Giovedì 15 ottobre 2015 il Consiglio dei Ministri ha varato la nuova Legge di Stabilità 2016.

LEGGI ANCHE:  Legge di Stabilità 2016: tutti i contenuti

La manovra ammonterà a una cifra compresa tra i 27 e i 30 miliardi. Il valore definitivo verrà a dipendere dal riconoscimento in sede europea di un margine di flessibilità più ampio, pari allo 0,2% del Pil (circa 3 miliardi di euro), chiesto dal Governo italiano alla luce dell’emergenza migranti.


In attesa della trasmissione al Senato del testo, sono stati apportate alcune significative variazioni alla bozza inizialmente approvata. Vediamo nel dettaglio quali articoli sono stati rivisti consultando la bozza del testo della Legge di Stabilità 2016 aggiornata al 21 ottobre 2015.

(CLICCA qui per consultare la bozza del testo aggiornata)


CONDIVIDI
Articolo precedente730 precompilato: come cambiano modalità e controlli
Articolo successivoGomme invernali, il cambio è vicino e VDO amplia la gamma dei sensori TPMS

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here