Home Tag Affitto

Affitto

La locazione, impropriamente denominata affitto, è il contratto con il quale una parte, il locatore, si obbliga a far godere a un altro soggetto, conduttore o locatario, una cosa per un dato tempo in cambio di un determinato corrispettivo. La sua nozione è contenuta all’interno dell’art. 1571 del codice civile. Viceversa, l’affitto consiste nella locazione solo di un bene produttivo (art. 1615 c.c.).

Su ciascuna delle parti incombono diritti e dovere. In particolare, il locatore è tenuto a:

  • consegnare la cosa in buono stato, idonea all’uso convenuto e senza vizi
  • garantirne il pacifico godimento durante la locazione

Il conduttore invece deve:

  • versare il canone secondo quanto pattuito nel contratto di locazione entro le scadenze convenute
  • prendere in consegna la cosa e osservare la normale diligenza del padre di famiglia
  • restituire al termine del contratto la cosa nello stato in cui l’ha ricevuta; se vi ha apportato miglioramenti nulla gli è dovuto a meno che il locatore non gli abbia dato il consenso e abbia consentito al rimborso.

Recentemente si è sentito parlare diffusamente della locazione, soprattutto della casa ad uso abitativo: in un’epoca di crisi economica, infatti, sono aumentati esponenzialmente i casi in cui gli inquilini, non potendo corrispondere il canone di locazione, ricevevano l’avviso di convalida di sfratto da parte del Tribunale.

La difficoltà di una situazione simile risiede nel fatto che, come molti avvocati nel tempo hanno sostenuto, il diritto alla casa è un diritto inviolabile e tutelato a livello costituzionale. Per approfondire la tematica, è consigliabile la lettura del seguente volume:

di Giuliana Gianna, Sfratto, Locazioni immobiliari e processo locatizio, Maggioli Editore, Maggio 2017

Canone Rai: casa in affitto, chi paga l’affittuario o il proprietario?

Quando si deve pagare il Canone per la casa affittata? Maggiorazione sulla bolletta da luglio: a chi arriva?

IMU e TASI: scadenza il 16 dicembre, cosa fare prima di...

Abitazioni principali, residenti allì'estero, coniugi, inquilini, affitti: cosa fare, i casi

Affitti in nero: nulli i contratti verbali e i canoni maggiorati

Sezioni unite, Cassazione: il conduttore può farsi restituire le somme maggiori versate

Sfratto a causa del mancato pagamento del canone da parte del...

Affitti e affittuari: quando può avvenire lo sfratto per mancato pagamento della rata mensile e i casi previsti dalla legge

Presunzioni: inquilino non paga il locatore

A giudizio della Cassazione non viola il divieto di “praesumptio de praesumpto”: si utilizza una presunzione come fatto noto, per derivarne da essa un' altra

Cedolare secca: scadenza il 16 giugno

Pagamento della cedolare secca con scadenza il 16 giugno

Circolare 4/E dell’Agenzia delle Entrate sui contratti “Rent to buy”

Circolare 4/E dell' Agenzia Entrate sui contratti “Rent to buy”’

Esame avvocato 2014: il testo delle tracce della prova di civile

Ecco il testo completo delle tracce di diritto civile: affitto e prediale

Decreto Sblocca Italia 2014: le novità per pagare meno Imu

Le nuove norme per ridurre l'impatto del saldo Imu. Ecco come fare

Il contratto verbale di locazione immobiliare. Rapporti di fatto ed...

Gli interventi sui contratti di locazione degli immobili urbani: regole, norme, tipologie ed eccezioni fino agli ultimi decreti

Tasi: 11 casi pratici. Prima parte

Abitazione principale, presenza di due figli, inquilino in affitto e proprietario. Approfondimento sui casi pratici di pagamento della Tasi 2014

Riforma nuovo Isee: come cambiano i calcoli su casa e immobili

Il nuovo valore degli immobili parametrato all'IMU, le agevolazioni su mutuo e affitto

ULTIMI ARTICOLI