Home Tag Centrali uniche di committenza

Tag: centrali uniche di committenza

Centrali uniche di committenza: obbligatorie per i servizi dal primo gennaio

Con l’entrata in vigore della normativa sulle Centrali Uniche di Committenza (CUC), i Comuni non capoluoghi di Province sono obbligati all'acquisizione di lavori, beni e servizi nell'ambito delle unioni dei comuni, ove esistenti, ovvero costituendo un apposito accordo consortile. Dal primo gennaio la norma è efficace per gli acquisti di beni e servizi, mentre per i lavori pubblici scatterà dal primo luglio 2015.

Comuni in affanno: spostato al 2015 l’obbligo delle centrali uniche di...

L'art. 23 ter del nuovo DL, infatti, rinvia dal 1° luglio 2014 al 1° gennaio 2015 l'obbligo per i Comuni non capoluogo di provincia di aggregarsi – o di servirsi delle centrali di committenza – per gli appalti di beni e servizi, e al 1° luglio 2015 il corrispondente obbligo per gli appalti di lavori

Appalti: l’illusione delle centrali-bacchetta magica

Troppo spesso la stampa si ferma a dare per buone le veline ministeriali, forse anche nella convinzione in buona fede che esse riportino notizie o indicazioni corrette e complete

MEPA per acquisizione di beni e servizi: sottosoglia per tutti,...

Obbligo per i Comuni non capoluogo del ricorso alle centrali di committenza e al mercato elettronico della pubblica amministrazione (MEPA) gestito da Consip

Comuni, doppia proroga in arrivo: bilanci e centrali uniche

Altri due mesi sui bilanci, il governo ci pensa. Stazioni uniche a fine anno?

Appalti nei Comuni non capoluogo di provincia: l’ANCI denuncia il blocco...

Com'è cambiata la legge sugli appalti dopo il decreto 66/2014. Quali sono le richieste dell'Anci e perché le novità rischierebbero di bloccare le gare

ULTIMI ARTICOLI