Home Tag Abolizione delle province

abolizione delle province

Abolizione province in Sicilia, caos (non calmo)

Il disegno di legge siciliano che abolisce le province appare un salto nel buio che non tiene insieme l'assetto istituzionale con quello finanziario e contabile

Elezioni politiche 2013: le province italiane si schierano

In onda lo spot radiofonico dell'UPI per le prossime elezioni

Province, quali scenari adesso?

Laddove il decreto n. 188/2012 non dovesse venire convertito (e la cosa pare oramai certa), le realtà provinciali resterebbero quelle che conosciamo, ma si aprirebbe una fase poco chiara sia per quanto attiene alla loro qualificazione giuridica, sia in merito alle funzioni loro spettanti.

Riordino Province: la commissione affari costituzionali del Senato sospende l’esame

La decisione della Commissione giunge dopo un inusuale intervento del Governo per i tempi e le modalità

Province, riordino in forse: travaso di bile di Sergio Rizzo

Sarebbe il caso che la stampa generalista, ma soprattutto Governo e Parlamento affrontassero il tema del riordino istituzionale, certamente opportuno e necessario, senza indulgere ai puntigli degli opinion leader o ai facili populismi

Riordino Province: inusuale e sconcertante intervento del governo

Tempi e modalità che fanno francamente pensare ad un’azione di pressione sulla volontà dei parlamentari, al limite del “ricatto”

Province, è tutto finito. Il decreto non sarà convertito

Decisione presa all'unanimità in Commissione Affari Costituzionali al Senato

Province, dl a rischio. Governo: black out istituzionale

Oltre ai mancati risparmi, comporterebbe la lievitazione dei costi a carico di Comuni e Regioni. Bloccherebbe manutenzione di scuole superiori e strade, gestione rifiuti, tutela idrogeologica e ambientale

Decreto Province: presentati 700 emendamenti

Pioggia di emendamenti alla I commissione del Senato

Province, una riforma tra l’incudine e il martello

La rinviata pronuncia della Consulta a data da destinarsi potrebbe essere interpretata come un avviso di bocciatura della riforma, non espressamente dichiarato per pura cortesia istituzionale nei confronti del Governo e del Quirinale

Province: non è il riordino ad eliminarle, ma i tagli indiscriminati

I sedicenti tecnici sin da subito hanno affrontato la questione del riordino nel modo più sbagliato possibile: interessarsi della composizione degli organi, del sistema elettorale, dei confini. Trascurando completamente la questione centrale: le funzioni delle province chi le fa?

Riordino province: quando il rispetto della Costituzione diventa oggetto di trattativa...

Continua il dibattito in Commissione Affari Costituzionali del Senato per la conversione in legge del DL sul riordino Province

ULTIMI ARTICOLI