Home Tag Diritto di accesso

Tag: diritto di accesso

Trasparenza, efficienza ed integrità della pubblica amministrazione

Pubblicità, trattamento dei dati e diritto di accesso nelle pubbliche amministrazioni secondo i più recenti aggiornamenti normativi. Obiettivi e tutele

Diritto immediato di accesso agli atti e normale funzionamento degli uffici

Il diritto incondizionato di accesso riconosciuto ai consiglieri comunali ed a chi esercita un mandato elettorale non può intralciare il normale funzionamento degli uffici

Accesso alla documentazione amministrativa – Limiti e presupposti

Tar Lazio detta le regole per il riconoscimento del diritto di accesso agli atti formati e detenuti da una Pubblica Amministrazione

Garantito l’accesso a documenti amministrativi di un rapporto di pubblico impiego...

Il Consiglio di Stato sul diritto di accesso agli atti amministrativi relativi ad un rapporto di lavoro pubblico privatizzato

Il diritto d’accesso diventa un po’ più democratico, ecco l’accesso civico

Il decreto legislativo n. 33/2013 ha riconosciuto un diritto di accesso più ampio sull'attività amministrativa

Accesso civico, pubbliche amministrazioni: ecco cos’è

Trasparenza amministrativa: con l’accesso civico si estende il raggio d’azione

Il Consiglio di Stato allarga l’accesso ai documenti

Accesso ai documenti. Il Consiglio di stato tutela i cittadini

Corte UE, non esiste un diritto di accesso alle informazioni che...

Il diritto dell'UE non prevede un diritto specifico, per chi si ritiene vittima di una discriminazione, di accedere ad informazioni che dimostrino i fatti in base ai quali si può presumere la discriminazione.

Una Commissione per la trasparenza “poco trasparente”

Chi conosce la Commissione per l'accesso ai documenti amministrativi?

Consegna della password e diritto di accesso del consigliere comunale

Sì all'accesso al sistema informatico dell’ente, limitatamente al programma di contabilità, Consiglio di Stato 5058 del 2011

In Gazzetta, il nuovo regolamento sul Segreto di Stato

Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 22 luglio 2011

Chi fa la “spia” ha diritto alla privacy

Secondo il Consiglio di Stato, il dipendente danneggiato (trasferito per incompatibilità ambientale) non ha diritto a conoscere i nomi degli autori delle dichiarazioni 'sgradite'


ULTIMI ARTICOLI