Home Tag Licenziamento

licenziamento

Scarso rendimento: non licenziabile il dipendente assenteista

Ingiustificato il licenziamento per scarso rendimento determinato dall’elevato numero di assenze per malattia che non esauriscono il periodo di comporto. Ad affermarlo la Cassazione...

Cassazione: non è licenziabile chi fuma sul posto di lavoro

Non sempre si può licenziare chi fuma sul posto di lavoro. E' infatti Illegittimo il licenziamento del dipendente fumatore se non configura un’ingiustificata sospensione...

Attività extra lavorativa in malattia: quando si può fare

Non è licenziabile il dipendente che durante la malattia si dedica ad altra attività lavorativa a condizione che l’impegno sia sporadico e non pregiudichi...

Licenziamento lavoratore inabile: legittimo se altera l’organizzazione aziendale

Legittimo il licenziamento di un dipendente affetto da grave patologia che lo rende inabile al lavoro se l’azienda si trova nell’impossibilità organizzativa di adibirlo a mansioni compatibili con il suo stato fisico. Lo ha precisato la Cassazione con sentenza n. 8419 pubblicata il 5 aprile scorso.

Licenziamento legittimo per chi lavora per un altro datore

I giudici della Cassazione hanno stabilito che è legittimo il licenziamento per chi durante il congedo parentale presta lavoro per un altro datore, violando l'obbligo di fedeltà

La Cassazione torna sul licenziamento per lavoro durante la malattia

Per i giudici fare un altro lavoro durante la malattia è un illecito disciplinare se può mettere in pericolo la guarigione

Lavoro intermittente, legittimo il licenziamento al compimento del 25esimo anno

Per Cassazione in caso di contratto di lavoro intermittente è legittimo licenziamento del lavoratore al compimento del 25° anno di età

Il licenziamento di un socio lavoratore in una cooperativa

La Corte di Cassazione, con Ordinanza n. 13030 del 24 maggio 2017, ha rimesso alle Sezioni Unite la questione di diritto relativa alla individuazione della...

Jobs Act: licenziamento Dipendenti Pubblici, cosa cambia? Cassazione “valido l’articolo 18”

Le modifiche all'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori dalla riforma Fornero non si estendono ai dipendenti pubblici

Discriminazione sul lavoro: quando è rispettata la parità di trattamento tra...

Parità di trattamento: il risarcimento per il lavoratore discriminato deve anche essere dissuasivo per il datore di lavoro

Licenziamento e Malattia: come fare per non rischiare di essere lasciati...

Quando il datore di lavoro può licenziare un lavoratore in malattia? Contratti, obblighi e diritti

Licenziamento disciplinare: illegittimità dopo il Jobs Act

Rigettato il ricorso proposto da una Banca contro la sentenza d'Appello che aveva dichiarato illegittimo il licenziamento disciplinare verso il dipendente

ULTIMI ARTICOLI