Home Economia Il mercato delle case in vendita a Milano: la situazione per quartieri

Il mercato delle case in vendita a Milano: la situazione per quartieri

Milano si caratterizza anche per una ripresa del mercato immobiliare. Infatti per esempio si nota come negli ultimi tempi è ripartito tutto il meccanismo che sta alla base degli affitti, con la possibilità anche di cambiare la destinazione delle locazioni.

Ma tutti i settori dell’immobiliare stanno risentendo di un periodo vantaggioso. Infatti gli esperti mettono in evidenza come, anche se si riducono le compravendite, ci sia la tendenza ad aumentare i prezzi delle case. Possiamo dire che la città da questo punto di vista sta attraversando un contesto di crescita globale.

Ma vediamo i dettagli di questa situazione che già in generale appare ben delineata.

Quanto costa acquistare una casa a Milano

Rivolgendosi al sito ImmobiliOvunque è possibile visualizzare annunci immobiliari selezionati. L’obiettivo di questo sito è quello di promuovere la vendita e di fare in modo che le acquisizioni avvengano con estrema facilità grazie al supporto dell’informazione e della formazione.

Per questo la piattaforma ha deciso di pubblicare soltanto annunci di tipo selezionato tratti non da privati, ma da agenzie immobiliari. Il tutto viene accompagnato dall’utilizzo di un software gestionale, in modo che l’attività professionale sia svolta con performance elevate.


La condizione delle compravendite e delle case in vendita a Milano è davvero molto rilevante, perché, secondo le stime fornite dall’Agenzia delle Entrate, già la tendenza si intravede a partire dal terzo trimestre del 2021, quando nel capoluogo della Lombardia si è registrata una crescita pari al 4,3% rispetto al 2019.

I prezzi aumentano in maniera continua e le previsioni per il 2022 affermano che ci sarà un ulteriore aumento del 5%, arrivando a quote maggiori che sfiorano il 9% in alcune zone particolari, come per esempio i quartieri di Corvetto e Rogoredo.

Specialmente nella zona centrale di Milano oggi acquistare una casa significa spendere più di 9.300 euro al metro quadro, cifre destinate ad aumentare nel corso del 2022, arrivando a più di 9.600 euro al metro quadro.

La situazione nelle varie zone di Milano per le case

Il centro storico sicuramente è la zona più prestigiosa del capoluogo lombardo, infatti si caratterizza come una zona ad alta vivibilità, specialmente se ci rivolgiamo a delle aree come quelle vicino a Piazza Castello o Brera. È chiaro che, valutando il prezzo di acquisto di una casa in queste zone, bisogna considerare prezzi che presuppongono un budget elevato.

Ci sono poi le zone residenziali, fra le quali, per molti fattori, va segnalata quella di Isola – Porta Nuova. È una zona molto importante, che negli ultimi tempi è stata caratterizzata da un certo tipo di riqualificazione, sia urbanistica che edilizia. Quello di Isola – Porta Nuova viene considerato anche un quartiere ricco di opportunità dal punto di vista della possibilità di trovare un lavoro.

Una citazione a parte meritano le zone con la presenza delle università, fra le quali possiamo citare soprattutto i quartieri che sono in prossimità della linea metropolitana M4. Il punto di forza di questi quartieri è rappresentato proprio dalla presenza della metropolitana e quindi ben si adattano a chi deve spostarsi frequentemente da un luogo all’altro all’interno della metropoli.

Nelle zone con le università i costi degli immobili possono essere anche inferiori rispetto ad altri quartieri di Milano. Un altro discorso è, invece, quello che riguarda le zone periferiche della città. Per esempio potrebbe essere un’ottima opportunità l’acquisto di un immobile nella zona di Portello oppure a Santagiulia.

Si tratta di quartieri nuovi con edifici moderni caratterizzati dall’essere vicini anche a punti in cui è possibile utilizzare mezzi di trasporto vari, come per esempio quelli che è possibile trovare all’aeroporto di Linate o alla stazione di Rogoredo, che permette facilmente l’accesso alla linea dell’alta velocità.

 

(Copertina: Foto di Marco Ottaviano da Pexels)




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome