipano al concorso pubblico, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 89 del 9 novembre 2018, per 654 posti di Allievi Agenti di Polizia di Stato, di cui 458 posti riservati a volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) e in servizio da almeno sei mesi...



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome