Home Concorsi pubblici Concorsi Istruttore educativo 2022, tutti i bandi attivi e cosa studiare

Concorsi Istruttore educativo 2022, tutti i bandi attivi e cosa studiare

Elena Bucci
concorsi istruttore educativo 2022

Nuove opportunità di lavoro previste negli enti locali con i Concorsi Istruttore educativo 2022. Per le prossime settimane, infatti, si prospettano nuovi bandi di concorso e nuove assunzioni in arrivo per quanto riguarda il profilo professionale di Istruttore educativo-pedagogico.

Concorsi pubblici 2022, tutti i bandi in arrivo

Per questo abbiamo raccolto nei prossimi paragrafi tutti i bandi di concorso attivi, in continuo aggiornamento, per ricoprire il ruolo di istruttore educativo-pedagogico negli enti locali, in categoria C e D, rivolti sia ai candidati diplomati sia a coloro in possesso di laurea.

Indice:

Concorsi Istruttore educativo 2022: requisiti

Per avere accesso alle procedure concorsuali indette dagli Enti locali per la copertura di posti nel profilo di Istruttore educativo pedagogico sono richiesti i seguenti requisiti generali, posseduti alla data di scadenza del bando di riferimento:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’Unione Europea;
  • aver compiuto il 18° anno di età;
  • idoneità all’impiego. L’Amministrazione procederà a sottoporre a visita medica di controllo il vincitore del concorso, in base alla normativa vigente;
  • non aver riportato condanne penali, in particolare per i delitti previsti nel Capo I del Titolo II del libro secondo del Codice penale, né sanzioni a conclusione di procedure di responsabilità disciplinare, né avere procedimenti in corso della stessa natura;
  • godere dei diritti civili e politici;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente/insufficiente rendimento, ovvero, non essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;
  • posizione regolare nei riguardi dell’obbligo di leva (per i candidati soggetti all’obbligo).

Per i profili in categoria C è sufficiente il possesso del diploma di istruzione secondaria di secondo grado, mentre per i profili in categoria D è richiesti il possesso di una laurea, almeno triennale, in Scienze dell’educazione e della formazione (classe L 19) o equiparata, oppure una laurea quinquennale/Magistrale/Specialistica nelle classi di laurea indicate nei bandi.

Per ricevere in anteprima tutti gli aggiornamenti, iscriviti al Canale Telegram

Concorsi Istruttore educativo 2022: prove d’esame


Generalmente le procedure di selezione dei concorsi per Istruttore educativo sono composte dalle seguenti fasi:

  • un’eventuale prova preselettiva, consistente nella soluzione, in un tempo predeterminato, di una serie di quesiti a risposta multipla, basati sulle materie
    oggetto delle prove d’esame, sulla preparazione generale nonché sulla soluzione di problemi in base al ragionamento logico;
  • una prova scritta: potrà consistere, a scelta della Commissione esaminatrice, alternativamente:
    – nella stesura di un elaborato vertente sulle materie previste;
    – nella somministrazione di una o più domande aperte sulle materie previste;
    nella somministrazione di un test a risposta multipla.
  • una prova orale: colloquio interdisciplinare sulle materie oggetto della precedente prova scritta, ed è generalmente finalizzata anche ad accertare le capacità relazionali, gestionali, organizzative e decisionali del candidato. Nel corso della prova orale si procede anche all’accertamento delle conoscenze di informatica e all’accertamento della
    conoscenza della lingua straniera scelta dal candidato, tra inglese e francese.

Insieme alle prove d’esame i candidati potrebbero essere sottoposti anche alla fase di valutazione dei titoli. Di solito sono oggetto di valutazione i seguenti titoli:

  • titoli di studio: come ulteriori diplomi di laurea e/o lauree specialistiche e/o lauree magistrali e/o titoli di studio superiori, solo se attinenti alla professionalità del posto messo a concorso;
  • titoli di servizio: ammesso alla valutazione il servizio prestato a tempo indeterminato o determinato presso Comuni, Province e loro Consorzi, ASL, Stato, Regioni, Enti Pubblici, Enti di diritto pubblico e Aziende Pubbliche e Private, con funzioni corrispondenti a quelle del posto messo a concorso;
  • curriculum formativo e professionale: vengono valutati: articoli, saggi, pubblicazioni attinenti alla professionalità del posto messo a concorso, specializzazioni o altri titoli culturali attinenti alla professionalità del posto a concorso, corsi conclusi con valutazione/esame finale attinenti alla professionalità del posto a concorso, idoneità a concorsi per lo stesso profilo professionale del posto a concorso o equivalenti.

Concorsi Istruttore educativo 2022: come prepararsi

Per la preparazione ai concorsi che permettono l’accesso al ruolo di Istruttore e Coordinatore educativo consigliamo il seguente volume dedicato, completo di teoria, quiz e un simulatore online collegato:

Concorso Istruttore educativo pedagogico Cat. C e D negli Enti locali - Manuale

Concorso Istruttore educativo pedagogico Cat. C e D negli Enti locali - Manuale

Il Manuale è stato pensato e realizzato per chi si appresta ad affrontare le prove dei concorsi per Istruttore educativo pedagogico, o Coordinatore pedagogico (cat. C e D), indetti dagli enti locali.

Il testo tratta in maniera chiara e approfondita tutte le tematiche richieste all’interno dei bandi, per questo profilo, ovvero:
› Pedagogia e psicologia generale, in particolare psicologia dell’età evolutiva;
› Indirizzo e sostegno tecnico ai gruppi di lavoro in rapporto alla formazione permanente;
› Promozione e valutazione della qualità, monitoraggio e documentazione delle esperienze;
› Progettazione della partecipazione delle famiglie al progetto educativo dei servizi 0-3 anni;
› Ruolo e funzioni del Coordinatore pedagogico nei servizi educativi;
› Integrazione dei bambini ex Legge 104/92 e strategie di inserimento in sinergia con altre istituzioni;
› Nozioni di diritto pubblico, pubblico impiego, ordinamento degli enti locali.

Il manuale si focalizza pienamente su questi argomenti, per poi allargare lo sguardo sulle più recenti teorie di neuro-didattica e le strategie educative nei nuovi servizi 0-6 anni; i programmi di studio riprendono le formulazioni di diversi pedagogisti sugli itinerari formativi, onde fornire ai candidati una preparazione adeguata e complessiva circa l’azione educativo-didattica.

Il volume analizza il ruolo e le funzioni del Coordinatore pedagogico all’interno dei servizi educativi comunali, l’organizzazione dei servizi stessi e il coordinamento dei gruppi di lavoro.

Segue un capitolo dedicato alla normativa per i servizi 0-6 anni a seguito del Covid-19.

Nella sezione online collegata al libro sono disponibili:
- quiz di lingua inglese;
- teoria e quiz di informatica;
- simulatore online di quiz;
- eventuali aggiornamenti normativi.

È aggiornato alle Linee pedagogiche per il Sistema integrato «zerosei» (D.M. 334/2021) e ai recenti Orientamenti nazionali per i servizi educativi per l’infanzia (D.M. 43/2022).

Laura Pettinari
Istruttore direttivo pedagogico presso ente locale.
Leonilde Barone
Docente specializzata per le attività di sostegno didattico presso scuole dell’infanzia statali ed educatrice nido d’infanzia.
Laura Pettinari, Leonilde Barone, 2022, Maggioli Editore
30.00 € 28.50 €

Concorsi Istruttore educativo 2022: bandi attivi

Di seguito abbiamo raccolto tutti i bandi di concorso attivi per accedere al profilo professionale di Istruttore educativo pedagogico negli Enti locali:

COMUNE DI TERNI

Il Comune di Terni ha indetto un concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di cinque posti di istruttore educativo, categoria C, a tempo pieno ed indeterminato, con riserva di un posto a favore dei volontari delle Forze armate

La domanda di ammissione al concorso dovrà essere presentata esclusivamente in via telematica sulla piattaforma https://comuneterni.concorsismart.it entro e non oltre il giorno 6 agosto 2022.

Scarica il bando




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome