Home Tag Contratto

Tag: contratto

Cos’è la caparra penitenziale e quando si applica

Quando si usa la caparra penitenziale? Un rapporto contrattuale avente ad oggetto la cessione di un bene tra un venditore ed un compratore

Chi non paga una riparazione ha diritto alla restituzione del bene...

Le ipotesi nelle quali la legge tutela il creditore.

Contratto e Scrittura privata: nulli se non c’è la firma? Come...

Quando il contratto è nullo? Come va apposta la firma? Gli accorgimenti per garantirne l'unicità

Quando il padre compra casa alla figlia…

Disamina sui problemi teorico-pratici inerenti i contratti traslativi a favore di terzo

Cassazione: il termine di durata del contratto cosa implica?

Corte di Cassazione: perchè il termine di durata del contratto non esclude il recesso ad nutum del cliente

La mancata registrazione del contratto di locazione produce nullità del contratto?...

La mancata registrazione del contratto e cosa comporta tale registrazione mediante lo studio di varie pronunce di tutti i gradi di giudizio

Preliminare di compravendita e conclusione del contratto

Conclusione del contratto, nuncius, comunicazione al proponente di essere in possesso della accettazione scritta del destinatario della proposta

Per creare posti di lavoro non serve l’art.18

Servono le due F: formazione e flessibilità. Ma qualcuno dice che è necessario mantenere il posto con l'art.18, anche se poi l'azienda chiude

Aspi, quanto peserà sui contratti e datori di lavoro il nuovo...

Ecco i nuovi prelievi sui contratti e le penali per i datori di lavoro

Dipendenti pubblici, dal 2014 pagati gli scatti di carriera nella PA

Corte dei conti riconosce progressioni anche a fronte dei blocchi dei contratti

L’inadempimento del contratto preliminare: quale tutela per il promissario acquirente

Dalla giurisprudenza e dalla prassi si evidenzia una robusta tutela per il promissario acquirente, che dispone di un’azione ‘’allargata’’ di esatto adempimento

L’esecuzione del contratto secondo buona fede

Il dovere di buona fede non è solo sinonimo di astensione dal commettere atti lesivi degli interessi di controparte, ma deve essere interpretato come obbligo propositivo di una parte di porre in essere tutte quelle attenzioni volte ad evitare il pregiudizio dell’altro contraente

ULTIMI ARTICOLI