730 Precompilato 2017 online

Nuovo Modello 730: sono tante le novità apportate dal Comunicato Stampa del 4 aprile scorso dell’Agenzia delle Entrate, che ha emanato una maxi circolare a mo’ di guida per i contribuenti per la compilazione del modello dichiarativo.

Scarica qui la Circolare 

Nello specifico, nelle 324 pagine di approfondimento, sono state inserite linee guida non solo per i contribuenti, ma anche per le figure preposte all’apposizione del visto di conformità (operatori dei centri di assistenza fiscale e professionisti) e gli uffici tenuti allo svolgimento dell’attività di controllo della dichiarazione 730.

Modello 730 precompilato 2017: le istruzioni di Agenzia Entrate

La circolare si ispira al contributo annualmente realizzato dalla Consulta nazionale dei Caf per i propri addetti: la completezza del documento fa sì che venga assicurata una dettagliata assistenza agli addetti ai lavori, e anche ai cittadini stessi. Lo stesso verrà poi condiviso tra gli operatori dei Caf e i professionisti abilitati ad apporre il visto di conformità sul 730 e per gli stessi uffici delle Entrate, impegnati sui controlli documentali (cosiddetti 36-ter).

Ecco spiegato, dunque, in maniera trasparente, tutto quello che c’è da sapere su detrazioni, deduzioni, crediti d’imposta, ritenute, documenti da presentare e da conservare, per la dichiarazione 730/2017.

Per approfondire, SPECIALE 730 PRECOMPILATO

Precompilata 3.0: il 730 online dal 18 aprile

Ci sono poi importanti novità sul fronte della dichiarazione dei Redditi 730, rinominata come “Precompilata 3.0”. Il Modello precompilato, infatti, dal 18 aprile prossimo sarà visionabile online, fino al 2 maggio, quando inizierà il termine entro il quale inviare eventuali integrazioni, con scadenza 24 luglio 2017.

Sono circa 800 milioni i dati dei contribuenti che l’Agenzia delle Entrate provvederà ad inserire nella piattaforma online, afferenti alle più disparate detrazioni fiscali: su mutui, ristrutturazioni, arredi, rette universitarie, previdenza complementare, contributi colf.  Senza contare le spese familiari registrate nel Sistema Tessera Sanitaria.

MODELLO 730

MODELLO 730

Armando Roncher, 2016, Maggioli Editore

La collana dichiarazioni fiscali si propone come:guida pratica alla redazione dei modelli dichiarativi e degli adempimenti ad essi connessi (versamenti, invii telematici, integrazioni, ravvedimenti ecc.) indispensabile strumento di aggiornamento in relazione a novità normative,...




CONDIVIDI
Articolo precedenteEducazione stradale: il ciclomotore
Articolo successivoDEF 2017: Bonus Casa anche per gli incapienti, Iperammortamento oltre il 2018

1 COOMENTO

  1. Sicuramente il 730 online precompilato è una comodità per i contribuenti. Purtroppo, per ora, troppo spesso i dati sono da verificare e modificare, ed il commercialista deve comunque svolgere un adempimento.

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here