Home Tag Codice dei contratti pubblici

codice dei contratti pubblici

Appalti pubblici, maggiore operatività con i contratti telematici

Nel caso di acquisti di beni e servizi effettuati attraverso le procedure elettroniche, le pubbliche amministrazioni possono stipulare immediatamente i contratti d'appalto senza dover pagare i diritti di segreteria

Dal codice degli appalti al codice negli appalti

Oh, signore, lei sa bene che la vita è piena d'infinite assurdità, le quali sfacciatamente non han neppure bisogno di parer verosimili; perché sono vere. (Luigi Pirandello, Sei personaggi in cerca d’autore)

Procedura negoziata e concorrenza: gli appalti esclusi dell’allegato II B)

Analisi semiseria con rilevanti esempi pratici tratti da esperienze straniere, da Leone Tolstoj a Saul Bellow, fino a... Paperopoli!

Alla ricerca del sacro… Durc

Il Durc non è il risultato di una “valutazione”, ma solo una dichiarazione di scienza con efficacia erga omnes circa la situazione di regolarità dei versamenti previdenziali di un imprenditore

Ce l’ho Durc!

Ministero del lavoro, Inail e Inps insistono sulla non autocertificabilità, in contrasto con quanto affermano le norme

Decreto semplificazioni: le novità al codice dei contratti

Introdotta la Banca dati nazionale dei contratti pubblici

Rinnovo e proroga dei contratti pubblici: adda passà ‘a nuttata!

Il Consiglio di Stato torna a pronunciarsi sulla possibilità di rinnovo e proroga dei contratti pubblici, discostandosi dalle precedenti pronunce

PA, appalti secretati e vincoli per subappalti in deroga al Codice

In attesa di pubblicazione in Gazzetta un decreto per le opere della difesa e della sicurezza

La Plenaria conia una nuova categoria di appalti, ovvero quelli “estranei”...

"Le imprese pubbliche, al di fuori dei c.d. settori esclusi, agiscono in regime di diritto privato", AP n. 16 del 2011

La lunga estate dei RUP delle stazioni appaltanti

...tra conversione del decreto sviluppo, manovra finanziaria e assimilazione del nuovo Regolamento

Il formalismo nelle gare d’appalto dopo il decreto sviluppo

Come il decreto legge 70/2001 intende ridimensionare il “formalismo senza scopo” negli appalti, sia pure con una norma scritta malissimo

ULTIMI ARTICOLI