Home Concorsi pubblici Concorsi Università area tecnica e amministrativa: tutti i bandi attivi e come...

Concorsi Università area tecnica e amministrativa: tutti i bandi attivi e come prepararsi

Elena Bucci

In arrivo nuove assunzioni in area tecnica ed amministrativa con i nuovi Concorsi Università. Nelle ultime settimane sono stati disposti diversi bandi da parte di alcune Università per la copertura di posti di personale tecnico amministrativo, categoria D e C.

Nei prossimi paragrafi sono elencati tutti i bandi ad oggi attivi, in continuo aggiornamento, i rispettivi requisiti di partecipazione e le prove a cui i candidati dovranno sottoporsi. Di seguito il Manuale di Legislazione Universitaria per la preparazione dei concorsi..

Indice contenuti:

Concorsi Università: requisiti generali

Per avere accesso alle procedure concorsuali elencate nei prossimi paragrafi, gli aspiranti candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali, alla data di scadenza dei rispettivi bandi:

  • cittadinanza italiana o di uno Stato membro dell’UE;
  • età non inferiore a 18 anni;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • posizione regolare nei riguardi degli obblighi militari;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico né destituiti o dispensati dall’impiego presso una PA per persistente insufficiente rendimento, ovvero siano stati dichiarati decaduti da un impiego statale.

Concorsi Università: 16 posti a Bari

L’Università degli studi di Bari Aldo Moro ha indetto 16 procedure di selezioni pubbliche per personale di categoria C e D con contratto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato, suddivise come segue:

  • 1 posto di cat. D, area amministrativa gestionale, profilo Esperto di progettazione dell’Offerta Formativa;
  • 2 posti di cat. D, area amministrativa gestionale, profilo Esperto in Analisi pensionistica e previdenziale;
  • 1 posto di cat. D, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, profilo Manager e-learning;
  • 1 posto di cat. D, area amministrativa gestionale, profilo Archivista;
  • 1 posto di cat. C, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, profilo Tecnico e-learning;
  • 1 posto di cat. C, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, profilo Informatico web designer;
  • 1 posto di cat. D, area amministrativa gestionale, profilo Manager della Diversità;
  • 2 posti di cat. D, area delle biblioteche, profilo Manager di Biblioteca;
  • 1 posto di cat. D, area amministrativa-gestionale, profilo Europrogettista;
  • 1 posto di cat. D, area amministrativa gestionale, profilo esperto Fiscalista e Tributarista;
  • 1 posto di cat. D, area amministrativa gestionale, profilo esperto Disturbi Specifici per l’Apprendimento;
  • 1 posto di cat. D, area amministrativa gestionale, profilo esperto per le procedure formative, progettuali e di monitoraggio del Servizio Civile;
  • 1 posto di cat. D, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, profilo Tecnico della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro;
  • 1 posto di cat. D, area amministrativa-gestionale, profilo Esperto di Internazionalizzazione della Ricerca e della Terza Missione.

Invio domande

La domanda di partecipazione deve essere inviata, nella modalità indicata nei rispettivi bandi di concorso, entro e non oltre il 9 dicembre 2021. I candidati devono obbligatoriamente includere la copia di un documento d’identità in corso di validità e la copia dell’avvenuto versamento del contributo per la partecipazione al concorso.

Prove d’esame

La procedura selettiva del concorso si articola in due fasi:

  • prova scritta,
  • prova orale.

Scarica i bandi

Concorsi Università: 8 posti a Milano

L’Università Bicocca di Milano ha avviato delle procedure di selezione, per esami e per titoli ed esami, per la copertura di 8 posti di personale tecnico amministrativo, categorie D e C, a tempo indeterminato e pieno, per varie aree, di cui tre posti prioritariamente riservati ai volontari delle Forze armate. I posti sono così suddivisi:

  • 1 posto di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno e indeterminato, presso il Dipartimento di Fisica “Giuseppe Occhialini”, prioritariamente riservato alle categorie di Volontari delle Forze Armate di cui agli artt. 1014 e 678 del D. Lgs. 15.3.2010, n. 66;
  • 1 posto di categoria C, posizione economica C1, area amministrativa, a tempo pieno e indeterminato e pieno per le esigenze della Direzione Generale – Centro Servizi Scienze 1;
  • 1 posto di categoria D, posizione economica D1, area amministrativa-gestionale, a tempo pieno e indeterminato per le esigenze dell’Area Risorse Finanziarie Bilancio;
  • 1 posto di categoria D, posizione economica D1, area amministrativa gestionale, a tempo pieno e indeterminato per le esigenze dell’Area del Personale;
  • 1 posto di categoria D, posizione economica D1, area amministrativa gestionale, con rapporto di lavoro subordinato a tempo pieno e indeterminato per le esigenze dell’Area Affari Istituzionali, Legali e Comunicazione, prioritariamente riservato alle categorie di volontari delle forze armate di cui agli artt. 1014 e 678 del d. Lgs. 15.3.2010, n. 66;
  • 1 posto di categoria D, posizione economica D1, area tecnica, tecnico scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno e indeterminato per le esigenze dell’Area Sistemi Informativi;
  • 1 posto di categoria C, posizione economica C1, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, a tempo pieno e indeterminato per le esigenze dell’Area Sistemi Informativi, prioritariamente riservato alle categorie di volontari delle forze armate di cui agli artt. 1014 e 678 del d. Lgs. 15.3.2010, n. 66.
  • 1 posto categoria D, posizione economica D1, area amministrativa-gestionale, con rapporto di lavoro subordinato a tempo pieno e determinato (12 mesi) presso l’Area della Formazione e dei servizi agli studenti, Settore affari internazionali, per le esigenze del progetto “Erasmus without paper”.

Invio domande

Per partecipare al concorso i candidati dovranno presentare la domanda entro e non oltre le ore 13,00 del 9 Dicembre 2021, seguendo le indicazioni elencate nei bandi. All’istanza di partecipazione devono essere allegate:

  • la copia di un documento d’identità in corso di validità;
  • la ricevuta del versamento di un contributo pari a 10 euro.

Prove d’esame

La procedura di selezione prevede una o due prove scritte (a seconda del profilo professionale per cui si partecipa), una prova orale e la fase di valutazione dei titoli.

Solo per il profilo professionale a tempo determinato presso l’Area della Formazione non è prevista la valutazione dei titoli.

Scarica i bandi

Concorsi Università: 12 posti a Torino

Indetta una selezione pubblica, per esami, per la copertura di dodici posti di categoria C, a tempo indeterminato, area amministrativa e un posto di categoria D, a tempo indeterminato, area tecnica, tecnico-scientifica ed elaborazione dati, per il Dipartimento di neuroscienze Rita Levi Montalcini, riservati esclusivamente alle persone disabili di cui all’articolo 1 della legge n. 68/1999.

Invio domande 

La domanda di ammissione alla selezione deve essere presentata entro e non oltre il 21 gennaio 2022, esclusivamente mediante la procedura telematica accessibile dal sito web www.unito.it seguendo il percorso: «Universita’ e lavoro – Opportunita’ ed esperienze di Lavoro – Per lavorare come Tecnico Amministrativo e Dirigente – Selezioni a tempo indeterminato» e secondo le istruzioni riportate.

Prove d’esame

Il concorso si articola nelle seguenti fasi:

  • eventuale prova preselettiva,
  • prova scritta,
  • prova orale.

Il diario dell’eventuale prova preselettiva, delle prove scritte, della prova orale e ogni ulteriore informazione relativa alla selezione sarà pubblicato dall’8 marzo 2022 all’albo ufficiale di questo Ateneo.

Scarica il bando

Concorsi Università: 9 posti a Bologna

L’Alma Mater Studiorum – Universita’ di Bologna ha indetto un concorso pubblico, per esami, per la copertura di nove posti di categoria C, area amministrativa, con competenze contabili, con talune riserve.

Invio domande

La domanda di ammissione alla selezione pubblica, nonché i relativi allegati, dovranno essere presentati esclusivamente online, utilizzando la piattaforma Pica (Piattaforma Integrata Concorsi Atenei), disponibile alla pagina del portale PICA  entro le ore 13.00 (ora italiana) del giorno 10 gennaio 2022.

Prove d’esame

La procedura selettiva si articola in due fasi:

  • prova scritta: anche a contenuto teorico pratico, avrà ad oggetto l’accertamento della conoscenza di uno o più dei seguenti argomenti:
    – contabilità economico patrimoniale e contabilità analitica applicata all’ambito universitario;
    – disciplina degli acquisti di beni e servizi sotto soglia comunitaria applicata all’ambito universitario;
    – Statuto di Ateneo e Regolamento per l’amministrazione, la finanza e la contabilità (RAFC).
  • prova orale.

Scarica il bando

Concorsi Università: 10 posti a Cagliari

L’Università di Cagliari ha indetto due selezioni pubbliche, per titoli e colloquio, per l’assunzione di personale amministrativo, così suddiviso per profilo professionale:

  • un posto di categoria D, a tempo determinato e pieno, per l’area amministrativa-gestionale;
  • 9 posti di categoria C, a tempo determinato e pieno, per l’area amministrativa.

Invio domande

Le domande di partecipazione dovranno essere presentate tramite modalità esclusivamente telematica accedendo alla pagina https://pica.cineca.it, entro e non oltre il 17 gennaio 2022.

Prove d’esame

La procedura selettiva si articolerà in due fasi:

  • valutazione dei titoli (di studio, di servizio);
  • colloquio: sarà volto ad accertare la capacità e le competenze dei candidati a svolgere le attività proprie del profilo.

Scarica i bandi

Concorsi Università: come prepararsi

Per la preparazione dei concorsi consigliamo il seguente manuale, che racchiude, in un unico volume di facile lettura, tutta la materia del diritto delle amministrazioni universitarie e della loro gestione finanziaria e contabile.

Vengono trattati in maniera completa e mirata tutti gli aspetti giuridici, gestionali e contabili della vita di un Ateneo, compresa l’attività di diritto privato e l’impiego alle dipendenze delle amministrazioni universitarie.

La nuova edizione prevede la presenza a fine di ogni capitolo di una selezione di quiz a risposta multipla con soluzione commentata che permettono un veloce ripasso dell’argomento e una verifica della propria preparazione.

Il testo si conclude con un’utile Appendice normativa contenente i testi legislativi del DPCM n. 166/2020 (Regolamento sull’organizzazione del Ministero dell’Istruzione) e del DM 25 marzo 2021 (Linee generali d’indirizzo della programmazione delle Università 2021-2023), corredati da una selezione di quiz di verifica.

Manuale di Legislazione universitaria – Teoria e Test

Cesare Miriello, Settembre 2021, Maggioli Editore

Il testo, oltre a essere caratterizzato dalle finalità di approfondimento necessario per chi si accinge a partecipare a concorsi per la selezione o la progressione di carriera del personale universitario, costituisce uno strumento utile per chi svolge quotidianamente funzioni di gestione in ambito pubblico e ha necessità di documentarsi e aggiornarsi.

 

 




© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome