stipendio come arrotondare

Il posto fisso è sempre di più un miraggio. I contratti a tempo indeterminato quasi non esistono più e anche quando vengono offerti integrano tutele sempre minori. Pensare di poter ottenere un posto di lavoro e mantenerlo fino alla pensione, così come è accaduto ai nostri padri e in parte ai nostri nonni è fuori di discussione e dobbiamo necessariamente organizzarci in modo diverso per garantirci un reddito stabile in un mondo del lavoro che stabile non è e che non lo sarà neanche nel futuro prossimo venturo.

Che fare? Da un lato bisogna costruirsi una carriera tenendo conto del fatto che potremmo trovarci a cambiare anche decine di lavori nel corso della nostra vita. Dall’altro invece sviluppare degli hobby e delle attività secondarie che possono permetterci di arrotondare lo stipendio e, in altri casi fare da reddito primario.

Vediamo insieme  5 possibilità per arrotondare lo stipendio mettendo a frutto le nostre capacità estratte dall’approfondita guida pubblicata dal portale specializzato Affarimiei.biz.

1 – L’orto in casa o in giardino

Se hai a disposizione un piccolo appezzamento di terra (bastano anche pochi metri) puoi metterlo a frutto con delle piccole coltivazioni. Puoi dedicarti all’agricoltura part-time investendo soltanto il tempo che puoi permetterti di investire.

I risultati sono immediati e già dal primo raccolto, portando le verdure al mercato o rivendendole ad un distributore, potrai mettere in tasca un bel gruzzoletto.

Il km 0 e l’agricoltura biologica vanno molto di moda e per chi vuole far sul serio, anche come attività secondaria, in questo settore, le soddisfazioni potrebbero essere molto importanti.

2 – Cameriere: un lavoro che non tradisce mai

Diventare un bravo cameriere di sala può dare grandissime soddisfazioni sotto il profilo economico. Non è un’occupazione da studenti, ma un ottimo modo di arrotondare il proprio stipendio, dato che permette di lavorare inoltre quando le altre attività sono chiuse. Si lavora principalmente di sera e durante i week-end, il che vuol dire che dovrai darti da fare quando gli altri si stanno riposando e divertendo.

Le soddisfazioni però possono essere importanti, anche sotto il profilo economico. Anche senza trasformare questo lavoro in una carriera, puoi sicuramente tenerne conto per integrare il tuo reddito.

3 – Il dog sitter: soprattutto nelle grandi città

Il dog sitter è una occupazione di nuova generazione, che nelle grandi città del nostro Paese è già realtà. Si guadagna prendendosi cura dei cani di chi durante la giornata o durante il week-end non può farlo, chiedendo in cambio un pagamento in genere a ora, proprio come il baby sitter tradizionale.

È un mestiere che può essere fatto anche nel tempo libero o comunque coniugato con il nostro lavoro principale. Ci si può anche prendere cura di più cani allo stesso tempo (sempre che i padroni siano d’accordo!) e quindi guadagnare qualcosina in più.

Certo, serve passione e un certo feeling con i cani. Nel caso in cui fossi in possesso di queste caratteristiche, potresti sicuramente prendere in considerazione questa opportunità.

4 – Le ripetizioni agli studenti: un classico che non tramonta mai

Se sei laureato o se comunque hai un campo di specializzazione che ti permette di conoscere a menadito (e spiegare) i programmi delle scuole medie e delle scuole superiori, puoi sicuramente arrotondare il tuo stipendio con le ripetizioni. Un lavoro che per alcune materie paga anche bene e che comunque può permetterti di arrotondare, con 4 o 5 studenti al mese, il tuo stipendio in modo concreto.

Le ripetizioni esisteranno fino a quando esisteranno gli studenti. Un business, per intenderci, destinato a non tramontare mai.

5 – Scrivere Curriculum Vitae come professione secondaria

I servizi che offrono Curriculum Vitae creati in modo professionale sono già una realtà nel nostro paese e possono essere la tua prossima occupazione secondaria per arrotondare lo stipendio. Basta un computer e una stampante, competenza sul tema e qualche modo per farti conoscere.

Puoi guadagnare un discreto stipendio secondario una volta che avrai creato il tuo giro di clienti. Il vantaggio più interessante per chi sceglie questo tipo di attività? Puoi farla quando vuoi, anche di notte.

Sei pronto per cominciare? In bocca al lupo!


CONDIVIDI
Articolo precedenteSeparazione: è possibile la riconciliazione dei coniugi?
Articolo successivoBollette, stop ai pagamenti ogni 4 settimane

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here