Via libera dell’Aula della Camera alla fiducia posta dal governo sul decreto fiscale. I voti a favore sono stati 479, i voti contrari 71, le astensioni 10. Si tratta della quindicesima fiducia incassata dal Governo dall’inizio del mandato di Mario Monti. In seguito, la Camera ha approvato in via definitiva il decreto fiscale, con 445  voti a favore, 69 contrari, 14 astensioni.

Il provvedimento passerà quindi al Senato per essere convertito in legge, pena la decadenza, entro il primo maggio.

Qui il testo arrivato oggi alla Camera

Qui gli emendamenti presentati nella seduta di ieri

 

Qui la relazione illustrativa del provvedimento

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA


SCRIVI UN COMMENTO

Scrivi il tuo commento!
Inserisci il tuo nome