Home Concorsi pubblici Concorso Regione Sicilia 2022, bando da 273 posti in arrivo

Concorso Regione Sicilia 2022, bando da 273 posti in arrivo

Elena Bucci
concorso regione sicilia 2022

In arrivo nelle prossime settimane il nuovo Concorso Regione Sicilia 2022. Ad annunciarlo un comunicato stampa pubblicato sul ufficiale della regione, in cui si legge che sono state approvate dal dipartimento regionale della Funzione pubblica le graduatorie definitive del precedente concorso per i Centri per l’impiego, finalizzato all’assunzione di 1024 unità di personale.

Dunque, le precedenti selezioni si sono già concluse e hanno già portato all’ente regionale i primi assunti. Tuttavia, sono rimasti vacanti 273 posti. Nel dettaglio, sono:

  • 131 vincitori su 132 idonei, della selezione per il profilo relativo alla figura di “Specialista mercato e servizi lavoro” (CPI-SML); i posti disponibili erano 344;
  • 79 vincitori su 80 idonei per 119 posti da bando per il profilo di “Specialista amministrativo contabile” (CPI-SAM);
  • 26 vincitori su 27 idonei, della selezione per il profilo di “Specialista informatico statistico” (CPI-SIS), che interessava 37 posti complessivi;
  • 28 vincitori su 37 posti messi a concorso, della selezione per il profilo di “Analista del mercato del lavoro” (CPI-AML).

Per l’assegnazione di questi posti di funzionario rimasti vacanti al termine della procedura concorsuale per 1024 unità di personale, l’Assessorato regionale della Funzione pubblica ha già pianificato l’indizione di un nuovo concorso.

Di seguito vediamo tutti i posti e i profili professionali che saranno messi a concorso dalla Regione Sicilia e tutti gli aggiornamenti utili.

Concorsi pubblici 2022, tutti i bandi in arrivo

Concorso Regione Sicilia 2022, posti disponibili

Nella prossima procedura concorsuale della Regione Sicilia finalizzata al potenziamento dei Centri per l’impiego saranno messi a bando i seguenti posti, rimasti vacanti nella precedente selezione:

  • 213 posti per il profilo relativo alla figura di “Specialista mercato e servizi lavoro” (CPI-SML);
  • 40 posti per il profilo di “Specialista amministrativo contabile” (CPI-SAM);
  • 11 posti per il profilo di “Specialista informatico statistico” (CPI-SIS);
  • 9 posti per il profilo di “Analista del mercato del lavoro” (CPI-AML).

Tutti i profili professionali elencati sono di categoria D, dunque il prossimo bando di concorso sarà rivolto unicamente ai candidati in possesso di una laurea almeno triennale, nelle classi che saranno indicate nel bando in relazione a ciascuno dei profili di funzionario.

Leggi il Comunicato stampa

Concorso Regione Sicilia 2022, prove d’esame

Per quanto riguarda le prove d’esame a cui i candidati saranno sottoposti, nel caso il bando seguisse le disposizioni del concorso precedente, saranno indette le seguenti fasi di selezione:

  • una prova scritta: consistente nella risoluzione di 60 quesiti con risposta a scelta multipla volti a verificare la conoscenza teorica e pratica della lingua inglese, delle tecnologie informatiche e delle materie specificate all’interno dei bandi per ciascun profilo professionale.
  • valutazione dei titoli.

In ogni caso, per avere informazioni più precise occorre attendere la pubblicazione del bando ufficiale.

Per ricevere in anteprima tutti gli aggiornamenti, iscriviti al Canale Telegram




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome