Nuova Rottamazione cartelle con Equipro: scopri come

Quando le cartelle esattoriali di Equitalia vanno in prescrizione? E una volta accertata la prescrizione quando Equitalia non ha più alcuna facoltà di procedere alla riscossione coattiva?

Quando i termini di prescrizione della cartella di pagamento risultano compiuti, Equitalia infatti non è più tenuta a far partire il pignoramento, il fermo o l’ipoteca sui beni del soggetto che risulta debitore, pena l’illegittimità di tali provvedimenti.

VAI ALLO SPECIALE SU EQUITALIA

VAI ALLO SPECIALE SU CARTELLE ESATTORIALI

CARTELLA ESATTORIALE: QUANDO SCATTA LA PRESCRIZIONE?

I termini di prescrizione delle cartelle di pagamento scattano quando, dal momento della notifica della stessa o del consecutivo sollecito di pagamento, sono decorsi i termini previsti dalla legge. I suddetti termini non sono sempre uguali, variando in base alla tipologia di debito che la cartella esattoriale reca.

Di seguito si riportano i termini di prescrizione in base alla natura del credito riportato in cartella.

1) Canone Rai ( imposta sulla tv): i termini di prescrizione sono di 10 anni

2) Imposta ipocatastale: i termini di prescrizione sono di 10 anni

3) Imposta di registro: i termini di prescrizione sono di 10 anni

4) IVA:  i termini di prescrizione sono di 10 anni

5) IRPEF:  i termini di prescrizione sono di 10 anni

6) IRAP: i termini di prescrizione sono di 10 anni

7) Diritti Camera Commercio: i termini di prescrizione sono di 10 anni

8) TASI: i termini di prescrizione sono di 5 anni

VAI ALLO SPECIALE SU TASI 2016

9) IMU: i termini di prescrizione sono di 5 anni

VAI ALLO SPECIALE SU IMU 2016

10) ICI: i termini di prescrizione sono di 5 anni

11) TARI (imposta sui rifiuti): i termini di prescrizione sono di 5 anni

VAI ALLO SPECIALE SU TARI 2016

12) Contributi INPS: i termini di prescrizione sono di 5 anni

13) Contributi INAIL: i termini di prescrizione sono di 5 anni

14) TOSAP: i termini di prescrizione sono di 5 anni

15) Contravvenzioni del Codice della Strada: i termini di prescrizione sono di 5 anni

16) Bollo auto: i termini di prescrizione sono di 3 anni

VAI ALLO SPECIALE SU TUTTE LE NOVITA’ DEL CODICE DELLA STRADA

COME CAPIRE CHE LA CARTELLA ESATTORIALE  E’ ANDATA IN PRESCRIZIONE?

Il debitore deve verificare la data dell’ultima notifica ricevuta da Equitalia concernente il debito in oggetto.

In sostanza, se la cartella di pagamento, ad esempio, per il canone Rai è stata ricevuta nel 2012 mentre nel 2014 è stato recapitato il sollecito di pagamento riferito a tale addebito, i termini di prescrizione (in questo caso di 10 anni) si compiono nel 2024, vale a dire esattamente 10 anni dopo data in cui è stato notificato il sollecito. Nel caso, invece, il sollecito di pagamento ricevuto nel 2014 dovesse fare riferimento ad altre cartelle esattoriali con diversi debiti, la prescrizione per il mancato pagamento dell’imposta sulla televisione scatterebbe nel 2022.

La decorrenza del termine di prescrizione, infatti, riprende ogni volta che il contribuente riceve un nuovo avviso di pagamento, soltanto però se lo stesso riporta con precisione l’ammontare dovuto e la causale. Anche il preavviso di fermo o di ipoteca inviato da Equitalia al contribuente per avvisare dell’imminente provvedimento cautelare, è considerato un atto che interrompe la prescrizione.

COME TUTELARSI DALLA RISCOSSIONE COATTIVA DA PARTE DI EQUITALIA?

Nel caso di cartelle esattoriali prescritte, come detto, Equitalia non può procedere alla riscossione coattiva, dovendo invece eliminare opportunamente la cartella ormai prescritta dalla posizione debitoria del soggetto contribuente.

Quando questo non si verifica e anzi viene ugualmente avviato il pignoramento, anche in caso di subentrata prescrizione, il contribuente per tutelarsi può fare opposizione all’esecuzione forzata, agendo in tribunale ordinario e così contestando il pignoramento mediante avvocato. Sarà, poi, lo stesso tribunale a stabilire se interrompere o meno l’esecuzione rinviando successivamente il contribuente al giudice competente sulla base dell’imposizione oggetto della discussione.

Nel caso in cui Equitalia abbia provveduto ad inviare al contribuente un preavviso di ipoteca o di fermo auto, quest’ultimo avrà la possibilità di avanzare ricorso per ogni tipologia di debito, che qui di seguito elenchiamo, di fronte al giudice di volta in volta competente.

1) Bollo auto: Commissione Tributaria Provinciale

2) Canone Rai (imposta sulla tv): Commissione Tributaria Provinciale

3) TASI, IMU, ICI, TOSAP e altre tasse locali: Commissione Tributaria Provinciale

4) IVA, IRPEF, IRAP: Commissione Tributaria Provinciale

5) Contributi INPS: Tribunale ordinario, sezione lavoro e previdenza

6) Contributi INAIL: Tribunale ordinario, sezione lavoro e previdenza

Contenzioso esattoriale  e procedure  di riscossione

Contenzioso esattoriale e procedure di riscossione

A cura di Nunzio Santi Di Paola, 2015, Maggioli Editore

La presente opera, alla cui stesura hanno contribuito i maggiori studi che si occupano di contenzioso esattoriale nel panorama italiano (ASLA Associazione Studi Legali Associati), è suddivisa in tre tomi e supporta il lavoro dei magistrati ordinari e tributari, avvocati, dottori...




CONDIVIDI
Articolo precedenteDakar 2016, ecco la sesta tappa odierna
Articolo successivoControllo automatico sovraccarico dei veicoli su strada

28 COMMENTI

  1. Ho ricevuto una cartella da equitalia per dei bolli auto non pagati nel 1996/97 , pari alla somma di euro 3074,23 . la prescrizione quando avviene? ho fatto la consultazione formalita’ per la targa,con lo stato giuridico originario del veicolo, risulta che il mio codice fiscale è sbagliato e il domicilio è sbagliato.cosa devo fare?

  2. Avevo chiesto la rottamazione tramite un CAF. e già avevo notato che alcune cartelle erano prescritte,altre non dovute,come ad esempio: spese di una sentenza x divisione ereditaria, la quale tutti gli eredi (12) abbiamo diviso l’ importo da pagare, (oltre 4.000,00) è stato versato da uno solo il totale, Da precisare che tutti i (12) avevamo ricevuto la cartella, poichè era in obligo in solido.
    Adesso ho ricevuto l’importo (diciamo rottamato), ma non hanno escluso quelle non dovute, prescritte,ecc.
    Adesso cosa devo fare? Opposizione, ricorso o cosa? Grazie.

  3. buongiorno oggi ho scoperto di avere un ipoteca di equitalia sul terreno ereditato da mio padre. dal 2005 a favore di Uniriscossioni spa, ipoteca legale su un capitale di 35.998, del 2005, non ancora estinta ma io non sono mai stato avvisato ne io ne mia madre ne mio fratello che sono eredi come me di questo terreno. ora in trattativa di vendita scopriamo l ipoteca .equitalia si puo rivalere su tutto il lotto ho solo sul mio sesto ?il valore del terreno e di 6500 euro

  4. Questa mattina sono andato presso gli sportelli di Equitalia a chiedere informazioni riguardo la prescrizione delle cartelle. Alcune cartelle vanno dal 1994 al 2006, mi hanno risposto che non vanno
    in prescrizione ma con la nuova legge tolgono ineteressi pagando solo il loro avere.
    Dal 2006 ad oggi non ho più ricevuto nessuna richiesta di pagamento e di questo ne sono certo, come
    mai mi dicono che non vanno in prescrizione?.
    Vorrei sapere se è giusto.
    In attesa ringrazio.
    distinti saluti Frarina

  5. Buongiorno, questa mattina ho ritirato un pappier di multe relative al codice della strada, 1 di rifiuti solidi urbani e 1 bollo per un totale di 4936.00 euro. Le date sono: 2002/2003/2004/2006/2007/2008/2009.
    Quando le eventuali contravvenzioni bolli ecc cadono in prescrizione? Nel caso dove devo rivolgermi per spiegazioni come fare non pagare. Addirittura gli interessi sono il doppio della multa stessa! Ladri.

  6. ho ricevuto cartella di equitalia ,questa cartella mi avevano fatto un pignoramento a settembre del 2007 come mi devo comportare visto che è lievitata enormemente sono imps e iva

  7. Salve, per una contravvenzione del 2011 mi è stata notificata una cartella il 18/03/2016 come riportato nell’estratto conto online anche se in realtà io non ho ricevuto mai nulla e nel dicembre 2016 un sollecito di pagamento. E’ possibile sapere se è prescritta? Ed in caso affermativo cosa fare?

  8. Ho ricevuto sett.2016 da equitalia cartella pagamento acqua anno di rif.2008 per un tot. di 343.00€ è possibile dopo 8 anni? Come mi devo comportare?

  9. Buonasera se l’ultima cartella di equitalia l’avete ricevuta mesi fa fate una istanza di accesso agli atti
    Equitalia rilascierà la situazione debitoria aggiornata,gli estratti di debito(che sono meno vincolanti degli estratti di ruolo) e le relate di notifica
    Le relate di notifica sono zeppe di errori che annullano il debito verso equitalia(vizi di atti sottesi)
    Le relate di notifica antecedenti i 5 anni l’agenzia della riscossione non le trova più,fatevi fare una accompagnatoria scritta da equitalia ed è valida per legge senza aspettare mesi per il rilascio dei documenti
    Sono Stefano lavoro in una fondazione antiusura chiamatemi per avere consigli utili
    Stefano cell 3295688805 e-mail cfabbrici103@libero.it

  10. Per di più era una multa subita dalla repressione frodi sulla Srl di cui io ero amministratore unico 764.000 euro e passato 10 anni ma cosa centro io se era sul?

  11. Salve ho ricevuto una cartella che già sapevo e aspettavo di 764.0000 euro che a marzo scorso ha fatto 10 anni cosa devo fare?

  12. nel 2004 ho ricevuto una cartella esattoriale relativa ad una multa, successivamente ho richiesto al Comune creditore la possibilità di rateizzare l’importo dovuto e mi è stata accordata a mezzo di lettera raccomandata inviata all’ufficio di riscossione e per conoscenza a me medesima.
    Da allora non ho più ricevuto niente.
    Oggi controllando la mia posizione on line ho visto che la cartella è presente nella mia posizione debitoria equitalia, con tanto di mora ecc. cosa devo fare? tengo a precisare che in tutti questi anni ho continuato a ricevere cartelle e quant’altro quindi non posso neanche pensare che non siano riusciti a rintracciarmi.

  13. Dopo lo scandalo dei falsi dirigenti equitalia stà mandando al cittadino cartelle che non sono sottoscritte,cioè non valide perchè non firmate
    Quindi potrebbe essere un impiegato all’interno che fa parcellazione stampa e manda al cittadino ignaro cartelle di pagamento
    Le tasse vanno pagate ma l’iter di riscossione deve essere cristallino!
    Ci sono due tipi di pignoramento che fa equitalia:quello amministrativo e il pignoraqmento dinanzi al tribunale
    Ultimamente mandano intimazioni di pagamento e l’atto di pignoramento assieme senza aspettare la scadenza dell’intimazione,questo comporta un maggior aggravio di spese per il cittadino per il procedimento davanti al tribunale ma sopratutto l’iter non lo prevede!
    Queste incongruenze vengono a nostro favore facendo presente la contestazione del credito si sospende la cartella per qualsiasi azione in corso(fermo amministrativo,ipoteca o pignoramenti)per poi annullare definitivamente la cartella per vizi(ed il debito sottostante)
    Sono Stefano lavoro in una fondazione antiusura chiamatemi per avere consigli!
    E poi ricordatevi che se avete un contocorrente con la legge 108/1996 possiamo controllare se il contocorrente è in usura!
    Se avete mutui/leasing con la sentenza della cassazione 350/2013 possiamo controllare e riavere indietro tutti gli interessi pagati alla banca o società di leasing
    Stefano cell 3295688805
    e-mail cfabbrici103@libero.it

  14. Buongiorno, a luglio 2016 mi è stata recapitata una cartella esattoriale da equitalia relativa al mancatao pagamento del bollo auto negli anni 2002 e 2003. A detta loro mi era stata notificata nel 2009. Io ovviamente non ho più le ricevute (13 anni dopo…). Cosa posso fare? Grazie

