Società

Tutte le novità e gli aggiornamenti sul variegato tema società. LeggiOggi segue notizie e ultimi sviluppi legati al vivere quotidiano e a diversi ambiti in cui cittadini e contribuenti sono coinvolti:

Segui LeggiOggi e resta informato sulle notizie più recenti.

Due pesi due misure

Il cattolico medio sembra molto più pietoso verso il ricco incapace di sopportare l’impoverimento che verso il sano che si vede impedita una vita all’altezza delle sue aspettative

La crisi della politica. Chi i responsabili?

C’è seriamente da preoccuparsi per quanto sta accadendo al nostro sistema politico-istituzionale

Emergenza Rom: Governo in Cassazione contro il Consiglio di Stato

Il Governo non ci sta, e ricorre in Cassazione contro la sentenza del Consiglio di Stato che lo scorso novembre dichiarava illegittimo il decreto sullo stato di emergenza in relazione agli insediamenti rom

Un’amichevole “paccata” formato ministro!

Il ministro del Lavoro, Elsa Fornero, si rivolge informalmente ai sindacati, utilizzando un'espressione forse troppo colorita ed è subito scalpore

Arriva il “soggiorno a punti”

In vigore da ieri l'Accordo di integrazione tra lo straniero e lo Stato

Dipendenti pubblici: tutte le novità sulle pensioni

Dipendenti pubblici, ecco il cambiamento delle regole pensionistiche di cui si parla nella nuova riforma sul lavoro

Csm, sì al velo islamico nelle aule di giustizia

Le donne con il copricapo islamico esercitano il diritto alla propria fede e, non arrecando turbative alle udienze, possono derogare all'obbligo di stare in aula a capo scoperto

Occorre che il governo impari anche a “volare basso”

Lo pretendono i giovani e la crisi

La mafia e la stanza dei bottoni, un pactum sceleris da...

Chi deve sapere, perché deve indagare, preferisce fare solo i nomi della mano armata della mafia. Non parla dei cervelli che ragionano con strategie e tattiche

Addio al Professor Galgano

La voce profonda, impastata e roca di chi ama fumare, gli occhi socchiusi eppure fulminanti, incuteva soggezione... forse perché sia aveva la sensazione di avere davanti quasi una leggenda vivente

Un rimprovero al giorno toglie la sicurezza di torno…

Il Presidente, le Ministre ed il disilluso precario, laureato precoce e lontano dagli affetti familiari

“Nosfigatu”, il viceministro dalla Transilvania

Altro che 28enni senza laurea, i veri sfigati siamo noi, per la classe politica che ci ritroviamo...

ULTIMI ARTICOLI