Concorsi pubblici

Se in questo periodo sei alle prese con uno studio matto e disperato per superare le prove d’esame di un Concorso Pubblico, nessun problema: abbiamo pensato ad alcuni suggerimenti su come prepararti adeguatamente senza cadere nel panico!

Sicuramente il Concorso Pubblico per cui hai presentato la domanda è affine ai tuoi obiettivi, alle tue aspettative e soprattutto ai tuoi bisogni, cioè la tua scelta è certamente legata a diversi fattori soggettivi. Primo tra tutti, il percorso scolastico-universitario, perché teoricamente ti stai impegnando per ottenere il lavoro della tua vita.

Se stai studiando per il Concorso Cancellieri 2016, ti consigliamo questo volume:

800 Assistenti Giudiziari

800 Assistenti Giudiziari

Autori Vari, 2016, Maggioli Editore

Il volume costituisce un’esauriente e chiara guida per prepararsi a tutte le prove (preselettiva. scritta e orale) previste dal concorso per 800 Assistenti giudiziari nei ruoli del personale del Ministero della giustizia-Amministrazione giudiziaria (G.U. 22 novembre...



Quando iniziare a studiare?

Spesso passa un po’ di tempo per sapere le date degli esami e quindi sorge spontaneo capire quando è necessario iniziare a studiare. La nostra risposta è subito! Dal momento in cui hai trovato i libri per il concorso in questione, inizia a studiare senza tanti pensieri, anzi l’unico pensiero sarà arrivare il giorno della prima prova in ottima forma.  Adesso starai dicendo “Beh, facile a dirsi!”. Sì, sarà facile se sfrutterai il tuo tempo in modo sano e produttivo.

  • Se stai cercando dei volumi per il concorso clicca qui

Come scegliere il testo?

La scelta del testo è un momento importante e delicato perché esiste una grande offerta di libri per concorsi, alcuni più sintetici, altri più approfonditi. Il problema è capire quale acquistare. Ti consigliamo di scegliere con consapevolezza quello che ti assicura una qualità esauriente dei contenuti.
Potrebbe essere utile anche acquistarne più di uno per ampliare l’oggetto di studio: ricorda che certamente non è buono utilizzare solo il testo dei quiz perché potrebbe creare confusione e quindi è sempre opportuno abbinare a questo un manuale.

Esercitazioni

Va bene che non è utile limitarsi solo al testo dei quiz ma è importante non trascurare l’aspetto delle esercitazioni. Man mano che si acquisiscono le conoscenze è corretto mettersi alla prova con i quiz per testare gli argomenti che hai interiorizzato e quindi capire quali approfondire meglio.

Consigli utili su come studiare bene:

Per ottenere ottimi risultati non devi trascurare nulla, mente e corpo devono stare al top e quindi ti lasciamo questi suggerimenti:

  1. Mangiare in modo corretto: sarà un periodo ricco di tensione, è opportuno non trascurare l’alimentazione, quindi seguire una dieta sana ed equilibrata che includa frutta e verdura.
  2. Bere tanta acqua: idratare il corpo aiuta molto la concentrazione, infatti è bene bere molta acqua mentre si studia.
  3. Stimolare l’apparato circolatorio: è importante sia irrorare bene il cervello sia stimolare il flusso sanguigno per 20 minuti l’apparato circolatorio: alcuni studi hanno dimostrato che questo influisce a migliorare la memoria. L’ideale è fare una pausa per rilassarsi facendo un po’ di movimento fisico.
  4. Dormire bene: dormire profondamente per almeno 7-8 ore ha dei risvolti positivi, il più importante è sentirsi motivati a studiare. Non è sano privarsi del sonno!
  5. Seguire un programma: dopo aver individuato il momento migliore per studiare si possono organizzare le giornate senza trascurare nulla, basta pianificare tutto.
  6. Fare pausa: dopo aver studiato 45/60 minuti è consigliabile fare una pausa di almeno 10-15 minuti.

Con questi consigli ti auguriamo buono studio e siamo certi che i tuoi sacrifici saranno ripagati!

 

Per i quiz del Concorso Cancellieri:

Concorso Cancellieri - 800 ASSISTENTI GIUDIZIARI - Quiz per tutte le Prove

Concorso Cancellieri - 800 ASSISTENTI GIUDIZIARI - Quiz per tutte le Prove

2016,

Il volume costituisce una ricca rassegna di quesiti a risposta multipla con risposta commentata per prepararsi a tutte le prove d’esame (preselettiva, scritta e orale) previste dal concorso per 800 Assistenti giudiziari nei ruoli del personale del Ministero della giustizia-Amministrazione...




CONDIVIDI
Articolo precedenteLiti condominiali: transigere?…e come?
Articolo successivoDue concorsi per infermieri in RSA, scadenza inizio 2017

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here