Home Tag Aumento Iva

Aumento Iva

Come ogni anno, anche dopo la Legge di Stabilità 2017, nonchè in prossimità della c.d. manovrina fiscale dello scorso marzo, si è paventato il rischio di un aumento dell’Iva. Tale modifica apparirebbe necessaria al fine di pareggiare il Bilancio dello Stato Italiano, soprattutto in relazione agli oneri finanziari nei confronti dell’Unione Europea: attualmente  servono circa 14 miliardi per rientrare nei parametri.

Come Evitare l’Aumento dell’Iva?

Se del caso, l’Iva salirà dal 22 al 25% sui beni ordinari e dal 10 all’11,5% sui beni primari. Per evitare che ciò accada, il Governo ha parlato del ricorso a diversi strumenti, al fine di rinvenire i fondi economici necessari. In particolare, è prevista per la Legge di Stabilità 2018 l’approvazione di un aumento delle accise sul tabacco, e per quella dell’anno successivo l’aumento delle accise sulla benzina.

In questa direzione è andata anche la svolta sul pignoramento, divenuta operativa tramite la c.d. manovrina fiscale di marzo: in particolare, d’ora in poi, il Fisco potrà procedere a pignorare i beni di un soggetto che, cumulativamente, abbiano un valore superiore ai 120 mila euro, inclusa nel conteggio anche la prima casa.

Dal 1° luglio 2017, si ricorrerà anche allo split payment, che consentirà agli enti pubblici di trattenere direttamente l’Iva relativa alle fatture elettroniche dei fornitori per girarla poi direttamente all’Erario. Da ultimo, la previsione di multe più salate per i passeggeri del Trasporto Pubblico Locale sprovvisti di titolo di viaggio.

Al momento, l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto sembrerebbe posticipato al 2018.

Sei appassionato di Fiscalità? Ti consigliamo il seguente volume:
Manuale pratico del 
commercialista 2017 di Claudio Orsi

Imu: l’Italia entro metà mese deve presentare la compensazione all’Ue

Segnali distensivi dalla Commissione Ue sulla sospensione dell'Imu

Abolire Imu e Tares: ecco il Def secondo il M5S

Il M5S deposita un dossier sul Def. L'obiettivo principale è abolire Imu, Tares, Fiscal Compact e riscrivere Maastricht

Blocco Imu e Iva: Letta li assicura ma non ci sono...

Molti provvedimenti ma pochi fondi per il Governo Letta. Strada in salita per le riforme

Imu, la promessa di Letta: a giugno non si paga

Il neo premier garantisce che il primo acconto di giugno non sarà da pagare e che la tassa sulla casa verrà riformata

Imu: ecco le tre soluzioni del Governo Letta

L'Imu è una delle priorità fiscali del Governo Letta che al momento sta valutando tre strade per cambiare la tassa sulla prima casa

L’Imu si paga anche dopo il 2015 ma ecco come può...

Il neo premier Letta è al lavoro per trovare un compromesso sull'Imu

Imu: c’è il compromesso ma prima la manovra dei tagli

Intesa Berlusconi Napolitano sulla riduzione dell'Imu ma prima la manovra da 10 mld di tagli

Fisco dopo le elezioni ricominciano i dolori: Imu, Iva e Redditometro

Imu, aumento dell'Iva, Redditometro, Spesometro: presto attivi

Legge di Stabilità 2013: da luglio aumento dell’Iva al 22%

L'emendamento fiscale alla legge di stabilità ha confermato l'aumento dell'Iva dal 21 al 22%

Manovra Monti: ottima riforma pensioni ma restiamo in attesa del secondo...

Grande prova di stile per il nuovo governo. E grande capacità comunicativa. Bisogna riconoscerlo. Qualche perplessità invece sui contenuti di quella che è la quinta manovra economica del 2011.

ULTIMI ARTICOLI