Una delle novità certamente meno apprezzate nella nuova legge di stabilità 2015, è senza dubbio quella che rivede i termini per l’esenzione del bollo auto alle vetture ritenute d’epoca.

Se, infatti, finora erano sufficienti 20 anni di anzianità per un’automobile, per poter usufruire dell’esenzione in quanto considerata “d’epoca”, adesso i termini di legge sono prorogati a 30 anni, per effetto di un correttivo introdotto nella finanziaria appena arrivata in Parlamento.

Per contro, l’acquisto di nuove automobili, produrrebbe automaticamente l‘esenzione dalla tassa di possesso per un triennio, che si allungherà a cinque anni in caso di vetture a basse emissioni inquinanti.

Vai alla bozza della legge di stabilità

A chi spetta l’esenzione

Nel frattempo, il quadro delle automobili che a tutt’oggi possono avvalersi del bonus sul mancato pagamento del bollo, è stato stilato nei giorni scorsi dall’Aci. Già, perché l’anzianità è un valore puramente indicativo per il mancato pagamento del bollo: oltre alla longevità del mezzo, infatti, altri requisiti, come l’originalità nel design e nel motore, o altri parametri ancora, concorrono a delimitare il campo delle auto d’epoca.

 

Ecco la lista completa, segnalata dal sito vigilaresullastrada.it:

Alfa Romeo 155 (tutti i modelli a benzina)
Alfa Romeo 164 (tutti i modelli a benzina)
Alfa Romeo 1750 (tutti i modelli)
Alfa Romeo 2000 (tutti i modelli)
Alfa Romeo 33 1.7 16v
Alfa Romeo 6 (tutti i modelli)
Alfa Romeo 75 1.8 Turbo
Alfa Romeo 75 2.0 Twin Spark
Alfa Romeo 75 2.5 V6
Alfa Romeo 75 3.0 V6
Alfa Romeo 90 (tutti i modelli)
Alfa Romeo Alfasud (tutti i modelli)
Alfa Romeo Alfetta (tutti i modelli)
Alfa Romeo Arna (tutti i modelli)
Alfa Romeo Giulia (tutti i modelli)
Alfa Romeo Nuova Giulietta (tutti i modelli a benzina)
Alfa Romeo GT Junior (tutti i modelli)
Alfa Romeo RZ 3.0
Alfa Romeo Spider (modelli prodotti dal 1966 al 1993)
Alfa Romeo SZ 3.0
Alpine Renault (tutti i tipi)
Apal Speedster (tutti i modelli)
Aro (tutti i tipi a benzina)
Aston Martin (tutti i tipi)
Audi 100 (tutti i modelli Quattro)
Audi 200 (tutti i modelli)
Audi 80 (tutti i modelli Quattro)
Audi 90 (tutti i modelli Quattro)
Audi Cabrio (tutti i modelli)
Audi Coupè (tutti i modelli)
Audi Quattro (tutti i modelli)
Audi V8 (tutti i modelli)
Austin Metro MG (modelli Turbo)
Austin Mini (tutti i modelli)
Austin Healey (tutti i tipi)
Autobianchi 500 Giardinetta
Autobianchi A112 (tutti i modelli Abarth)
Autobianchi Bianchina (tutti i modelli)
Autobianchi Y10 1.3 GT
Autobianchi Y10 4wd
Autobianchi Y10 Turbo
Automirage (tutti i tipi)
Bentley (tutti i tipi)
Bertone (tutti i tipi a benzina)
BMW 1502 (tutti i modelli)
BMW 1602 (tutti i modelli)
BMW 2002 (tutti i modelli)
BMW 2800 (tutti i modelli)
BMW 3.0/3.3 (tutti i modelli)
BMW Serie 3 (tutti i modelli Cabrio)
BMW Serie 3 (tutti i modelli Coupè)
BMW Serie 3 (tutti i modelli Touring)
BMW Serie 3 318IS
BMW Serie 3 320IS
BMW Serie 3 323
BMW Serie 3 325
BMW Serie 3 M3
BMW Serie 5 525 (solo benzina)
BMW Serie 5 530 (solo benzina)
BMW Serie 5 535
BMW Serie 5 540 (solo benzina)
BMW Serie 5 M535i
BMW Serie 5 M5 (solo versioni E28, E34)
BMW Serie 6 (tutti i modelli)
BMW Serie 7 (tutti i modelli)
BMW Serie 8 (tutti i modelli)
BMW Z1 (tutti i modelli)
Bugatti (tutti i tipi)
Cadillac (tutti i tipi)
Caterham (tutti i tipi)
Chevrolet Blazer (tutti i modelli)
Chevrolet Camaro (tutti i modelli)
Chevrolet Corvette (tutti i modelli)
Chevrolet Suburban (tutti i modelli)
Chrysler Viper (tutti i modelli)
Citroen 2cv (tutti i modelli)
Citroen AMI6 (tutti i modelli)
Citroen AMI8 (tutti i modelli)
Citroen AX (tutti i modelli Sport)
Citroen BX GTI
Citroen CX (tutti i modelli a benzina)
Citroen ID-DS (tutti i modelli)
Citroen Mehari (tutti i modelli)
Citroen SM (tutti i modelli)
Citroen Visa GTI
Citroen Visa Mille Piste
Citroen Visa Trofeo
Citroen XM 2.0 Turbo
Citroen XM 3.0
DAF (tutti i tipi)
Daihatsu Feroza (tutti i modelli)
Daimler (tutti i tipi)
Datsun (tutti i tipi)
De Tomaso (tutti i tipi)
Dino (tutti i tipi)
Elva (tutti i tipi)
Ferrari (tutti i tipi)
Fiat 124 1400 Special
Fiat 124 1600 Special T
Fiat 124 Familiare
Fiat 124 Abarth Rally
Fiat 124 Coupè / Sport Coupè
Fiat 124 Spider / Sport Spider
Fiat 127 1300 Sport
Fiat 127 4 Porte
Fiat 127 Panorama
Fiat 127 Rustica
Fiat 128 Coupè
Fiat 128 Familiare
Fiat 128 Rally
Fiat 130 (tutti i modelli)
Fiat 131 Rally Abarth
Fiat 131 Racing
Fiat 131 Racing Volunetrico
Fiat 132 (tutti i modelli a benzina)
Fiat 500 (tutti i modelli)
Fiat 850 (tutti i modelli)
Fiat Campagnola (tutti i modelli)
Fiat Cinquecento Giannini
Fiat Cinquecento Scioneri
Fiat Cinquecento Sporting
Fiat Croma (tutti i modelli Turbo Bz.)
Fiat Croma 1.9 ID
Fiat Croma 2.5 V6
Fiat Croma CHT
Fiat Dino (tutti i modelli)
Fiat Duna (tutti i modelli)
Fiat Panda 30
Fiat Panda 45
Fiat Panda 4×4
Fiat Punto (tutti i modelli Cabrio)
Fiat Punto GT Turbo
Fiat Punto Energy Saving
Fiat Regata Energy Saving
Fiat Ritmo (tutti i modelli Abarth)
Fiat Ritmo (tutti i modelli Cabrio)
Fiat Ritmo 105
Fiat Ritmo Energy Saving
Fiat Tempra (tutti i modelli 4×4)
Fiat Tipo 1.8
Fiat Tipo 2.0
Fiat Tipo Giannini
Fiat Uno Turbo D
Fiat Uno Turbo I.E.
Fiat X1/9 (tutti i modelli)
Ford Capri (tutti i modelli)
Ford Escort (tutti i modelli Cabrio)
Ford Escort (tutti i modelli RS)
Ford Escort Cosworth
Ford Escort GT
Ford Escort Mexico
Ford Escort XR3
Ford Fiesta (tutti i modelli Turbo)
Ford Fiesta XR2
Ford M151 (tutti i modelli)
Ford Mustang (tutti i modelli)
Ford Sierra (tutti i modelli 4×4)
Ford Sierra (tutti i modelli RS)
Ford Sierra XR4
Ford Sierra V6
Giannini (tutti i tipi)
Ginetta (tutti i tipi)
Honda Civic (tutti i modelli Coupè)
Honda NSX 3.0
Hyundai S-Coupè (tutti i modelli)
Innocenti Mini (tutti i modelli)
Iso-Rivolta (tutti i tipi)
Jaguar (tutti i tipi)
Jeep (tutti i tipi a benzina)
Jensen (tutti i tipi)
Lada Niva (tutti i modelli)
Lamborghini (tutti i tipi)
Lancia 037 Rally
Lancia Beta (tutti i modelli Coupè)
Lancia Beta (tutti i modelli Spider)
Lancia Beta HPE (tutti i modelli)
Lancia Beta Montecarlo
Lancia Dedra (tutti i modelli 4×4)
Lancia Dedra (tutti i modelli Turbo a benzina)
Lancia Delta (tutti i modelli 4×4)
Lancia Delta (tutti i modelli Turbo e HF)
Lancia Delta GT
Lancia Delta S4
Lancia Fulvia (tutti i modelli)
Lancia Gamma (tutti i modelli)
Lancia K Coupè
Lancia K Turbo 20v
Lancia Montecarlo (tutti i modelli)
Lancia Prisma 4WD
Lancia Stratos HF (tutti i modelli)
Lancia Thema (tutti i modelli a benzina)
Lancia Trevi Volumex
Land Rover (tutti i tipi)
Lincoln (tutti i tipi)
Lotus (tutti i tipi)
Marcos (tutti i tipi)
Maserati (tutti i tipi)
Matra (tutti i tipi)
Mazda MX-3 (tutti i modelli)
Mazda MX-5 (tutti i modelli)
Mazda RX-7 (tutti i modelli)
Mercedes Tutte le serie G (tutti i modelli)
Mercedes Tutte le serie S (tutti i modelli)
Mercedes Tutte le serie SL (tutti i modelli)
Mercedes W114/115 (tutti i modelli Cabrio)
Mercedes W114/115 (tutti i modelli Ce)
Mercedes W123 (tutti i modelli Cabrio)
Mercedes W123 (tutti i modelli Ce)
Mercedes W124 (tutti i modelli Cabrio)
Mercedes W124 (tutti i modelli Ce)
Mercedes W201 (190) 2.3 16v
Mercedes W201 (190) 2.5 16v
MG (tutti i tipi)
Mitsubishi 3000 (tutti i modelli)
Mitsubishi Eclipse (tutti i modelli)
Mitsubishi Pajero (tutti i modelli)
Morgan (tutti i tipi)
Morris Mini (tutti i modelli)
Nissan 200 SX
Nissan 300 ZX
Nissan Patrol (tutti i modelli)
NSU (tutti i tipi)
Oldsmobile (tutti i tipi)
Opel Ascona 1.9 2 Porte
Opel Ascona 400
Opel Ascona A 1.6 S/SR
Opel Ascona A 1.9 S/SR
Opel Ascona B 1.9/2.0
Opel Ascona SR
Opel Calibra (tutti i modelli)
Opel Commodore (tutti i modelli)
Opel Corsa GSI
Opel Kadett (tutti i modelli Cabrio)
Opel Kadett B Coupè Rally 1.9
Opel Kadett C GT/E 1.9/2.0
Opel Kadett E GSI 1.8
Opel Kadett 2.0 16v
Opel Manta (tutti i modelli)
Opel Omega 3.0 24v
Opel Senator (tutti i modelli)
Panther (tutti i tipi)
Peugeot 104 ZS
Peugeot 106 Rally
Peugeot 205 (tutti i modelli Cabrio)
Peugeot 205 GTI
Peugeot 205 Rally
Peugeot 205 Turbo 16v
Peugeot 304 (tutti i modelli Cabrio)
Peugeot 309 GTI
Peugeot 405 (tutti i modelli Turbo)
Peugeot 405 MI16
Peugeot 504 (tutti i modelli Cabrio)
Peugeot 504 (tutti i modelli Coupè)
Peugeot 605 2.0 Turbo
Peugeot 605 3.0 24v
Pininfarina (tutti i tipi)
Pontiac Firebird (tutti i modelli)
Porsche (tutti i tipi)
Rayton Fissore (tutti i tipi)
Renault 19 (tutti i modelli Cabrio)
Renault 21 2.0 Turbo
Renault 25 2.5 V6 Turbo
Renault 30 (tutti i modelli)
Renault 4 850
Renault 4 Frog
Renault 5 (tutti i modelli Alpine)
Renault 5 (tutti i modelli Cabrio)
Renault 5 (tutti i modelli Turbo)
Renault 5 GT Turbo
Renault Clio (tutti i modelli Williams)
Renault Clio 1.8 16v
Renault Espace (tutti i modelli Quadra)
Renault Espace 2.8 V6
Renault Fuego (tutti i modelli Turbo Bz.)
Renault Safrane (tutti i modelli)
Renault Simpar (tutti i tipi)
Rolls Royce (tutti i tipi)
Rover 2600 SD1 (tutti i modelli)
Rover 3500 SD1 (tutti i modelli)
Rover 3500 P6 (tutti i modelli)
Rover Mini (tutti i modelli)
Rover Vanden Plas SD1 (tutti i modelli)
Rover Vitesse SD1 (tutti i modelli)
Saab 900 (tutti i modelli)
Saab 9000 (tutti i modelli Cabrio)
Saab 9000 (tutti i modelli Turbo)
Saab 96 (tutti i modelli)
Saab 99 (tutti i modelli)
Seat 600 Jungla
Seat 850 Orsa
Seat Ibiza GT
Simca 1000 Rally
Simca Bagheera (tutti i modelli)
Skoda 105 (tutti i modelli)
Skoda 120 (tutti i modelli)
Skoda 130 (tutti i modelli)
Steyr Puch (tutti i tipi)
Subaru Legacy (tutti i modelli)
Suzuki LJ (tutti i modelli)
Suzuki SJ/Samurai (tutti i modelli)
Talbot Murena (tutti i modelli)
Talbot Samba Cabrio
Talbot Samba Rally
Talbot Sunbeam Lotus (tutti i modelli)
Talbot Sunbeam TI (tutti i modelli)
Toyota Celica (tutti i modelli)
Toyota Land Cruiser (tutti i modelli)
Toyota MR2 (tutti i modelli)
Toyota Supra (tutti i modelli)
Triumph Dolomite Sprint
Triumph GT6 (tutti i modelli)
Triumph Spitfire (tutti i modelli)
Triumph Stag (tutti i modelli)
Triumph TR7 (tutti i modelli)
Triumph TR8 (tutti i modelli)
UAZ (tutti i tipi)
Venturi (tutti i tipi)
Volkswagen Corrado (tutti i modelli)
Volkswagen Golf (tutti i modelli Cabrio)
Volkswagen Golf (tutti i modelli G60)
Volkswagen Golf (tutti i modelli Syncro)
Volkswagen Golf 1100
Volkswagen Golf GTD
Volkswagen Golf GTI
Volkswagen Golf V6
Volkswagen Maggiolino (tutti i modelli)
Volkswagen Passat (tutti i modelli G60)
Volkswagen Passat (tutti i modelli Syncro)
Volkswagen Pescaccia (tutti i modelli)
Volkswagen Scirocco (tutti i modelli)
Volkswagen Porsche (tutti i tipi)
Volvo 240/245 (tutti i modelli a benzina)
Volvo 262/264 (tutti i modelli)
Volvo 480 (tutti i modelli Turbo)
Volvo 780 (tutti i modelli)
Volvo 850 T5 (tutti i modelli)
Westfield (tutti i tipi)
Willys (tutti i tipi)
Wolseley (tutti i tipi)


CONDIVIDI
Articolo precedenteJobs Act: per Renzi, inviolabilità articolo 18 o sfiducia alla Camera
Articolo successivoCEF program: new Calls for Proposals open till February 2015

71 COMMENTI

  1. non serve commentare più di tanto basta leggere qui alcuni post per capire dove viviamo….questa mattina ho pagato il bollo del mio motocarro regolarmente iscritto ASI premetto che è del 1982 perciò ha superato alla lunga i famosi 30 anni ma “purtroppo” devo pagare perchè se non pago arrivava l’equitalia (il pagamento dei bolli è anticostituzionale ma l’italia preferisce pagare una multa salatissima ogni anno perchè a conti fatti ne percepisce di più facendoli pagare). Il mio problema è, ma essendo trentennale non dovrebbe essere essentato a pagare il bollo se non circola? la risposta è NO perchè trasporta cose ma che discorso è io direi una presa per i fondelli! se trasporta cose bisogna pagare il bollo? cosa centra con l’essenzione veicoli storici? ma la chicca più bella è che devi pare il bollo per intero però essendo veicolo storico NON PUOI PIU’ TRASPORTARE NULLA!!!!!!!!! allora io dico da povero ignorante ma forse non era meglio non iscriverlo ASI? L’italia è il paese più furbo al mondo per inchiappettare i suoi concittadini ..non dico altro.

  2. – Ho tre auto ‘storiche’ degli anni 1967, 1968, 1972 e pertanto la prima delle tre ne compie quest’anno ben 50 di anzianità, la seconda 49 e la terza solo 45 – Pago per tutte e tre il bollo per poter circolare e per le prime due nello scorso anno ho percorso circa trenta Km cadauna (confermo 30 Km anche a numero per non essere frainteso). La terza, che uso quotidianamente quando mi fanno circolare dentro Roma, lo scorso anno ne ha percorsi circa 800 – Stamattina, domenica, avevo un incontro con gli amici del mio Club ma hanno indetto una giornata ecologica e pertanto tutti a casa. Ho capito la ‘salute’ ma i soldi del ‘bollo’ qualcuno bene o male se li prende anche se sto fermo! – Ormai a Roma non si cammina più con le Euro Zero. E il bollo? “Abolliamolo…”

  3. E inutile lamentarsi……. scrivere che son ladri lo sappiamo tutti….. sono collezionista anche io e da oggi decido di non dare piu soldi all’ASI che dovrebbe difendere i diritti di coloro che mantengono viva la cultura automobilistica ITALIANA MONDIALE questi schifosi che hanno fatto accettare una legge di merda e anche retroattiva, ASI VERGOGNATEVI VENDUTI !! SPERO NEL VOSTRO FALLIMENTO !!

  4. Italia di traguardi incerti. Si fa l interesse popolare solo quando c’ e’ l’elezione in vista. Che succederebbe se decidessimo di non dare piu una lira(mia amata) a questi ladroni?

