Home Economia Amazon apre altri 2 centri logistici in Italia: 1.100 nuove assunzioni in...

Amazon apre altri 2 centri logistici in Italia: 1.100 nuove assunzioni in arrivo

Come candidarsi

amazon nuovi centri e posti di lavoro

Continua l’espansione del colosso Amazon in Italia. Arriva l’apertura di altri 2 centri. Il gigante degli acquisti online ha annunciato l’apertura entro il 2021 di due nuovi centri, uno di distribuzione a Novara e uno di smistamento a Spilamberto (provincia di Modena). Saranno operativi a partire dall’autunno prossimo.

Progetto che porterà alla creazione di 1.100 posti di lavoro a tempo indeterminato entro 3 anni che si andranno ad aggiungere agli 8.500 già creati nel nostro Paese.

Il lancio di questi due nuovi siti – come si legge nella nota pubblicata – porterà un ulteriore investimento di oltre 230 milioni di euro che si aggiungeranno ai 5.8 miliardi già investititi da Amazon in Italia negli ultimi dieci anni.

Ciò che spinge Amazon ad ampliare la propria rete di logistica ed ampliare l’offerta di prodotti è la domanda crescente di clienti italiani.

“Siamo orgogliosi ed entusiasti di espandere la nostra rete logistica con due nuovi centri in Piemonte ed Emilia-Romagna” ha dichiarato Stefano Perego, VP Amazon EU Operations.

“Negli ultimi dieci anni abbiamo investito in modo significativo nel Paese e abbiamo assunto migliaia di lavoratori di talento che ricevono salari competitivi e numerosi benefit sin dal primo giorno in Amazon. Questo nuovo investimento rappresenta un’ulteriore prova del nostro impegno nei confronti delle persone e delle comunità in Italia, ci consentirà di creare 1.100 nuovi posti di lavoro a tempo indeterminato e di potenziare la nostra rete di consegne per raggiungere ancora più clienti in tutto il Paese. Voglio inoltre sottolineare che per fronteggiare l’emergenza Covid-19 abbiamo implementato oltre 150 misure in modo da continuare ad offrire i nostri servizi alla comunità e a tutelare la salute dei nostri dipendenti”.

Nuovo centro Amazon a Novara

Come spiega la nota Amazon, Il centro di distribuzione situato ad Agognate, frazione del comune di Novara in Piemonte, creerà 900 posti di lavoro entro tre anni dall’apertura. Il nuovo sito di Novara ricoprirà un ruolo chiave all’interno della rete dei centri di distribuzione dell’azienda in cui i dipendenti prelevano, impacchettano e spediscono gli ordini che saranno poi consegnati ai clienti.

Nuovo centro Amazon a Spilamberto

l centro di smistamento di Spilamberto (MO) sarà il secondo sito di questa tipologia aperto da Amazon in Emilia Romagna dopo quello di Castel San Giovanni, e il terzo a livello nazionale. I dipendenti del centro di smistamento si occuperanno di smistare e preparare i pacchi, provenienti dai centri di distribuzione, per la spedizione ai depositi di smistamento, prima della consegna finale ai clienti.

Nuovi Posti di lavoro e selezione del personale

Amazon sta per avviare il processo di selezione presso i due centri logistici per le posizioni manageriali, tecniche e le funzioni di supporto a cui sarà possibile candidarsi accedendo ai seguenti link:

 https://www.amazon.jobs/en/locations/novara-italy 

 https://www.amazon.jobs/en/locations/spilamberto-italy.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome