Contributi agricoli obbligatori 2024: prima rata il 16 luglio. Tabelle e importi

Chiamati alla cassa sono coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali.

Redazione 26/06/24
Scarica PDF Stampa Allegati

Online la circolare Inps n. 74 sui contributi agricoli obbligatori 2024, destinati a coltivatori diretti, coloni, mezzadri e imprenditori agricoli professionali.

Nel provvedimento indirizzato ai professionisti del settore agricolo, vengono fissati gli importi e spiegate le regole contributive e le diverse modalità di pagamento, le agevolazioni disponibili, e le tabelle dettagliate dei contributi per il 2024.

Alla luce della circolare Inps ecco la guida completa ai Contributi agricoli obbligatori 2024.

Scarica allegato

Circolare Inps 74/25 giugno 2024 – Contributi 2024 64 KB

Iscriviti alla newsletter per poter scaricare gli allegati

Grazie per esserti iscritto alla newsletter. Ora puoi scaricare il tuo contenuto.

Indice

La contribuzione IVS

La contribuzione IVS (Invalidità, Vecchiaia, Superstiti) è determinata applicando le aliquote di finanziamento al reddito convenzionale, che è individuato in base alla classificazione delle aziende nelle quattro fasce di reddito. Il reddito convenzionale per ciascuna fascia è calcolato moltiplicando il reddito medio convenzionale giornaliero per il numero di giornate indicate nella “Tabella D” della legge 2 agosto 1990, n. 233.

In particolare:

– Prima fascia >> 156
– Seconda fascia >> 208
– Terza fascia >> 260
– Quarta fascia >> 312

Per l’anno 2024, il reddito giornaliero convenzionale è fissato a 63,06 euro. Le aliquote di finanziamento da applicare sono state rideterminate dalla legge 22 dicembre 2011, n. 214, e sono pari al 24% senza distinzione né di ubicazione né di giovane età.

Contributo addizionale

Da aggiungere poi c’è anche il contributo addizionale per ogni giornata di iscrizione, fissato per il 2024 a 0,79 euro, calcolato per un massimo di 156 giornate annue per ciascuna unità attiva.

Le disposizioni permettono ai lavoratori autonomi con più di 65 anni, titolari di pensione, di richiedere la riduzione del 50% dei contributi dovuti.

Contributi agricoli di maternità 2024

Il contributo annuo per la copertura degli oneri derivanti dalle prestazioni di maternità per il 2024 resta fissato a 7,49 euro per ciascuna unità iscritta alla Gestione dei coltivatori diretti, coloni e mezzadri.

Contributi agricoli Inail 2024

Per l’anno 2024, il contributo dovuto per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali resta fissato nella misura capitaria annua di:

– 768,50 euro per le zone normali
– 532,18 euro per i territori montani e le zone svantaggiate

Inoltre, è prevista una riduzione del 15,11% sui premi e contributi per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali, come stabilito dal decreto 8 novembre 2023.

Tabelle dei contributi agricoli obbligatori 2024

La circolare include anche le tabelle dettagliate con le aliquote in vigore per il 2024 e gli importi della contribuzione da versare per ciascuna categoria interessata. Le tabelle sono fondamentali per una corretta applicazione delle aliquote e per il calcolo dei contributi dovuti.

ContributoZone normaliTerritori montani e zone svantaggiate
Assicurazione IVS + addizionale IVS24%24%
Addizionale IVS Legge 160/750,79 euro0,79 euro
Indennità gravidanza e puerperio7,49 euro7,49 euro
Assicurazione INAIL768,50 euro532,18 euro

Contributi annui per coltivatori diretti, coloni e mezzadri – zone normali

FasciaImporto Annuo
13.260,20 euro
24.047,19 euro
34.834,17 euro
45.621,16 euro

Contributi annui per coltivatori diretti, coloni e mezzadri – zone montane/svantaggiate

FasciaImporto Annuo
13.023,88 euro
23.810,87 euro
34.597,85 euro
45.384,84 euro

Contributi annui per coltivatori diretti, coloni e mezzadri, Pensionati over 65 – zone normali

FasciaImporto Annuo
12.018,09 euro
22.411,59 euro
32.805,08 euro
43.198,58 euro

Contributi annui per coltivatori diretti, coloni e mezzadri, Pensionati over 65 – zone montane/svantaggiate

FasciaImporto Annuo
11.781,77 euro
22.175,27 euro
32.568,76 euro
42.962,26 euro

Contributi annui per Imprenditori agricoli professionali

FasciaImporto Annuo
12.491,70 euro
23.278,69 euro
34.065,67 euro
44.852,66 euro

Contributi annui per Imprenditori agricoli professionali – Pensionati over 65

FasciaImporto Annuo
11.249,59 euro
21.643,09 euro
32.036,58 euro
42.430,08 euro

Le scadenze 2024 dei contributi agricoli obbligatori

Il pagamento dei contributi agricoli obbligatori 2024 deve essere effettuato in 4 rate utilizzando il modello F24. Le scadenze i versamenti sono fissate per queste date:

– il 16 luglio 2024,
– il 16 settembre 2024,
– il 18 novembre 2024,
– il 16 gennaio 2025.

La prossima data è quindi fissata a martedì 16 luglio 2024.

Recupero contributi anno 2023

La circolare prevede anche il recupero contributivo a seguito dell’adeguamento per l’anno 2023 dell’addizionale giornaliera fissa IVS, a causa della variazione dell’indice dei prezzi al consumo accertato dall’ISTAT per l’anno 2023, pari a +8,1%. L’addizionale fissa giornaliera per il 2023 è stata quindi ricalcolata a 0,75 euro, rispetto ai 0,69 euro precedenti.



Foto: istock/Thai Liang Lim