Home Concorsi pubblici Concorso Comune Modena, 31 posti di istruttore direttivo amministrativo

Concorso Comune Modena, 31 posti di istruttore direttivo amministrativo

Elena Bucci
concorso comune modena

Nella Gazzetta Ufficiale n. 26 del 4 aprile 2022, è stato pubblicato l’estratto del bando del Concorso Comune Modena, per soli esami, destinato alla copertura di 31 posti a tempo indeterminato nel profilo professionale di Istruttore direttivo amministrativo – categoria D, così suddivisi:

  • 11 posti al Comune di Modena,
  • 20 posti al Comune di Bologna.

Nei prossimi paragrafi vediamo nel dettaglio tutti i requisiti richiesti per partecipare al concorso, le modalità di presentazione della domanda e le prove d’esame previste dal bando.

Di seguito il Kit di preparazione a tutte le prove.

Per ricevere in anteprima tutti gli aggiornamenti, iscriviti al Canale Telegram

Concorso Comune Modena: requisiti

Per avere accesso alla procedura concorsuale indetta dal Comune di Modena, gli aspiranti candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti, alla data di scadenza del bando:

  • cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione Europea;
  • possesso di uno dei seguenti titoli di studio: laurea, diploma di laurea, laurea specialistica, laurea magistrale;
  • età non superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo;
  • iscrizione nelle liste elettorali oppure, per coloro che non sono cittadini italiani, il godimento dei diritti politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
  • idoneità fisica a svolgere le funzioni previste per il posto;
  • posizione regolare nei confronti del servizio di leva, per gli obbligati ai sensi di legge;
  • buona conoscenza della lingua italiana (per coloro che non sono cittadini italiani).

Inoltre, non possono partecipare alla selezione coloro che:

  • abbiano riportato condanne penali, anche negli Stati di appartenenza o provenienza, che
    impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni;
  • siano stati destituiti, oppure dispensati o licenziati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione per incapacità o persistente insufficiente rendimento, o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro ovvero di progressione di carriera, ai sensi dell’art. 55 quater del d.lgs.165/2001 e successive modificazioni ed integrazioni;
  • siano stati licenziati dal Comune di Modena per non superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione da meno di cinque anni, e coloro che siano stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare.

Concorso Comune Modena: come partecipare


Gli aspiranti candidati dovranno inviare la propria domanda di ammissione alla selezione esclusivamente in via telematica, compilando l’apposito modulo online disponibile sul sito ufficiale del Comune di Modena, su questa piattaforma.

Per l’accesso al portale per la compilazione della domanda di partecipazione al concorso occorre essere accreditati al Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID).

La procedura di invio delle domande sarà chiusa alle ore 13.00 del 11 aprile 2022 e non consentirà di inoltrare le domande non perfezionate o in corso di invio.

Inoltre, si ricorda ai candidati che dovranno provvedere al versamento di 10 euro per tassa di concorso che deve essere effettuato solamente durante la fase di inserimento della domanda online tramite sistema di pagamento PagoPA.

Scarica il bando

Concorso Comune Modena: prove d’esame

La procedura di selezione del concorso prevede l’espletamento delle seguenti fasi:

  • prova preselettiva eventuale: si effettuerà solo nel caso in cui pervengano più di 130
    domande e che verrà svolta a distanza in modalità telematica. La preselezione consiste in quesiti a risposta chiusa sugli argomenti della prova scritta e/o in test attitudinali per il profilo specifico volto a cogliere la capacita logica e di analisi;
  • prova scritta: anche a contenuto teorico-pratico, è volta ad accertare il possesso del grado di professionalità necessario per lo svolgimento delle funzioni di Istruttore direttivo amministrativo cat D. Consisterà in quesiti a risposta multipla e/o domande a risposta sintetica o articolata, compresa la soluzione di casi operativi e/o quesiti che consentano di valutare anche la capacità dei candidati di utilizzare e applicare nozioni teoriche per la soluzione di problemi specifici e casi concreti;
  • prova orale: colloquio sulle materie previste per la prova scritta. Sarà effettuato l’accertamento della conoscenza della lingua inglese e dell’uso di apparecchiature e applicazioni informatiche più diffuse (windows, word, excel, internet).

Concorso Comune Modena: materie d’esame

Le prove scritta ed orale del Concorso Comune Modena verteranno sulle seguenti materie d’esame:

  • Ordinamento delle Autonomie Locali (d.lgs. 267/2000 e ss.mm.ii.);
  • Il procedimento amministrativo, il diritto di accesso ai documenti amministrativi – Legge
    241/1990 e ss.mm.ii;
  • Gli atti amministrativi del Comune: caratteristiche, vizi e modalità di tutela;
  • Norme sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle Pubbliche Amministrazioni – d.lgs 165/2001 e ss.mm.ii.
  • Norme in materia di appalti e contratti nella Pubblica Amministrazione
  • Codice dell’Amministrazione digitale;
  • Nozioni generali in materia di prevenzione e corruzione (L.190/2012 e ss.mm.ii.) e di
    obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle Pubbliche
    Amministrazioni (d.lgs 33/2013 e ss.mm.ii.);
  • Elementi in materia di tutela della privacy: codice in materia di protezione dei dati personali;
  • RGPD (Regolamento Generale Protezione Dati) 679/2016.

Preparazione ai concorsi: tutti gli aggiornamenti normativi utili

Concorso Comune Modena: come prepararsi

Per la preparazione del concorso consigliamo il seguente kit, che comprende:

  • il manuale Istruttore direttivo e funzionario, che espone in maniera chiara, esauriente e approfondita tutti gli argomenti utili per la preparazione dei candidati alle prove di selezione;
  • il volume Quiz commentati per impiegato negli enti locali, che raccoglie numerose batterie di quiz a risposta multipla svolti e commentati sulle materie comuni a tutti i profili richieste dai concorsi indetti dagli enti locali.

Concorso 31 Istruttori amministrativi Comuni di Modena e Bologna – KIT

Aprile 2022, Maggioli Editore

Il presente kit è un utilissimo strumento di preparazione alle prove concorsuali del bando per 31 Istruttori amministrativi (cat. D) indetto in forma congiunta dai Comuni di Modena (11 posti) e Bologna (20 posti) e pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’1 aprile 2022, n. 26.




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome