Ecco il testo dell’emendamento fiscale inserito nella legge di stabilità per il biennio 2013-2014. Al suo interno, contenute nuove importanti disposizioni su Iva, Irpef e Irap.

L’Iva, secondo il testo della correzione alla legge finanziaria, si alzerà di un punto percentuale, ma solo per l’aliquota più alta e a partire da luglio 2013.

Per l’Irpef, invece, previsti sgravi per i figli a carico, a seconda delle fasce di reddito e senza tener conto di adozioni o affidamenti. Anche le pensioni di guerra vengono salvate dal tributo.


Sull’Irap, invece, viene proposta l’esenzione per professionisti, artigiani e autonomi senza organizzazione specifica, anche se, in questo caso, l’ultima parola spetterà al Tesoro.

Leggi l’emendamento fiscale su Iva, Irpef e Irap in legge di stabilità 2013

Vai allo speciale legge di stabilità


CONDIVIDI
Articolo precedenteLegge stabilità: PA, via il turnover sicurezza e fondi pro alluvionati
Articolo successivoLegge di stabilità 2013: Approvata. Ecco le novità su Irpef Iva e Irap

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here