Dal 15 marzo i contribuenti dovranno utilizzare un nuovo modello online per presentare la dichiarazione di successione e domanda di volture catastali. Il modello e le relative istruzioni sono disponibili sul sito dell’Agenzia delle Entrate, sono stati diffusi con provvedimento del 28 dicembre 2017 recependo le novità su bonus casa e agevolazioni per immobili inagibili dopo gli eventi sismici del 2016 e 2017. (Scarica il nuovo modello di dichiarazione di successione, Istruzioni fasc. 1 e Istruzioni fasc. 2).

Novità 2018 sulla Dichiarazione di successione online

L’Agenzia delle Entrate precisa che chi effettuerà la dichiarazione online e pagherà l’imposta di bollo e i tributi speciali, potrà ottenere l’attestazione di avvenuta presentazione. Questo documento avrà un contrassegno, un codice identificativo del documento e un Codice di Verifica del Documento (CVD), utili per verificarne l’originalità sul sito dell’Agenzia delle entrate.

Con il provvedimento del 28 dicembre scorso l’Agenzia ha prorogato l’utilizzo anche del modello cartaceo fino alla fine del 2018, sarà quindi obbligatorio utilizzare il nuovo modello online dal 1° gennaio 2019.

Il nuovo modello di dichiarazione 2018 dovrà essere utilizzato per le successioni aperte a decorrere dal 3 ottobre 2006. Per quelle precedenti al 3 ottobre 2006 e per le integrazioni, modifiche o sostituzioni di una dichiarazione presentata con il modello approvato con il d.m. del 10 gennaio 1992, si dovrà utilizzare il medesimo modello secondo le sue modalità di presentazione.

L’Agenzia ha precisato inoltre che con il nuovo modello sarà possibile effettuare le volture catastali senza un’ulteriore richiesta.

“Per gli immobili ricadenti nei territori ove vige il sistema del Libro Fondiario e per quelli gravati da oneri reali, nei casi di trust e di eredità giacente/eredità amministrata – precisa il provvedimento – , le domande di volture catastali sono presentate utilizzando le precedenti modalità.

Per la presentazione telematica l’Agenzia ha annunciato la predisposizione di un software.

Sull’argomento segnaliamo la novità editoriale

Le successioni

Le successioni

Alberto Bonino, 2018, Maggioli Editore

I Quaderni di Agefis: la nuova collana in fascicoli dedicata ai più rilevanti temi di fiscalità immobiliare e reddituale, strumento indispensabile per mantenersi aggiornati ed arricchire le proprie competenze professionali. In ogni quaderno viene affrontato un argomento specifico in maniera...



© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome