Home Concorsi pubblici Concorsi ACI 2019, bandi per laureati e diplomati: riapertura dei termini per...

Concorsi ACI 2019, bandi per laureati e diplomati: riapertura dei termini per fare domanda

Alice Lottici
Concorsi-aci-2019

*aggiornamento del 29/10/2021: Nella Gazzetta Ufficiale n. 86 del 29 ottobre 2021 è stata pubblicata la modifica e riapertura dei termini del concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di 298 posti di cui:

  • 235 posti di laureati, categoria C;
  • 63 posti di diplomati, categoria B.

La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata esclusivamente per via telematica dalle ore 12,00 del 30 ottobre 2021 alle ore 11,59 del 29 novembre 2021.

Leggi l’avviso

Inoltre, nella Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale “Concorsi ed Esami” del 4 gennaio 2022 e sul sito istituzionale dell’Ente, sarà data comunicazione del giorno, dell’ora e delle modalità di svolgimento della prova.

Il nuovo bando è stato modificato, oltre che attraverso la riapertura dei termini per fare domanda, anche con l’eliminazione della prova preselettiva.

>> Scopri su Amazon come prepararsi al Concorso <<

*aggiornamento del 03/09/2021: Si dovrà attendere ancora per conoscere i dettagli delle prove del concorso. Nella Gazzetta Ufficiale numero 70 del 3 settembre sono stati infatti pubblicati gli avvisi di rinvio che spostano le nuove comunicazioni alla Gazzetta numero 86 del 29 ottobre 2021.

Leggi qui l’avviso per l’area C e qui l’avviso per l’area B

*aggiornamento del 14/05/2021: Nella Gazzetta Ufficiale del 14 maggio 2021 sono stati pubblicati gli avvisi di un ulteriore rinvio del diario delle prove, che da maggio slitta a settembre. I successivi avvisi verranno pubblicati infatti nella Gazzetta Ufficiale della
Repubblica italiana – 4ª Serie speciale «Concorsi ed esami» – n. 70 del 3 settembre 2021 e sul sito istituzionale dell’Ente.

Scarica qui l’avviso per la categoria C e qui l’avviso per la categoria B

In esecuzione alla delibera del 30 Ottobre 2019, in Gazzetta è stato pubblicato un altro bando dei Concorsi Aci 2019 per 242 assunzioni in area C (ora modificati a 235) e livello economico C1. Contestualmente, sono stati integrati i posti a disposizione per il Concorso diplomati in area B e livello economico B1 pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 27 Agosto 2019: da 6 a 63.

Il diario delle prove che doveva essere reso noto il 26 febbraio è stato rinviato dapprima al 27 aprile e in seguito al 14 maggio 2021 (qui l’avviso per la categoria C e qui per la categoria B): la pubblicazione avverrà sulla Gazzetta Ufficiale e sul sito istituzionale.

In questo articolo forniremo tutte le informazioni sui posti a concorso e sulla procedura selettiva.

Concorsi pubblici 2021, ripartenza il 3 maggio: pubblicato il nuovo protocollo sicurezza

Concorsi ACI 2019: posti a bando

I posti autorizzati per i Concorsi ACI banditi sono in totale 298. Di questi 235 sono per laureati (area C) e 63 anche per possessori del diploma (area B).

Quindi per concorrere per un posto in area C occorre essere in possesso di un valido titolo universitario negli indirizzi indicati nel bando, mentre per l’area B è richiesto un diploma di scuola superiore.

I posti sono a tempo indeterminato e le sedi sono dislocate in tutto il territorio italiano.

Concorsi ACI 2019: requisiti

Per partecipare a entrambe le procedure i candidati devono essere in possesso dei requisiti generali, richiesti per tutti i concorsi del settore pubblico. Non sussistono limiti d’età a fini di selezione.

Se intenzionati a concorrere per un posto in area C è obbligatorio il possesso di uno dei titoli di laurea nelle aree indicate nei bandi specifici, diversamente per l’area B un diploma.

Riportiamo i link alle pagine delle selezioni per scaricare i documenti in pdf:

Concorsi ACI 2019: come e quando inviare la domanda

Per i candidati ai posti in area C, la domanda di partecipazione deve essere compilata e trasmessa esclusivamente in via telematica all’indirizzo Concorsi Aci – Login. Il termine ultimo per l’invio è il 5 dicembre 2019.

Sulla pagina dedicata al concorso è allegato il documento con le Istruzioni per la compilazione

I candidati per un posto in area B invece potranno inviare la domanda con la medesima procedura, attiva dall’11 dicembre fino al 10 gennaio 2020.

Concorsi ACI 2019: prove di selezione

Il contenuto delle prove per i candidati in area C saranno differenziate a seconda del profilo selezionato in fase di domanda:

  • una prova scritta, consisterà in un questionario a risposta multipla e verterà su: diritto amministrativo con particolare riferimento alla disciplina del lavoro pubblico (decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165 e successive modifiche ed integrazioni), al procedimento amministrativo e ai contratti pubblici; diritto civile (contratti, obbligazioni e diritti reali di garanzia, disciplina dei beni mobili registrati);
  • colloquio orale sulle materie delle precedenti prove, Statuto dell’ACI, lingua inglese, informatica e ulteriori argomenti.

I candidati ai profili dell’area B invece dovranno affrontare le seguenti prove:

  • test scritto con quiz attitudinali, diritto amministrativo, diritto civile, informatica, cultura generale e lingua inglese;
  • colloquio orale sulle materie indicate e sullo Statuto ACI.

Secondo le ultime comunicazioni, nella Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale “Concorsi ed Esami” del 4 gennaio 2022 e sul sito istituzionale dell’Ente, sarà data comunicazione del giorno, dell’ora e delle modalità di svolgimento della prova.

Per la preparazione al Concorso consigliamo:

Concorso ACI Automobile Club d’Italia 298 posti (Ex 305 posti) (Cat. C e B)

Manuele di teoria e test per tutte le prove previste dal Concorso, corredato da una sezione online con numerosi quiz di test attitudinali e cultura generale.

>>> Scopri il volume su Amazon <<<



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome