NON SOLO SPORT: Responsabilità patrimoniali e penali, strumenti operativi di prevenzione e difesa

Scarica PDF Stampa
La Giunta Comunale della Città di Treviso ha aderito alla proposta dell’Assessorato allo sport di realizzare in collaborazione con A.C.S.E. il seminario in oggetto che si terrà a TREVISO,  PALAZZO RINALDI nelle giornate del 13.4.2016 e 18.5.2016 (ore 17-20).

La finalità del seminario è di favorire, attraverso un approccio pragmatico, frutto di esperienze professionali e casi concreti, una visione delle problematiche di maggiore interesse, che caratterizzano, ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE E SOCIETÀ SPORTIVE, individuando rischi, quanto alle responsabilità patrimoniali e penali, degli amministratori e dirigenti, proponendo le possibili soluzioni di prevenzione e difesa.

L’evento pertanto è rivolto a non solo a presidenti, direttori sportivi, dirigenti associazioni sportive dilettantistiche, ma anche ad avvocati e commercialisti.

In questa prospettiva si è voluto che i relatori approfondiscano tematiche d’attualità, analizzando sia gli aspetti prettamente legali, connessi al ruolo assunto nell’ASD/società sportiva, sia gli ineludibili aspetti fiscali:

  • Il significato di sport dilettantistico
  • Principio di democraticità
  • Responsabilità civile
  • Copertura assicurativa dai rischi di responsabilità civile
  • Responsabilità penale
  • Contributi e sponsorizzazioni
  • Erogazione di compensi e rimborsi spese
  • Agevolazioni fiscali e loro abusi

L’evento ha tra i suoi sponsor:

  • la Casa Editrice Maggioli, molto attenta a promuovere eventi, in cui agli aspetti teorico-sistematici, venga abbinato un forte carattere di operatività;
  • La Agon Srl, società orientata alla diffusione della cultura sportiva come fonte di benessere attraverso la promozione di varie iniziative ricreative e sportive.

In quest’ottica la prima giornata sarà dedicata agli approfondimenti sulle tematiche indicate, mentre la seconda giornata di studio sarà dedicata all’analisi di casi concreti.

Tra i Relatori abbiamo ricevuto l’adesione di avvocati (Elena Dalla Costa e Francesca Verrecchia) e dottori commercialisti (Valentina Di Renzo, Piero Bertolaso Brisotto, Enrico Bressan, Nicola Forte).

Per poter aderire all’evento GRATUITAMENTE è necessario compilare la scheda di iscrizione che troverete nel link allegato, con il programma completo, da inviare a mezzo mail gioia.buosi@comune.treviso.it