Home Fisco Pagina 192

Fisco

Resta aggiornato su tutte le novità e i cambiamenti in tema di Fisco. Questa sezione ti informa su tutte le ultime novità sul tema Fisco e tributi, e raccoglie tutte le più importanti decisioni a livello politico e amministrativo, in particolare:

Segui questa sezione e resterai aggiornato su tutte le ultime decisioni di Governo, Parlamento, Agenzia delle entrate, enti locali. Inoltre ti segnaliamo scadenze, termini per ravvedimenti operosi, multe e sanzioni.

La rivalutazione fiscale di partecipazioni e terreni nel decreto sviluppo

Valore d'acquisto rideterminabile, versando un'imposta sostitutiva (art. 7 del decreto legge 70 del 2011)

Implicitamente abrogata la tassa sulla concessione governativa dei telefonini

Diritto al rimborso di 186 euro per le utenze consumer, 465 euro per le utenze business, ma ora chi paga?

Cambiano di nuovo le norme sul bilancio dello Stato

Modificata la legge di riforma della contabilità nazionale (n. 196/2009), per coordinare a livello europeo la programmazione della finanza pubblica

Reti di Imprese: disciplina fiscale

L’agevolazione fiscale prevista in favore delle imprese che sottoscrivono o aderiscono a un contratto di rete

Il Governo ha approvato il decreto sul “federalismo fiscale municipale”

Prevista già dal 2011 la possibilità di applicare la “cedolare secca” sugli affitti

Misure fiscali mascherate e tutela del cittadino

La decisione del TAR del Lazio sui pedaggi autostradali, 1566 del 2011

Milleproroghe, il decreto legge 225/2010 coordinato con la legge 10/2011

Le modifiche introdotte in sede di conversione sono in vigore dal 27 febbraio

Milleproroghe approvato in via definitiva dal Senato

Convertito con modifiche il decreto legge 225/2010

Napolitano stoppa il Milleproroghe

"Attenzione a modifiche, in sede di conversione dei decreti-legge, eterogenee e di dubbia coerenza con i principi e le norme della Costituzione"

Le frodi carosello al vaglio delle Sezioni Unite

Il reato fiscale è norma speciale rispetto alla truffa aggravata

La puntuale contestazione della cartella esattoriale non paga

Una linea difensiva scrupolosa finisce col sanare l'omessa notifica dell'atto di imposizione tributaria

ULTIMI ARTICOLI