  15. Buongiorno,Equitalia non mi ha ancora notificato la cartella relativa a Iva 2009.
    Quanto tempo ha per farlo?
    L’Agenzia dell’Entrate in data 15/04/2016 mi fatto una istanza di annullamento per mancata notifica,
    ad oggi, 12/7/2016 Equitalia non ha ancora annullato la cartella ne fatto la notifica, quanto tempo ha per farlo?
    Grazie

  16. salve, mi è stata notificata una cartella dalle agenzia delle entrate x bollo auto non pagato della anno 2011…. io sono disoccupata cosa posso fare? ce qualche risoluzione?

  17. Equitalia mi chiede conto di un mancato pagamento del 2007 ad un ordine professionale. Dice che il tempo di prescrizione è 10 anni. Secondo voi come si concilia ciò col mio diritto di gettare nell’immondizia le ricevute di pagamento più vecchie di 5 anni?

  18. Buonasera mi è appena arrivata una cartella equitalia con sospesi da parte dell’inps del 2004/2005 la cartella dice che è stata notificata nel 2007, a me è arrivata circa una settimana fa ( 05/2016). Posso sperare nella prescrizione?

  19. salve.ho ricevuto una cartella esattoriale dall’agenzia delle entrate tramite equitalia.la somma e di 2431,00.tutto risale al 2010 per un cud non consegnato dal caf.ancge se io lo consegnato.PRATICAMENTE HO CAMBIATO AZIENDA SEMPRE PUBBLICA ED HO FATTO IL 730 UNIFICATO MA IL CAF NON HA INSERITO IL CUD MANCANTE.C’e’ UN MODO PER EVITARE DI PAGARE QUESTA SOMMA?ANCHE PERCHE QUESTA SOMMA MI VIENE CHIESTA PER 6 MESI DI LAVORO.

  20. e vero che con debiti del2007vanno in prescrizione nel 2017?cosa devo fare se devo chiedere un prestito per altre cose e non lo accettano???

  21. ho ricevuto una cartella di € 160 mila son o in regime di seoparazione di beni non ho reddito non ho nulla l’ho ricevuta il 14 aprile inernti anni 2000 in poi cosa mi possono fare

  22. Ho ricevuto in data 14.4.2016 notifica di pagamanto o di azione forzata entro 5 giorni se non si effettua detto pagamento relativo a cartella ICI anni 1998/99/2000. Si legge su foglio: notifica notifica 21.02.2006. Ho effettuato il versamento rimanendo nel dubbio di una palese PRESCRIZIONEpoiché dall’ultima notifica alla data della racc.RR risultano trascorsi 10 anni + 51 giorni. Se così fosse posso richiedere eventuale rimborso? ed in che modo? Ringrazio

  23. Ho ricevuto una cartella Equitalia del 1999 per la tassa smaltimento rifiuti, che mi venne già notificata il 2006 e alla quale feci a suo tempo rimarcare che la cartella era prescritta.
    Aprile 2016 mi arriva un’altra cartella Equitalia riguardante sempre la stessa cartella del 1999, già notificata il 2006, stesso N°atto identificativo.
    Cosa devo fare?
    Grazie
    Antonio Piras

  24. Buongiorno, ho delle cartelle di equitalia relative ad iva, inps, inail multe notificate dal 2004-2009 per un totale di 100.000,00 euro. Non avendo ricevuto più nessuna cartella possono essere andate in prescrizione?

    Grazie

  25. o vissuto in italia dall 93 fino 98.
    adesso vivo in francia e o ricevuto una cartella equitalia da 2013euros data di notifica 23/01/2003 per un bollo di macchina che non o pagato nell 97 .
    che devo fare?

    saluti

  26. sig. Rovai quasi certamente più della metà saranno prescritte o annullabili per difetto di notifica e comunque per l’illegittimità delle maggiorazioni. a parte ciò, non credo che equitalia farà nulla. quindi viva sereno

  27. HO RICEVUTO cartella di equitalia di vecchie contravvenzioni e nettezza urbana cartelle che vanno dal 2006 al 2014 per un totale di euro 3.993,45 ho problemi per pagare sono un pensionato da 500 euro al mese quale èla strada migliore per fare fronte al pagamento?

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here