  5. Il bollo auto proprio perché applicato sulla proprietà dell’auto è da ritenersi senza ombra di dubbio incostituzionale. Perché? La proprietà può essere solo di due maniere: o rubata, o acquistata con soldi e sacrifici propri. nel primo caso, in uno stato di diritto deve essere confiscata. nel secondo caso significa che un cittadino dopo aver pagato le tasse sul suo reddito annuo fino a l’ultimo centesimo, se poi con quello che lo stato gli ha lasciato e con l’aggiunta dei suoi sacrifici riesce ad avere qualcosa come bene mobile o immobile credo non può essere solo incostituzionale ma anche di stampo mafioso. Da ricordare che chiunque viene in possesso di qualsiasi bene in maniera onesta, ha già pagato le imposte di legge per l’intestazione e continuerà a pagarle per tutto il periodo che ne sarà proprietario con l’IVA sulle spese di manutenzione. Una domanda: a l’uomo sposato con un buon guadagno che si mangia tutto a donne, ma lo Stato cosa gli tassa le corna che mette alla maglie? Gradirei una risposta.

  6. BUONGIORNO …VENGO AL SODO …..IO DICO E PENSO MA CI SONO ANCORA ITALIANI CHE ABBIANO LE PALLE SOTTO LA CINTURA?..IO SONO UN SEMPLICE RAGAZZO CHE A TANTA VOGLIA DI SCENDERE SUL CAMPO DI GUERRA E SPACCARE IL CULO TUTTI E DICO TUTTI QUEI PORCI SEDUTI AL TRONO DI ROMA …ORMAI NN HO PIÙ NIENTE DA PERDERE MA SOLO NN POTREI FARE NIENTE …..NEANCHE LO STRETTO DI MESSINA MI FAREBBERO PASSARE ….COME DICE L’INNO DI MAMELI …..FRATELLI D’ITALIA DOV’È LA VITTORIA SE NN CI UNIAMO TUTTI E PARLO I POVERI LA CLASSE OPERAIA QUELLI CHE ABBIAMO SEMPRE SGOBBATO ONESTAMENTE NOI SIAMO ROMA IL POPOLO E ROMA ….GUARDA COME CI SIAMO RIDOTTI COME PECORE …..SCHIAVI DI UN SISTEMA CORROTTO CHE NN FUNZIONA DA MOLTI ANNI IO DICO ORA BASTA IL TROPPO E TROPPO DOBBIAMO REAGIRE NO SOLO X NOI MA X I NOSTRI FIGLI X I NOSTRI NIPOTINI E X TUTTI QUELLI CHE VERANNO IN FUTURO IO SONO QUI È ASPETTO LA CHIAMATA UN’INIZIO UNA PARTENZA SONO PRONTO A DARE LA MIA VITA SE È NECESSARIO GRAZIE

  7. Mi vergogno per copla del Governo di essere Italiano!!!

    Mi sono dovuto privare di un’auto storica che avevo sognato fin da bambino e con tanti sacrifici ero riuscito a comprare e mantenere fino al momento dell’introduzione della legge di stabilita’ 2015 del nostro caro Governo Renzi. Premetto che non era un’auto da 50.000,00 o altro ma era il mio hobby quotidiano, ora con il bollo a prezzo intero e’ stata svenduta a collezionisti all’estero, stiamo perdendo il nostro patrimonio automobilistico storico sempre per una mal gestione che non si arrestera’ mai!!! Ci rimette chi lavora onestamente e paga le tasse fino all’ultimo centesimo e si sacrifica per la famiglia un valore che ci ha fatto perdere queste ultime legislature o meglio dittature a modo loro, perche’ a volte e’ meglio una dittatura onesta che una Repubblica allo stato attuale. Non mi rimangono altre parole ma solo amarezza per come ci hanno ridotto.

    Emigrero’ di nuovo in altro Paese piu’ civile del nostro che prima pensa al suo popolo e poi ben vengano gli altri, qui funziona tutto al contrario.

    Saluti a tutti e aspettiamoci una situazione analoga ad una guerra civile, fino che avremo il piattino di minestra la sera ancora va tutto bene, ma tolto quello l’Italiano e mi ci metto per primo forse si sveglia e comincia a rivendicare i propri diritti.

  8. Un governo che vuole solo soldi, far pagare il bollo ad auto originali che hanno più di 20 anni, che hanno già dato tanti soldi allo stato compresa anche le tasse sulla benzina, per ritrovaci con delle strade, che non si possono chiamare strade meglio mulattiere.

    Grazie ancora maiali

    P.S. per fortuna abbiamo i famosi 80€

  9. Cari Onorevoli, se volete fare cassa, come mai appena si tocca l’argomento “dimezziamo lo stipendio parlamentare” tutti entrate in un tilt generico? Percepite 7,5 milioni di euro al mese senza fare un tubo. Siete così preparati che, quando vi fanno le interviste, non siete a conoscenza nemmeno di ciò che andrete a votare 10 minuti dopo. Bensì, agite come pecore; perché seguite quanto dettovi dai propri “capi”. Per carità divina, devo iniziare ad odiare l’essere “italiano” perché vuol dire essere inculati!
    Che vergogna.

  10. come e’ possibile fare le leggi con applicazione retroattiva? questa e’ dittatura, cio’ come dire ” noi siamo noi e voi non siete un cazzo”, solo quando toccano i loro interessi non si possonio applicare le leggi con decorrenza retroattiva, per noi invece possono fare come vogliono, anche se acquisiamo un diritto a loro non gne’ ne po fre ga de meno, vogliono i soldi punto e basta, alla faccia della demograzia.
    me ne ricordero’ caroRenzi alle prossime votazioni, ma tanto a loro dei nostri commenti non gli frega un cazzo

  11. non e’ questo ,forse,un diritto acquisito?una legge ha decretato l’esenzione per i veicoli ventennali perche adesso si dovrebbe pagare?I nostri politici e magistrati non si fanno tanti scrupoli quando e’ il momento di tirar fuori i loro diritti acquisiti quando si tratta di toccare il loro stipendio o pensione.Noi abbiamo cio’ che ci meritiamo!siamo il classico popolo di pecoroni che dovrebbe andare dal nostro votato di riferimento e chiedere spiegazioni(ma dovremmo farlo tutti,uno ad uno).Purtroppo l’italiano,tendenzialmente,e’ uno che guarda solo in casa sua..sto bene io gli atri si fottano..
    Per sistemare tutta sta’ merda generale ci vorrebbe un piccolo ritorno dello zio pelato,purtroppo le cose cosi’ andranno sempre peggio…

  12. dagli ai ricchi e togli ai poveri….
    con che coraggio si arriva a regalare il bollo cioe non far pagare il bollo per tre anni a macchine nuove e si fa pagare il bollo a chi ha una macchina da 20 anni
    non ci sono parole

  13. SONO GIUSEPPE È HO 2 MOTO D EPOCA DI ANNI20 E SICCOME LA LEGGE NON SPIEGA SE DEVO PAGARE IL BOLLO DI QUESTE 2 MACCHINE MI POTETE SPIEGARE SE SI PUÒ PAGARE(GRAZIE RENZI SCONTI)@

  14. Sono possessore di un Honda vfr750 del 92 oggi sono venuto a sapere che devo pagare il bollo pieno per questa nuova finanziaria decretata da Renzi& C. Ma tutti questi soldi fanno parte dei 80€ al giorno che si danno agli extracomunitari?che belle leggi che fanno in Italia!!hanno gia eliminato gli aumenti istat delle pensioni è anno visto bene che non bastava , e cosa fanno rimettono il bollo su auto e moto vecchie bravi queste sono le persone pagate dagl’italiani complimenti meno male che sono in Germania

  15. io ho una fiat coupè del 1996 1.8 16v pochi esemplari prodotti nel mio paese di 10000 abitanti siamo in tre ad averla, il prossimo anno fà 20 anni ed è già un’auto storica considerate che era prototipo e sono state costruite 72400 esemplari totali dal 1994 al 2000 e poi fine del coupè. non ho parole per esprimere il colpo duro che danno alle auto da conservare per un sicuro interesse nei prossimi anni e per le generazioni future che potranno ancora ammirare esemplari belli fuoriserie e consevate con cura.
    Giancarlo Treviso

  16. un governo da premio NOBEL per la tassazione e l’inventiva di ripristinare tasse e disagi
    economici e sperequazioni idi ogni tipo . Per le auto storiche ha rinnovato il BOLLO (complimenti a tutti i politici VERAMENTE BRAVI per concorrere a far diminuire la fonte di lavoro per tante persone nel settore dell’auto)

    Inciompetente anche ASI nel BOCCIARE molte auto validissime ma non incluse nell’elenco ? ! PERCHE?? Forse se lochiedoad un somaro ha una risposta intelligente da darmi eppure ASI vuol dire associazione somari italiani, senza offesa per questi animali!

    Se poi la legge finanziaria ora si chiama legge di “STABILITA’ ” e la legge più instabile che ci sia!! e abroga quelle valide e già esistenti

  17. Non capisco proprio la duna che è stata prodotta poi dal 1987 che interesse storico possa avere. E la gloriosa fiat 125 che non è nell’elenco.? io posseggo una fiat regata dell’86 iscritta all’asi ma purtroppo non è la energy saving.

  18. E’ inutile minacciare di non votare piu’ sti politici perche’ e’ statisticamente provato che se per 4 anni e 9 mesi ce lo mettono di dietro e gli ultimi 3 mesi fanno cose positive noi Italiani li rivotamo!!!!!!!!! Ecco cosa siamo, dei farlocconi che ci fregano ad ogni elezione….

  19. chissà perché si continua a diffondere una lista che non alcun valore ai fini della agevolazioni fiscali giacché ACI non è un ente riconosciuto dalla legge italiana per certificare i veicoli storici, ma si tratta solo del punta del suo punto di vista (peraltro sbagliato, visto che comprende un sacco di modelli con oltre 30 quindi già esenti in automatico)?!?!?!?!?!……….

  20. Grazie a Renzi dovró pagare 500 euro di bollo che nn avevo preventivato!!! Mannaggia a me che l’ho pure votato!!!

  21. manca la FIAT BARCHETTA … come al solito siamo governati da dilettanti allo sbaraglio… o peggio gente in malafede

  22. Salve credo rdicolo che possa esistere una lista delle auto si e auto no

    vedo ad esempio che la bmw 520 i non rientra

    ora premetto che nella citta in cui vivo 70mila abitanti

    sono rimaste solo 6 esemplari

    inclusa la mia … in tutta italia quante migliaia potrebbero esserci?

    se sono ancora in vita e grazie all ‘asi che le ha tutelate

    della serie bmw sono protette auto che non esistono quasi piu

    perche tartassate e demolite

    vale lo stesso discorso per tutte le altre auto

    su 4 milioni di auto depoca se fosse vero

    si dovrebbe dividerle per il numero di esemplari

    ad quando sono stati inventati i veicoli

    e allora vi accorgerete che ci sono poche migliaia

    di esemplari sparsi nel paese per ogni marchio

    faccio notare inoltre che in paesi europei

    il bollo auto non si paga piu

    solo un forfettario

    la francia non fa distinguo tra cilindrata

    e dopo 10 anni non paga piu il forfettario

    la legge di stabilita vuole penalizzare anche le auto nuove

    che superano i 180kw

  23. ….appassionato di veicoli d’epoca e non solo… intendo dire che sono un persona che ama le cose che il tempo passato ci ha lasciato nelle quali la loro storia dimostra quanto l’uomo abbia saputo costruire anche senza tutta la tecnologia di oggi.
    Chi pensa di distruggere il nostro patrimonio automobilistico tassandolo pur con le norme che prima lo esentavano, o almeno lo facevano in maniera ridotta , domani si sveglierà e metterà una tassa anche sui vecchi ferri a carbone o sulle antiche macchine da scrivere o da cucire che conserviamo con amore nelle nostre case.
    Questa gente non ha mai tenuto tra le mani il volante di una Balilla , non conosce l’odore di una tappezzeria di una vecchia auto, e il simpatico rumore di una Moto Guzzi con il bel volano cromato….
    Concludendo, cari politici, di qualsiasi colore siate, studiate di non farvi fottere tanti soldi dai grandi evasori, e voi stesso rubate di meno ….. avrete così meno tasse da mettere a noi Italiani……e pensare di più alle cose che veramente servono a salvare una Nazione.

  24. GRAZIE RENZI GRAZIE ITALIA.
    HO UN AUTO DEL 1990
    GRAZIE A TUTTI COLORO CHE NON VOGLIONO PIU VEDERE LA STORIA DELL’ EVOLUZIONE DELL’ AUTOMOBILE.
    SPERO SI FACCIA AL PIU’ PRESTO QUALCOSA DI POSITIVO PERCHE’ GLI ITALIANI DI TASSE NE PAGANO + DEL DOVUTO E OGNI GIORNO CHE PASSA SE NE INVENTANO
    UNA NUOVA.
    GRAZIE.

  25. possiedo un audi 80 cabrio del 94 ,pensavo che quest”anno sarebbe passata d”epoca .ora la buttero via grazie ai nostri politici di merda!!!

  26. L’ennesimo fenomeno che si presenta per risanare tutto e poi è il primo che ne approffitta, veramente un delusiove il c…..di Renzi e la sua banda di incompetenti, cmq me lo sono legato bene all’ orecchio alle prossime elezione cari buoni democratici andate a …..

  27. Salve , questa e’ l’ennesima truffa all’ Italiana per spillare illecitamente soldi agli onesti cittadini che hanno una passione fatta di sacrifici e costi di manutenzione non indifferenti dei veicoli storici di un certo pregio automobilistico, e’ chiaro che una Fiat Uno con tutto il rispetto per la Uno non puo’ essere considerata di interesse storico tranne magari il modello Turbo i.e. , ma in Italia pur di fare cassa anche l’A.S.I. ha giocato il suo ruolo insieme a tutto l’indotto dei Club Federali che gli ruotano intorno , come tutto c’e’ chi ha abusato avendo una comune auto ventennale in buone condizioni iscritta A.S.I. e ci va comodamente a lavorare con costi di gestione irrisori e c’e’ chi ha colto la palla al balzo come il nostro presidente del consiglio (non eletto dal popolo ricordatevelo) come i suoi due predecessori che ne ha ricavato un nuovo introito per le casse dello stato a nostro discapito. Da grande appassionato con sacrifici perché mi sono privato di tante cose ho dovuto venedere due splendite Maserati una 420 Si e una 4.24v e una BMW 750i e32 con solo 56.000 Km per chi governa questo paese!!! Vergogna ancora mi duole il cuore e non ho piu’ il mio hobby di quando ero libero dal lavoro per colpa loro e ho solo 39 anni non sono rimbambito e mi scoccia tanto. Un caro saluto e speriamo che si sistemi tutto al piu’ presto per non emigrare dal paese perché questo e’ l’andazzo.

  28. Grazie a Renzi… ed a tutta la stirpe di Ladri che ci governano… noi li manteniamo, li facciamo girare in auto di lusso con tanto di autista e scorta, li facciamo mangiare nei migliori ristoranti, hanno barche lussuose, ville da milioni di euro…senza “sganciare” di tasca loro nemmeno un euro.
    A noi??? tassano anche l’aria, infami bastardi!!
    Ho una fiat barchetta del 1996 che pensavo di tenere perché la considero l’ultima vera spider sportiva di Fiat ed anche se non molto apprezzata dagli italiani, ritengo meritasse maggior interesse.
    La terrò ancora un anno e poi la venderò a pezzi all’estero…finirò così di pagare bolli, manutenzioni e ci guadagnerò pure…naturalmente soldi esentasse, in “nero”, alla faccia di quel coglione di Renzi e stirpe.

  29. mi vergogno di essere italiano questo e diventato il paese dei balocchi x i politici e gli extracomunitari e chi come me che lavora nel campo automobilistico da 2 generazioni e costretto a fare carte false x SOPRAVVIVERE …………..
    RIVOLGO UN APPELLO A TUTTI COLORO CHE OPERANO NEL SETTORE ,DOBBIAMO RIBBELLARCI MA DA SUBITO NON DOBBIAMO PIU SOTTOSTARE A QUESTI PORCI DEI NOSTRI POLITICI .SE VOLETE SCRIVETEMI svgarage@gmail.com BASTA BASTA !!!!!!!!!!!!!!!!

  30. Ma porca paletta..siamo in un paese di merda questa è la realta! Io ho venduto a malincuore ina delta evo 3 anni fa x che nn avevo la possibilita economica di metterla a nuovo come volevo…era cmq asi… ce gente che ha passione e pochi soldini come me e nn e giusto che le passioni vengano soppresse da questi mangioni del c….o… tasse tasse e basta! Ma la cara germania che e tanto brava a renderci schiavi come mai nn ha le nostre tasse? Come mai il bollo e l assicurazione la pagano sulla targa? X che nn ci fanno adeguare all UE ? E x che nn abbiamo gente von le palle a Rappresentarci? Via da sta merda di paese carico di tasse .

  31. Certo che i Vostri governanti sono proprio bravi… Possono cambiare le carte in loro mani quando e come vogliono….e la partita la perdete sempre…Me ne sono andato in Tunisia da 5 anni…..e con le sole tasse che pagavo in Italia qui vivo da Re….Buon bollo a tutti….

  32. sono un collezionista di auto d,epoca da sempre ho settant,anni posseggo quindici auto e due moto, le quali sono state totalmente restaurate da mè nel corso di tanti anni, con tanti sacrifici, economici e di ore lavorative. questi mezzi sono fermi, non circolanti,io le guardo le spolvero e immagino di correre e di guidarle…… DOMANDA? per sognare dovrei pagare una decina di migliaia di euro annui’?… CERTO CHE VIVIAMO IN UN MONDO DI PAZZI.orfeo.

  33. Le sunbeam alpine I II 3 4 5 serie prodotte dalla Rooms e dalla carrozzeria tour in fino al 1968 dove le mettiamo? Si tratta di auto che hanno un lignaggio prestigioso per i vari film che le hanno utilizzate famosissimi non ultimo caccia al ladro e 007

  34. Ci stanno facendo perdere tutti gli entusiasmi ,portandoci alla rassegnazione…Credo proprio che il nostro Bellissimo PAESE sia ormai in agonia…

  35. E certo così le mandiamo allo scasso e distruggiamo un patrimonio. A proposito…….. ma le loro eccellenze che ci tassano e tartassano invece di camminare con auto da 60.000/100.000 euro con AUTISTA IN GIACCA E CRAVATTA ,acquisto,mantenimento , manutenzione, carburante, e…. per dirla alla TOTO…. lavatura e stiratura…NATURALMENE A NOSTRO CARICO . non potrebbero camminare co le Panda a metano come mia moglie che si spezza la schiena per andare a servirli nelle loro istituzioni …..o forse a palazzo CHIGGGGI al QUIRIUNNALE o A MENTECCCCITTORIO a palazzo “delle Madam” non ci si puo arrivare se non si ha IL SEDILE RISCALATO,LA PELLE CHIARA OVE APPOGGIARE DELICATAMENTE LE NATICHE ETC ETC ETC

  36. penso che si debba necessariamente porre fine a queste tassazioni scellerate,questo gioco delle 3 carte deve finire. nessuno deve pagare piu un cazzo di niente e fanculo tutti. contro il popolo nulla si può. non pagateeeeee!!! fine!

  37. Ciao a tutti,
    io ho appena acquistato (ad agosto) una rara nmw 325i cabrio del 93, già A.S.I. bella fregatura, io che l’auto non la uso neppure per lavoro (ci vado in pullman), ma stiamo scherzando?? Pure la passione viene tassata? e ancora facciamo la fila alla posta per pagare??????????? PER ME POSSONO CREPARE TUTTI…….

  38. breve valutazione il governo ren– dice alle auto di ventanni pageranno il bollo sino al compimento di 29° ANNO bene dico io allora in mal incuore l’ auto la demolisco.
    1) per espatrio
    2) semplicemente demolizione, la vendo a pezzi e io incasso loro no
    loro non incassano il bollo nemmeno la assicurazione e non solo ma nemmeno i soldi che noi spendiamo nella benzina e cosi per una volta abbiamo noi la soddisfazzione di metteriela in c–o a loro e non loro a noi sono pronto a rinunciare alle auto di 20 anni ma non mi manca comuncque la soddisfazzione delle auto mi godo quelle che ho di 30 ——–è 60 mi dispiace molto ma se verra in vigore faro cosi tanto il problema e che viviamo nel paese piu bello che c’è ma con dei governatori di m——— che in vece di valorizare l’italia sono loro i primi a disprezzarla e a disprezzare anche noi basta non vado oltre.

  39. Volevo sapere se facciamo parte all’Europa solo a pagare le tasse .
    In quasi tutto il mondo il bollo si paga sulla targa e non sul’auto
    Perciò facciamo le targhe intestate alle persone e non alle auto
    Un ringraziaumento al salvatore d’Italia signor Ren !

  40. Sono in ca….. perché si parla di Europa poi noi facciamo sempre le leggi per far guadagna i nostri vicini Tedeschi Francesi Rumeni ecc.. che vengono a comprarci le nostre Auto Moto con due soldi dopo averle restaurate o demolite e le reinmatricolano con 2 lire e le rivendono. Questo è il MADE in ITALI Bravi Governanti continuate cosi……

  41. io ho dovuto vendere un bel cherokee 4000 benzina….e quanto mi girano le palle…..che bastardi….

  42. Sono un collezionista d’auto e sono nel settore da decine di anni, sono in contatto con moltissimi appassionati.
    Vi dico che solo la notizia sta già creando un forte allarmismo, con il risultato che in moltissimi hanno rinunciato alle manutenzioni delle proprio auto, e stanno già pensando all’esportazione

  43. Condivito pienamente quanto scritto da Giovanni, una enorme ingiustizia.
    Ho una bmw m3 del 1994, iscritta asi, che sto vendendo o meglio sono costretto a svendere in francia.
    Ne approfitto per dirvi che in francia e germania si vendono ancora a buon prezzo

  44. Io possiedo una lancia delta integrale la uso per manifestazioni e raduni.
    Col tempo l’ha resa conforme con quanto richiesto per avere l’attestato di storicità.
    È una ingiustizia se ora mi costringete a pagare il bollo per intero. Non posso permettermelo ed è ingiusto rari utilizzi.
    Mi costringete a liberarmi entro quest’anno dell’auto.
    Non ho parole

  45. Ma che stupidate scrivete. La legge ancora non ha stabilito nulla. Deve ancora essere discussa in aula tra il 18 e il 23 dicembre.
    Inoltre l’ACI non ha alcun titolo per decidere che può e chi non può usufruire dell’agevolazione. Almeno informatevi prima di scrivere.

  46. Ciao,io ho una lancia delta integrale evoluzione del 1992,quanto dovrei ripagare di bollo?GRAZIE!!

  47. Salve a tutti!vi chiedo aiuto a giorni dovrei avere una lancia delta a Torino che mi vien regalata da un nonnino che ormai non può guidare più..mi conviene iscriverla all’aci o meno? Sapevo che se iscrivo un auto al registro e diventa storica poi può girare solo nei week-end e sarebbe un peccato/problema..mi serve per uscire anche in settimana..grazie

  48. Ho un Dahiatsu feroza 1600 a16 valvole a benzina dell’anno 1991, acquistato di seconda mano e collaudato con impianto a GPL, che utilizzo come unica vettura e come autocarro con l’uso di rimorchietto ,essendo io pensionato e senza altro reddito. Non avendo possibilità di sostituirla, per i motivi di cui sopra, c’è qualcuno ben informato, che mi sappia dire se sono esente dal pagamento del ” superbollo ” mentre da anni pagavo solo la quota per le auto ” vecchie ” che a 75 anni mi permetteva di sopravvivere?. Alla faccia della sciatica che mi affligge!!! Ormai sono convinto di essere nato in un paese sbagliato.

  49. La Lista come al solito è incompleta e sbagliata…..hanno omesso tutte le vetture di “non importazione” e quelle artigianali ma omologate, che meritano una sicura esenzione, per citare un esempio perchè esentano la Chevrolet Blazer e non figura il Ford Bronco, sono due fuoristrada omologhi, oppure perche citano esenti i grandi marchi americani con la dicitura “tutte le versioni” come Lincoln, Cadillac, Oldsmobile, ma alla Pontiac esentano solo il modello Firebird e addirittura dimenticano le Buick….e non vado oltre, altrimenti non finirei più !! Lavoro da profani e da dilettanti !!!Scusate le chiacchiere e buona giornata !!

  50. Ad oggi la lista stilata dall ACI non ha alcun valore se non quello di sostituirsi allASI.
    Se passa come e’ ormai sicuro che sia anche al senato la legge si torna al 2000 dove erano esentate dal bollo le ultra trentennali indipendentemente dal tipo di auto!
    E cosi chi ha una fuoriserie ultra ventennale di valore si trova a pagare il bollo e un assicurazione proibitiva per percorrere pochi km all anno e chi ha un catorcio senza valore di 30 anni continua a girare.
    Se non altro non paghefremo piu l’iscrizione ASI.sono la bellezza di 220 euri!!!

  51. – io ho una jap asi del 91 da 320 cv .. bene .. rientra nella lista
    – ho anche un’altra jap asi del 92 … male … nella lista non c’è … allora come ha fatto l’asi a rilasciarmi l’attestato?
    – se dovessi pagare il bollo pieno per entrambe …. do indietro le targhe e le faccio radiare … con tanto giramento di palle.
    – mi viene d’impulso prenotare una seduta di onde d’urto ai genitali per quei cogl……. che abbiamo al governo, credo che ne abbiano bisogno

  52. Bellissima la canzone di Edoardo Bennato…”Paese dei Balocchi!”…questo ormai è l’Italia.
    Questo è il paese dove è sufficiente vedere i risultati politici in Emilia per capire una cosa…ha vinto l’astensionismo, brutto segno…l’astensionismo è un partito: degli scontenti, degli incavolati e dei delusi…quelli che si sono accorti, come noi, Amici collezionisti o semplici (con rispetto parlando) appassionati, di come ormai come cittadini non valiamo più nulla.
    Non sto entrando nel politico ma il governo di adesso è questo e a lui dobbiamo chiedere chiarezza.
    E’ come se il governo x arrivasse e, di punto in bianco dicesse: dall’anno prossimo, le utilitarie pagheranno un bollo di €1000 forfettario!
    Che fine farebbero tutte quelle auto se non rottamate?
    Lo stesso è stato fatto (o meglio, si vuol fare, perchè spero ancora nel buon senso) con l’ennesima manovra “tolgo lì e prendo la”.
    E per favore, una volta tanto, siamo uniti: qui non c’entra, la Panda, la Fiat o la Polo e la Volkswagen…basta con i campanilismi idioti.
    La verità è che TUTTI abbiamo diritto di conservare quello che ci pare, altrimenti è finita.
    Ma a cosa cavolo serve questa lista?Non conto più i luoghi dove ho scritto e mandato commenti di ogni tipo su questa ennesima legge capestro ma nessuno mi ha saputo rispondere…le auto saranno storiche a 30 anni, solo se rientranti in quell’elenco?Dunque le auto escluse, pagheranno il bollo a vita?O forse continueranno ad essere esentate solo quelle ventennali comprese nell’elenco?
    Ma questo, che Paese è?
    Ma perchè non convocare ASI, FMI, etc e dire: fate un elenco serio e valutate con più rigore le auto da registrare…niente: l’ennesima imposizione.
    L’ASI? Tace…l’ACI?…nulla di nulla…

  53. Ho un veicolo americano di 25 anni ottimamente conservato che per effetto di questa legge finirà dallo sfasciacarrozze. Purtroppo essendo una sportiva da 300 cv non potrò permettermi il bollo ne tantomeno qualcuno la acquisterà. Complimenti a renzi un’altro veicolo di sicuro interesse storico perso.

  54. infatti si fan tutti abbindolare dall’ACI e dalla sua lista farneticante e campanilistica del cacchio…delle Fiat c’è tutto, della VW, in es, manca completamente la famiglia delle Polo ignorando che, oltre l’ esser state prodotte per oltre quaranta anni, sono state anche certificate nei registri ASI e sono un cult sia in Germania che in UK. ! Questa lista è partorita dalla incompetenza, propinata agli incompetenti ed al popolino della strada che beve d’ogni cosa basta scenda dal mestolo della diffusione pubblica.
    E’ giusto che ASI non produca liste : è perchè ogni individuo sia libero di scegliersi la storica che preferisce e vent’anni son sufficienti a questa definizione, specie in ambito fiscale .
    Anzi, il “bollo” nemmeno dovrebbe esistere e, se una volta era giustificato per la manutenzione viaria e simili, non lo è certo trasmutato in tassa di proprietà dalla furbaggine andreottiana.
    Le liste le fanno i discriminatori, i burattinai e gli interessati…tutta gente adattissima in questo Paese governato dal furto, dalla ingiustizia e dal banditismo statale.

  55. Salve, come al solito nn si capisce nulla.
    Ma io acquistando un toyota lj del 1992 posso usufruire del bollo facendolo diventare asi ☺☺☺☺☺

  56. vorrei solo essere certo se la dahiatzu feroza 1600 16 valvole del 1990 è esente del pagamento del bollo grazie

  57. Ho letto parecchi articoli dedicati al caso citato, quasi tutti i giornalisti cercano di far passare i possessori di auto ” vecchie” per furbetti. Come vivono i giornali? ” aiuti statali” ?

    Povera italia, uno contro l’altro.

  58. Vorrei sapere io che ho una mercedes 200(interesse Storico? anno 1994 da quest’anno certificato ASI da gennaio 2015 ho perso i requisiti?

  59. ma perché continuano a far vedere questa lista che risale all’anno scorso e non vale niente, non avete ancora capito che ACI non è un ente certificatore di veicoli storici e quindi questa lista è solo il suo punto di vista, oltretutto sbagliato perché include anche auto che hanno già più di 30 anni e quindi già esentate automaticamente. Senza contare che mancano un sacco di modelli di 20 anni di sicuro interesse storico…

  60. Alessandro, leggi meglio: NEL FRATTEMPO, il quadro delle automobili CHE A TUTT’OGGI possono avvalersi del bonus sul mancato pagamento del bollo, è stato stilato nei giorni scorsi dall’Aci. Già, perché l’anzianità è un valore puramente indicativo per il mancato pagamento del bollo: oltre alla longevità del mezzo, infatti, altri requisiti, come l’originalità nel design e nel motore, o altri parametri ancora, concorrono a delimitare il campo delle auto d’epoca.

  61. Ma scusate, la mazda mx3 è una macchina prodotta dal 1992 al 1998, quindi non ha trentanni. Come fa ad avere l’esenzione?

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here