Home Flash News Di Maio: si nazionalizzazione di Autostrade, d’accordo con Salvini

Di Maio: si nazionalizzazione di Autostrade, d’accordo con Salvini

“Se parliamo di rimettere a gara le autostrade ci sono due possibilità: o tornano ad Autostrade ed è l’arte dei pazzi o ci facciamo colonizzare da un concessionario straniero. Quindi necessariamente devono tornare allo Stato, vogliamo chiamarla gestione pubblica e non nazionalizzazione?”.
Così il vicepremier, Luigi Di Maio, ha commentato, intervistato a L’aria che tira. Alla domanda se sulla questione si sia messo d’accordo con Matteo Salvini, Di Maio ha risposto: “assolutamente. Anche nella mozione che abbiamo votato in Parlamento è prevista una gestione pubblica nel futuro”.

Di Maio ha garantito che l’accordo con la Lega c’è tanto è vero che “anche la mozione parlamentare dice questo”.

L’iter di revoca della concessione intanto continua.

Leggi anche: “Concessioni pubbliche: cosa sono e come si revocano”

Potrebbe interessarti:

Le concessioni di lavori e di servizi nel Codice dei contratti pubblici

Le concessioni di lavori e di servizi nel Codice dei contratti pubblici


Aggiornato con:
- D.Lgs. 19 aprile 2017, n. 56
(Correttivo al Codice dei contratti pubblici)
- Linee guida ANAC n. 9 per i Contratti di Partenariato Pubblico Privato (Delibera ANAC 28 marzo 2018, n. 318)

Alberto Costantini, 2018, Maggioli Editore
40.00 €



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome