calendario scadenze

Sono diversi gli adempimenti fiscali in scadenza per la giornata di oggi (tranne la rottamazione cartelle posticipata), tanto da definire il 30 novembre come Tax Day. Dal versamento degli acconti Irpef, Ires e Irap, all’invio della comunicazione delle liquidazioni periodiche Iva del terzo trimestre 2017.

Prevista anche la scadenza per la rottamazione bis delle cartelle esattoriali, ma prorogata al 7 dicembre dal decreto Fiscale che dovrebbe essere approvato con voto di fiducia entro la serata di oggi. Ancora una settimana di tempo, quindi, per chi non ha pagato le rate di luglio e settembre e la rata di novembre.

Ecco gli adempimenti fiscali principali:

  • la comunicazione delle liquidazioni Iva riferite al terzo trimestre del 2017,
  • versamento del secondo acconto delle imposte sui redditi 2016,
  • secondo acconto Irpef 2017 se l’imposta dichiarata e riferita all’anno precedente è superiore a 51,65 euro,
  • secondo acconto Irap 2017,
  • acconti dei contributi Inps per gli iscritti alla gestione artigiani e commercianti e per i lavoratori autonomi.
  • versamento dell’imposta sostitutiva, 15% per i contribuenti in regime forfettario e 5% per i contribuenti nel regime forfettario startup e nel “vecchio” regime dei minimi.
  • versamento della cedolare secca sugli immobili abitativi concessi in locazione.

Volume consigliato

Formulario del Commercialista

Formulario del Commercialista

Gianmaria Gavelli, 2017, Maggioli Editore

Il Formulario è una raccolta di facsimile di atti, contratti, lettere e comunicazioni, che riguardano attività e settori che il commercialista segue nella propria attività quotidiana. Per ogni argomento, viene proposta una breve descrizione giuridico-civilistica e vengono...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome