Disegno di legge del Consiglio della Provincia autonoma di Trento 16 maggio 2011, n. 211

    Art. 1
    Integrazione dell’articolo 10 della legge provinciale 17 giugno 2004, n. 6 (Disposizioni in materia di organizzazione, di personale e di servizi pubblici)

    1. Dopo il comma 9 dell’articolo 10 della legge provinciale n. 6 del 2004 è inserito il seguente
    “9 bis. La gestione del servizio pubblico di acquedotto comprende comunque la caratterizzazione chimico-fisica delle acque mediante campioni prelevati alla sorgente dell’acquedotto e al rubinetto degli utenti con periodicità almeno bimestrale, secondo modalità stabilite d’intesa con gli enti locali interessati, e un’adeguata informazione sui risultati della caratterizzazione.”