Home Concorsi pubblici Concorso Comune di Livorno, 70 posti per diplomati e laureati: rinvio diario...

Concorso Comune di Livorno, 70 posti per diplomati e laureati: rinvio diario prova scritta

*aggiornamento del 30/09/2021: rinviata al 15 ottobre la pubblicazione del diario con l’indicazione delle modalità, della sede, del giorno e dell’ora in cui si svolgeranno le prove scritte di entrambi i profili professionali a concorso.

Leggi l’avviso

Nuovo Concorso per il Comune di Livorno. Sono stati infatti pubblicati due bandi di selezione pubblica che copriranno un totale di 70 posti a tempo pieno e determinato all’interno dell’Ente.

I due bandi, in particolare, riguardano:

  • 40 posti di Categoria C (25 profilo Tecnico e 15 profilo Vigilanza);
  • 30 posti di Categoria D (15 posti profilo Amministrativo, 5 posti profilo Vigilanza, 10 posti profilo Tecnico).

Al concorso si applicano inoltre le seguenti riserve di posti per volontari delle Forze Armate:

  • 30% di posti per profilo Tecnico e Amministrativo, categorie C e D;
  • 20% di posti per profilo Vigilanza, categorie C e D.

Vediamo nei prossimi paragrafi quali sono i requisiti di partecipazione e come si svolgeranno le selezioni, con uno sguardo anche ai testi specifici per la preparazione ai concorsi.

Tutte le novità sui concorsi in Toscana

Concorso Comune di Livorno, 70 posti: requisiti

Per partecipare al concorso è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti generali, validi per tutti i profili:

  • cittadinanza italiana o di altro Stato membro dell’Unione Europea o di Paesi terzi purché titolari del permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo periodo o dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria. Per il profilo Vigilanza è richiesta invece esclusivamente la cittadinanza italiana.
  • età non inferiore a 18 anni e non superiore all’età prevista dalle norme vigenti in materia di collocamento a riposo;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, oppure non essere stati dichiarati decaduti o licenziati da un impiego statale;
  • non aver riportato condanne penali per reati che comportano l’interdizione dai pubblici
    uffici e non aver procedimenti penali in corso che impediscano, ai sensi della normativa
    vigente, la costituzione di un rapporto d’impiego con la Pubblica Amministrazione;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle mansioni proprie del profilo professionale per cui si concorre;
  • per i candidati di sesso maschile, nati entro il 31 dicembre 1985, posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva.

Per quanto riguarda i requisiti specifici richiesti per la partecipazione ai diversi profili, questi riguardano i titoli di studio e sono elencati esaustivamente all’interno dei rispettivi bandi. Ricordiamo che è richiesto il Diploma per i profili di categoria C e la Laurea per i profili di categoria D. Per il profilo Vigilanza sono richiesti ulteriori requisiti specifici, sempre elencati nei bandi.

Concorso Comune di Livorno, 70 posti: domanda

La domanda di partecipazione deve essere presentata esclusivamente in modalità telematica, a pena di esclusione, collegandosi al portale concorsi del Comune di Livorno. Sarà possibile fare domanda dal 31 luglio al 30 agosto 2021.

Per l’accesso al portale è necessario il possesso delle credenziali SPID, le istruzioni alla compilazione della domanda sono disponibili a questo indirizzo.

Per la partecipazione è inoltre richiesto il versamento della quota di partecipazione di 10,33 euro, pagabile tramite PagoPA seguendo le modalità indicate nel bando.

Concorso Comune di Livorno, 70 posti: prove

La selezione non prevede lo svolgimento della prova orale in quanto per l’espletamento del concorso l’Ente si è avvalso della nuova modalità semplificata del dl 44/2021. Le prove variano comunque a seconda della categoria per la quale si concorre.

Per i profili di categoria C il concorso prevede:

  • una prova scritta;
  • prova di efficienza fisica per il solo profilo Vigilanza.

Per i profili di categoria D il concorso prevede:

  • una prova scritta;
  • valutazione dei titoli;
  • prova di efficienza fisica per il solo profilo Vigilanza.

La prova scritta sarà computer-based e consisterà in una serie di 60 domande a risposta multipla, e avrà una durata di 60 minuti. Il punteggio massimo sarà di 30 punti.

Per ulteriori informazioni sul concorso e sui programmi d’esame si rimanda al bando.

Concorso Comune di Livorno, 70 posti: come prepararsi

Per la preparazione si consigliano i seguenti volumi:

Concorso Comune di Livorno 40 Istruttori amministrativi 25 posti Cat. C - 15 posti Cat. D - Kit

Concorso Comune di Livorno 40 Istruttori amministrativi 25 posti Cat. C - 15 posti Cat. D - Kit

AA.VV., 2021, Maggioli Editore

Il presente kit è un utilissimo strumento di preparazione ai concorsi indetti dal Comune di Livorno per 25 posti Cat. C e 15 posti Cat. D nell’area amministrativa. Il Kit comprende 2 testi di sicura utilità:- il manuale “Istruttore direttivo e Funzionario - Area...



Concorso Comune di Livorno 20 Istruttori di vigilanza 15 posti Cat. C - 5 posti Cat. D - Kit

Concorso Comune di Livorno 20 Istruttori di vigilanza 15 posti Cat. C - 5 posti Cat. D - Kit

AA.VV., 2021, Maggioli Editore

Il presente kit è un utilissimo strumento di preparazione alle prove concorsuali dei concorsi indetti dal Comune di Livorno per 15 posti Cat. C e 5 posti Cat. D nell’area Vigilanza. Il Kit comprende 2 testi di sicura utilità:- il manuale “Il Vigile Urbano”,...





© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome