Home Tag Aumento Iva

Aumento Iva

Come ogni anno, anche dopo la Legge di Stabilità 2017, nonchè in prossimità della c.d. manovrina fiscale dello scorso marzo, si è paventato il rischio di un aumento dell’Iva. Tale modifica apparirebbe necessaria al fine di pareggiare il Bilancio dello Stato Italiano, soprattutto in relazione agli oneri finanziari nei confronti dell’Unione Europea: attualmente  servono circa 14 miliardi per rientrare nei parametri.

Come Evitare l’Aumento dell’Iva?

Se del caso, l’Iva salirà dal 22 al 25% sui beni ordinari e dal 10 all’11,5% sui beni primari. Per evitare che ciò accada, il Governo ha parlato del ricorso a diversi strumenti, al fine di rinvenire i fondi economici necessari. In particolare, è prevista per la Legge di Stabilità 2018 l’approvazione di un aumento delle accise sul tabacco, e per quella dell’anno successivo l’aumento delle accise sulla benzina.

In questa direzione è andata anche la svolta sul pignoramento, divenuta operativa tramite la c.d. manovrina fiscale di marzo: in particolare, d’ora in poi, il Fisco potrà procedere a pignorare i beni di un soggetto che, cumulativamente, abbiano un valore superiore ai 120 mila euro, inclusa nel conteggio anche la prima casa.

Dal 1° luglio 2017, si ricorrerà anche allo split payment, che consentirà agli enti pubblici di trattenere direttamente l’Iva relativa alle fatture elettroniche dei fornitori per girarla poi direttamente all’Erario. Da ultimo, la previsione di multe più salate per i passeggeri del Trasporto Pubblico Locale sprovvisti di titolo di viaggio.

Al momento, l’aumento dell’imposta sul valore aggiunto sembrerebbe posticipato al 2018.

Sei appassionato di Fiscalità? Ti consigliamo il seguente volume:
Manuale pratico del 
commercialista 2017 di Claudio Orsi

Imu, aumento iva, lavoro; 100 giorni di fuoco per Letta

Nei prossimi 100 giorni il Governo Letta dovrà sciogliere almeno una decina di nodi fra i principali l'Imu sulla prima casa, l'Iva, il lavoro e il fisco

Arriva ecobonus per grandi elettrodomestici, pompe di calore e caldaie

Ecobonus in arrivo per grandi elettrodomestici, pompe di calore e caldaie.

Aumento Iva 2013: stop al primo luglio, passa a ottobre. Il...

Il premier Enrico Letta ha confermato lo stop all'aumento dell'Iva al 22% previsto per il primo luglio. In parlamento, "si valuterà ulteriore riduzione"

Aumento Iva 2013, per lo stop si profila la stangata su...

Decreto per lo stop all'aumento Iva al 22% arrivato in Consiglio dei ministri: si valuta un blocco di sei mesi

Aumento Iva e lavoro giovani, i decreti arrivati in Consiglio dei...

Il governo sta per deliberare lo stop all'aumento dell'Iva al 22%, per 3 o 6 mesi, e, insieme, varerà il piano di incentivi al lavoro dei giovani. Le novità

Stop aumento Iva e piano lavoro giovani: oggi in Cdm il...

Per i giovani, riecco co.co.pro. e intervalli ridotti, il rinvio dell'aumento Iva grazie ai vizi: sigarette, giochi e alcool

Aumento Iva 2013, è ufficiale: stop a luglio, slitta a settembre

Il ministro Delrio conferma: "Domani in Cdm lo stop all'aumento Iva", ma sarà solo per tre mesi

Aumento Iva 2013, luglio è alle porte: forse il decreto dello...

Mercoledì potrebbe essere deciso il rinvio di tre mesi dell'aumento Iva 2013: un miliardo la copertura. I beni coinvolti

Decreto del Fare: il testo aggiornato approvato dal Cdm

Il testo ufficiale del decreto del Fare nella versione aggiornata allo schema reso pubblico dopo il Cdm quindi l'ultima stesura quella effettiva

Decreto del Fare: la bozza del testo ufficiale

Ecco il testo ufficiale della bozza del decreto del fare: 80 articoli per uscire dalla crisi

Decreto del Fare: le principali novità degli 80 articoli

Giustizia infrastrutture scuola fisco imprese. Ecco tutte le novità del decreto del Fare

Decreto del Fare; il testo ufficiale dei punti approvati dal Cdm

Il Cdm del 15 giugno ha approvato i punti del decreto del Fare per rilanciare l'economia

ULTIMI ARTICOLI