Home Tag Accesso agli Atti

Accesso agli Atti

Introdotto per la prima volta nell’ordinamento italiano dalla legge n. 241/1990, il diritto di accesso agli atti rappresenta il compimento della politica di trasparenza e partecipazione verso la quale si è rivolto il diritto amministrativo.

Ai sensi dell’art. 22 della Legge 241/90, ’’al fine di assicurare la trasparenza dell’attività amministrativa e di favorirne lo svolgimento imparziale è riconosciuto a chiunque vi abbia interesse diretto, concreto e attuale per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti il diritto di accesso ai documenti amministrativi’’.

In particolare, il cittadino può accedere, dunque visionare e prendere copia, di tutti i documenti detenuti da una pubblica amministrazione e concernenti attività di pubblico interesse. Tutto ciò del tutto gratuitamente, se non corrispondendo i costi di riproduzione in caso di copia.

Diritto di accesso agli atti

Possono esercitare tale diritto, tutti i soggetti che dimostrino di avere un ’’interesse giuridicamente rilevante” nei confronti dell’atto oggetto del diritto di accesso. Ai sensi dell’art. 9 del DPR 352/92, il diritto di accesso è riconosciuto anche “alle amministrazioni, associazioni e comitati portatori di interessi pubblici o diffusi’’. I destinatari della richiesta possono essere Amministrazioni dello Stato, Aziende Autonome, Enti pubblici, Concessionari di servizi pubblici.
L’accesso e’ escluso nei casi in cui lo stesso violi il diritto alla riservatezza di controinteressati, coinvolti nel procedimento, nonchè per i documenti coperti da segreto di Stato, nonche’ nei casi di segreto o divieto di divulgazione, secondo quanto previsto dall’ordinamento. Inoltre, le P.A. possono differire l’accesso ai documenti richiesti fino a quando la conoscenza degli stessi determinasse un impedimento per il regolare svolgimento dell’azione amministrativa.

 

Riforma PA: il testo del ddl che completa il piano Renzi-Madia

Altre novità per i dipendenti; e cambia l'accesso agli atti

Diritto immediato di accesso agli atti e normale funzionamento degli uffici

Il diritto incondizionato di accesso riconosciuto ai consiglieri comunali ed a chi esercita un mandato elettorale non può intralciare il normale funzionamento degli uffici

Le P.A. come tangentopoli: è allarme corruzione per la Corte dei...

La Corte dei Conti lancia l'allarme sulla corruzione nella pubblica amministrazione

Trasparenza PA, ecco l’ultimo atto del governo Monti. Il testo

Il decreto sulla trasparenza della PA: documenti online e diritto di accesso

PA, sì al codice trasparenza e no ai condannati: ok del...

Accesso completo e libero agli atti: rivoluzione trasparenza nella PA

ULTIMI ARTICOLI

Rimani sempre aggiornato

iscrivendoti alle nostre newsletter

  • resta aggiornato sulle novità in tema lavoro, risparmio, pensioni e sussidi sociali
  • ricevi le novità su nuovi bandi di concorso, esami di abilitazione e scarica i materiali di studio
  • acquista con lo sconto libri, e-book, manuali/kit e i corsi online di preparazione

Iscriviti alle newsletter di LeggiOggi e LeggiOggi Concorsi e: