Concorso Polizia di Stato riservato a militari per 1350 posti: rettifica graduatoria finale

Alice Lottici 19/10/21
Scarica PDF Stampa
*aggiornamento del 19/10/2021: Con avviso pubblicato nella Gazzetta Ufficiale numero 83 del 19 ottobre 2021, è stata resa nota la pubblicazione del decreto che approva la parziale rettifica della graduatoria dei vincitori del concorso. Questo è stata pubblicato nel Bollettino Ufficiale del personale del Ministero dell’interno, supplemento straordinario n. 1/31 del 19 ottobre 2021, in alternativa è scaricabile a questo indirizzo.

Leggi l’avviso

*aggiornamento del 25/06/2021: Con avviso nella Gazzetta Ufficiale n. 50 del 25 giugno 2021, è stata resa nota la pubblicazione del Decreto di approvazione della graduatoria di merito e della dichiarazione dei vincitori. Nell’imminenza dell’avvio al corso di formazione, un avviso nel sito istituzionale della Polizia di Stato invita i vincitori ad aderire alla campagna vaccinale secondo le vigenti disposizioni governative.

Consulta e scarica la graduatoria finale

Pubblicate le nuove date di svolgimento della prova scritta del Concorso Polizia di Stato per 1350 posti. Dal 1 al 5 marzo 2021 le aule dell’Ergife Palace Hotel di Roma verranno adibite per l’inizio della selezione.

Ricordiamo che il bando è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – 4° serie concorsi ed esami n.38 del 15-05-2020. La procedura è riservata ai volontari delle Forze Armate. Tutti i partecipanti devono obbligatoriamente trovarsi in una delle seguenti condizioni entro il termine di invio delle domande:

  • essere volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in servizio da almeno sei mesi continuativi o in rafferma annuale;
  • essere volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) collocato in congedo al termine della ferma annuale;
  • essere volontari in ferma quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo.

Vediamo assieme requisiti, modalità di invio della candidatura e prove di verifica della preparazione.

>> Concorso Polizia di Stato per cittadini: 1650 posti <<

Concorso Polizia di Stato: requisiti

Entro la data di avviamento a selezione i candidati devono mantenere i seguenti requisiti:

  • cittadinanza italiana;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • diploma di scuola secondaria di I grado o equipollente, eccezione fatta per riservatari senza servizio militare;
  • avere tra i 18 e i 25 anni compiuti, termine elevato a 3 anni in relazione all’effettivo servizio prestato;
  • possedere qualita’ di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo n. 165/2001;
  • efficienza e idoneità fisica, psichica e attitudinale nell’espletamento dei compiti connessi alla qualifica (verranno accertati in fase di selezione).

Non sono ammessi invece espulsi o prosciolti, d’autorità o d’ufficio e non per motivazioni legate all’idoneità psicofisica, da precedente arruolamento nelle Forze armate o nelle Forze di polizia, ovvero destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una pubblica amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di pubbliche amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, nonche’ coloro che sono stati sottoposti a misura di sicurezza o che hanno riportato condanna anche non definitiva per delitti non colposi, o che sono imputati in procedimenti penali per delitti non colposi per i quali sono sottoposti a misura cautelare personale, o lo sono stati senza successivo annullamento della misura, ovvero assoluzione o proscioglimento o archiviazione anche con provvedimenti non definitivi.

Consulta il bando

Concorso Polizia di Stato: domande

La domanda di partecipazione doveva essere compilata e inviata telematicamente entro il termine perentorio dei 30 giorni, ovvero il 14 Giugno.

La piattaforma di riferimento per la procedura di iscrizione è concorsionline.poliziadistato.it, accessibile con credenziali SPID o Carta d’Identità Elettronica.

Candidati qui

Concorso Polizia di Stato: prove

La selezione concorsuale è organizzata per titoli ed esami, nel dettaglio:

  • prova scritta, un questionario con domande a risposta multipla di cultura generale sulle
    materie di cui all’art. 13, comma 1, del decreto ministeriale n. 129/2005, nonche’ sull’accertamento della lingua inglese, delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche piu’ diffuse in linea con gli standard europei;
  • accertamento efficienza fisica, a cui accederanno i primi 2700 idonei della precedente prova;
  • accertamento psico-fisico;
  • accertamento attitudinale;
  • valutazione dei titoli.

Il mancato superamento di una prova o di un accertamento comporta l’esclusione dal concorso.

Date prove concorso Polizia di Stato

Dopo una serie di rinvii sono state rese note le date della prova scritta del Concorso Polizia di Stato riservato ai volontari delle Forze Armate: il test si svolgerà dal 1 al 5 marzo 2021 presso l’Ergife Palace Hotel di Roma.

Consulta il nuovo calendario

I candidati dovranno presentarsi con un valido documento d’identità e la tessera sanitaria.

Ecco il volume per la preparazione della prova scritta, con teoria e quiz sulle principali materie:

Concorso per 1350 Allievi Agenti di Polizia di Stato (G.U. 15 maggio 2020, n. 38) – Manuale di preparazione al concorso

Il manuale è un utile strumento di studio per la preparazione alle prove del concorso pubblico, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 38 del 15 maggio 2020, per 1350 Allievi Agenti di Polizia di Stato, riservato a:- VFP1 in servizio da almeno 6 mesi continuativi o in rafferma annuale;- VFP1 collocati in congedo al termine della ferma annuale;- VFP4 in servizio o in congedo.Il testo, in stretta aderenza con quanto previsto dal bando, propone tutte le nozioni essenziali per prepararsi alla prova scritta d’esame e permette di raggiungere la preparazione necessaria per rispondere:• al questionario con domande a risposta multipla su argomenti di cultura generale e sulle materie previste nei programmi della scuola dell’obbligo;• ai quesiti per verificare il livello di conoscenza della lingua straniera;• ai quesiti per attestare il livello di preparazione nell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche.Il testo offre, infatti, una trattazione completa, chiara e aggiornata delle seguenti materie: Letteratura italiana, Grammatica italiana, Storia, Storia dell’arte, Geografia, Educazione civica, Matematica, Discipline scientifiche, Informatica.Per ciascuna materia, oltre a una sintesi dei principali argomenti d’esame, il testo propone anche una raccolta di quesiti per verificare il grado di preparazione raggiunto e allenarsi alla prova.Nel testo sono inoltre previste batterie di quesiti a risposta multipla in lingua inglese e francese: attraverso il commento alle risposte esatte si ripercorrono le principali regole delle due lingue.Per le sue caratteristiche, il volume costituisce quindi uno strumento mirato e indispensabile per acquisire o ripassare in poco tempo tutte le nozioni fondamentali per superare la prova scritta d’esame.Nella sezione online disponibile su www.maggiolieditore.it, accessibile tramite codice riportato in fondo al volume, sarà inoltre possibile accedere al software di simulazione per prepararsi alla prova scritta d’esame con i quiz del concorso precedente.Quando sarà pubblicata la banca dati ufficiale dei quesiti sarà disponibile anche un software per effettuare simulazioni direttamente su quei quiz.

AA.VV. | 2020 Maggioli Editore

28.00 €  22.40 €

Scopri di più nel catalogo Maggioli Editore.