La redazione di LeggiOggi esprime le più sentite felicitazioni al blogger Fabio Bordignon, insignito del premio della rassegna letteraria “Com&Te – Comunicazione, giornalismo e dintorni” per il libro edito da Maggioli nella collana Apogeo e presentato in anteprima proprio sul nostro sito“Il partito del capo. Da Berlusconi a Renzi”. Il riconoscimento è stato consegnato all’autore venerdì 26 settembre a Cava de’ Tirreni.

“Vi ringrazio per questo premio e devo dire che mi ha fatto un certo effetto sentire i tanti giovani presenti qui questa sera leggere i brani del mio libro, considerato che si tratta di un saggio corposo e di non facile impatto”. Questo il commento a caldo di Fabio Bordignon, vincitore dell’VIII edizione del  Premio Com&Te  con il saggio Il partito del capo (Maggioli), a conclusione ieri sera della cerimonia di premiazione del  Premio e Rassegna letteraria Com&Te, tenutasi come tradizione nel Salone delle feste del Social Tennis Club di Cava de’Tirreni.

“La rassegna letteraria – ha spiegato Fabio Bordignon – nel suo tema racchiude la traiettoria che percorre anche il mio libro, che racconta come negli anni ‘90 a caratterizzare la politica sia stato l’elemento organizzazione e poi, recentemente, sia diventato centrale il ruolo dei social media”.

Premiata anche Barbara Serra, giornalista di Al Jazeera English, autrice di Gli Italiani non sono pigri (Garzanti),  in precedenza premiata quale vincitrice del Premio speciale Com&Te Giancarlo Siani, assegnatole dalla Giuria popolare formata dagli studenti degli istituti superiori di Cava de’ Tirreni.

Alla manifestazione, curata da Pasquale Petrillo ed organizzata dall’Associazione Comunicazione & Territorio, che ha visto la partecipazione di numerose attività tra cui il Senatore della Repubblica Giuseppe Esposito, i dirigenti scolastici Franca Masi e Raffaela Luciano rispettivamente dell’I.I.S. “Della Corte-Vanvitelli” e I.I.S. “Filangieri” di Cava de’Tirreni, sono intervenuti come ospite d’onore Fabrizio d’Esposito, giornalista de Il Fatto Quotidiano, e Felice Naddeo, giornalista de Il Corriere.it, che ha condotto un salotto su alcuni dei temi di maggiore attualità. I premi sono stati offerti dall’Ente Provinciale del Turismo di Salerno, dalla Camera di Commercio di Salerno, dal consigliere regionale on. Giovanni Baldi, dall’Azienda di Soggiorno e Turismo, dal Club Cava Sviluppo, e dalle aziende ceramiche Cottovietri, Sol’Art, Falcone e Opus Mosaici. 

 

Il partito del capo

Il partito del capo

Fabio Bordignon, 2013, Apogeo Education - Maggioli Editore

"La prima analisi sistematica della personalizzazione in Italia. Tagliente e avvincente. Una lettura obbligata per capire come uscire dal cul de sac in cui si trovano i partiti.A destra e a sinistra." Mauro Calise Fabio BordignonInsegna Metodologia della ricerca sociale e politica...




CONDIVIDI
Articolo precedenteLegge di stabilità 2015: 20 miliardi per cambiare la legge Fornero
Articolo successivoI Contratti di godimento in funzione della successiva alienazione di immobili (rent to buy)

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here