Province, in esclusiva il testo del decreto di riordino

Redazione 01/11/12
Scarica PDF Stampa
Ieri il Consiglio dei Ministri ha dato il definitivo via libera al decreto che dal 1° gennaio 2014 cambierà per sempre l’assetto amministrativo dello Stato: le province delle Regioni a Statuto ordinario passeranno dalle attuali 86 a 51, le giunte saranno soppresse e verranno istituite le città metropolitane. In stand-by, per ora, le province delle Regioni a Statuto speciali, ma anche per esse è previsto un drastico taglio.

Qui, in esclusiva per LeggiOggi, la bozza di decreto legge sull’accorpamento delle province

Redazione
Tag