Bando magistratura 2017

Dal 23 al 26 gennaio 2018 si svolgeranno le prove scritte del Concorso Magistratura, che si svolgeranno presso la Fiera di Roma a partire dalle ore 8. Lo ha comunicato il Ministero della Giustizia nella pagina dedicata al concorso.

Come si svolgeranno le prove scritte

I candidati dovranno cimentarsi con la redazione di 3 elaborati in materia di diritto civile, diritto penale e diritto amministrativo e avranno 8 ore di tempo per svolgere ogni elaborato, senza lasciare il padiglione entro le prime 4 ore.

Le materie, così come le tracce, saranno sorteggiate direttamente in sede di prova.

Da qualche anno, successivamente alla seconda prova, è stato introdotto un giorno di pausa, durante il quale gli aspiranti magistrati dovranno mantenere comunque la concentrazione.

Sul sito del Ministero è disponibile l’elenco delle domande irricevibili, che resterà consultabile on line fino al prossimo 31 dicembre.

Sempre nel mese di gennaio è prevista anche la firma del decreto per il nuovo Concorso Magistratura previsto all’inizio dell’estate 2018. (Scarica il bando di concorso)

Concorso Magistratura 2017

Ricordiamo che è ancora in corso la correzione degli elaborati delle prove scritte svolte nello scorso mese di luglio. Secondo i dati forniti dal Ministero sarebbero circa 800 gli elaborati corretti, dei quali solo 100 sarebbero risultati idonei.

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome