Speciale riforma PA

Flash 28 dicembre 2012, 18:30

In Gazzetta il testo della Legge di Stabilità 2013, n. 228/2012, in vigore dal 1° gennaio

Qui il testo integrale e quiil dossier


E’ stato pubblicata in Gazzetta la legge 24 dicembre 2012 n. 228, recante “Disposizioni per la formazione del bilancio annuale e pluriennale dello Stato (legge di stabilità 2013)”

Entra in vigore il 1° gennaio 2013.

Qui il testo integrale (in formato HTML)

Qui il dossier sulla legge di stabilità.


Pubblicato da il 28 dicembre 2012 alle 18:12 in Flash
Tags: , ,


4 Commenti per In Gazzetta il testo della Legge di Stabilità 2013, n. 228/2012, in vigore dal 1° gennaio

  1. pasquale

    Il condono edilizio è uno dei volani dell’economia del sud, si dovrebbe premiare che ha realizzato per la propria famiglia un tetto sulla testa, mentre tutta la classe politica compresa gli ambientalisti facevano i comodi propri arraffando tutto quello che potevano, si è supposto di connivenze tra politica e mafia, i comuni non approvano i piani edilizi se non dopo essersi spartiti il territorio, ma comunque il 70% dei comuni del sud non vara un piano regolatore da oltre un ventennio e mi si viene a dire che per questioni ambientali, paesaggistiche e geologiche non si può costruire, ma quando le eco mafie scaricavano e scaricano tutt’oggi materiali tossici nei terreni nessuno sapeva niente, attacchiamo e abbattiamo quel povero operaio che si stenta la vista è ha realizzato con le proprie mani e il sacrifico di tutta la famiglia una casetta per vivere e i ladroni dicono che è abusiva.
    Se veramente esiste la legge di Dio, perchè quella degli uomini e corrotta e inadeguata e solo di parte, saranno puniti adeguatamente nelle cose e negli affetti a loro più cari, infierire contro un povero cristiano che si stenta la vita e va in pensione a 66 anni mentre i politici da sinistra a destra e ecologisti dopo due mandati parlamentari, non solo e per non parlare dei senatori a vita, e di tutti i parenti presenti sel settore pubblico dei politici ancora in carica, senza dimenticarci degli sperperi e dei numerosi sprechi, approvate il condono ad unanimità, così avreste aiutato anche la povera gente.

  2. Pingback: Legge Stabilità 2013: ancora aumenti del contributo unificato per il processo amministrativo

  3. Pingback: Monti: ultimo atto. Condonate le mini - cartelle.

  4. Salve volevo fare un commento su tutti gli ambientalisti che sono contrari al condono ,io ho due bambini piccoli e per dargli un tetto ho dovuto fare un cambio di destinazione d’uso abusivo quindi nono penso di essere un mafioso ma un padre innamorato della propria famiglia quindi per me il condono sarebbe un modo x mettere in regola la mia abitazione , a sempre x gli ambientalisti quando portate il cane a fare la cacca pulitela xche ogni volta mi tocca pulire le ruote dei passeggini oppure i miei figli non possono andare sui prati per le troppe merde dei vostri cani( da premettere che amo gli animali ma li faccio cacare a casa mia) grazie di avermi dato modo di sfogarmi

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Articoli dello stesso autore

Fisco 24 ottobre 2014, 16:11

Spesometro 2015, torna il volto feroce del fisco sui controlli Iva

In legge di stabilità 2015 la nuova strategia anti evasione delle Entrate

Economia 24 ottobre 2014, 11:33

Legge di stabilità 2015, ok di Napolitano: il testo alle Camere

Cambia il bonus bebè, chiarimenti Irpef sul Tfr in busta paga

Edilizia 24 ottobre 2014, 09:40

Riforma del catasto, cambiano le classificazioni. Decreto in arrivo

L’Agenzia delle Entrate cambia categoria a migliaia di abitazioni

Giustizia 24 ottobre 2014, 08:06

Riforma della giustizia, sì in Senato al maxiemendamento

OK alla fiducia. I punti principali: divorzio breve, negoziato, magistrati

Professioni 23 ottobre 2014, 16:21

Esame avvocato 2014: bando, requisiti, domande e date scritti

Tutto sull’esame di Stato per l’abilitazione alla professione


LeggiOggi.it

Ogni settimana il meglio di LeggiOggi.it nella tua E-mail



Ho letto l'informativa e acconsento al trattamento dei dati



NOTA INFORMATIVA SULLA TUTELA DEI DATI PERSONALI EX ART 13 D.LGS. 196/2003 E RICHIESTA DI CONSENSO AL TRATTAMENTO

Maggioli SpA, titolare del trattamento, si propone di gestire il servizio nel rispetto della normativa vigente in materia di tutela dei dati personali. Al proposito intende con questa nota, fornire a tutti gli utenti un'informativa sulle modalità e finalità del trattamento dei dati personali in conformità a quanto previsto dall'art. 13 del D.Lgs n. 196 del 30.06.2003. I dati personali forniti dagli utenti verranno trattati elettronicamente e/o manualmente da Maggioli SpA, Via del Carpino 8 - 47822 Santarcangelo di Romagna (RN), titolare del trattamento, per tutte le finalità correlate alla prestazione del servizio. Inoltre, previo suo consenso, i suoi dati saranno trattati dalla nostra società e dalle società del Gruppo Maggioli per l'invio di materiale promozionale inerente i nostri prodotti o servizi o quelli di società clienti del Gruppo Maggioli. L'indicazione della email deve essere fatta con cura in quanto necessaria per ricevere il servizio, i dati a corredo vengono chiesti per targettizzare gli invii informativi. I suoi dati non saranno diffusi. I suddetti dati potranno essere comunicati a soggetti pubblici, in aderenza ad obblighi di legge e a soggetti privati per trattamenti, funzionali all'adempimento del contratto, quali: nostra rete agenti, società di informazioni commerciali, professionisti e consulenti. I suoi dati potranno essere comunicati a soggetti terzi nostri clienti, che li tratteranno in qualità di autonomi titolari del trattamento secondo la definizione contenuta nel D.lgs 196/2003. Tali dati saranno trattati dai nostri dipendenti e/o collaboratori, incaricati al trattamento, preposti ai seguenti settori aziendali: editoria elettronica, mailing, marketing, CED, servizi Internet, fiere e congressi. L'utente potrà esercitare ogni ulteriore diritto previsto dall'art. 7 del D.Lgs 196 del 30.06.2003 che di seguito integralmente si riporta: "1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile. 2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione: a) dell'origine dei dati personali; b) delle finalità e modalità del trattamento; c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici; d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'art. 5 comma 2; e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello stato, di responsabili o incaricati. 3. L'interessato ha diritto di ottenere: a) l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati; b) la cancellazione, la trasformazione, in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati; c) l'attestazione che le operazioni di cui alle lettera a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di colori ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento di rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato. 4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte: a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorchà pertinenti allo scopo della raccolta; b) al trattamento dei dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale. "Compilare il form con i propri dati con conseguente dichiarazione espressa di aver letto e accettato questa informativa, autorizza la Maggioli spa e le società del Gruppo Maggioli al trattamento dei suoi dati per le finalità correlate alla prestazione del servizio e per l'invio di materiale promozionale, anche da parte di soggetti terzi nostri clienti, secondo le modalità illustrate nell'informativa. L'utente potrà esercitare ogni diritto previsto dal citato art. 7 con la semplice risposta alla e-mail ricevuta.

Chiudi questa finestra
Torna Su