Home Concorsi pubblici Concorso Emilia Romagna, 85 posti presso i Centri per l’Impiego: pubblicato il...

Concorso Emilia Romagna, 85 posti presso i Centri per l’Impiego: pubblicato il bando

Elena Bucci
concorso emilia romagna

*aggiornamento del 24/09/2021: Pubblicato il nuovo bando per l’atteso Concorso Centri per l’Impiego Emilia Romagna, per prova scritta e prova orale, per l’assunzione presso l’Agenzia Regionale per il Lavoro dell’Emilia-Romagna, con contratto di formazione e lavoro (CFL), della durata di 10 mesi, di 85 unità di personale di categoria C, in posizione lavorativa standard “Assistente in Politiche del Lavoro”.

Leggi il bando.

La Regione Emilia Romagna ha recentemente annunciato, tramite una videoconferenza, l’adozione di un Piano di potenziamento dei Centri per l’impiego e delle politiche attive del lavoro, con l’obiettivo di “consolidare la gestione e lo sviluppo dei servizi dei Centri per l’impiego e di collocamento mirato per le persone con disabilità, investendo sulle competenze del personale, sulle infrastrutture e sull’aggiornamento degli strumenti tecnologici di lavoro, per migliorare i servizi e la qualificazione professionale degli operatori.”

Il Piano della Regione prevede investimenti complessivi per oltre 76 milioni di euro destinati agli edifici che ospitano gli uffici dei Centri per l’impiego, risorse per i sistemi informativi e per le reti di comunicazione (circa 50 milioni), oltre che un importante investimento per l’incremento degli organici del personale (26,2 milioni), tra cui rientreranno anche le 85 assunzioni previste nell’immediato futuro.

 Tutte le novità sui concorsi in Emilia Romagna

Vediamo ora nel dettaglio i requisiti richiesti per partecipare al concorso, le modalità di invio della domanda e le prove d’esame. Di seguito il volume utile per la preparazione delle prove.

Concorso Emilia Romagna: posti e requisiti

I posti a disposizione, complessivamente 85, sono così ripartiti per Provincia:

  • 19 a Bologna,
  • 4 a Ferrara,
  • 7 a Forlì-Cesena,
  • 23 a Modena,
  • 11 a Parma,
  • 9 a Piacenza,
  • 3 a Ravenna,
  • 6 a Reggio Emilia,
  • 3 a Rimini.

Per poter partecipare alla procedura concorsuale, i candidati dovranno essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • età non inferiore agli anni 18 e non superiore agli anni 32 non compiuti;
  • godimento dei diritti civili e politici;
  • non avere condanne penali definitive per i reati contro la Pubblica Amministrazione;
  • non essere stato licenziato per motivi disciplinari da una Pubblica Amministrazione di cui all’art. 1, comma 2, del D. Lgs. n. 165/2001;
  • idoneità fisica allo svolgimento delle funzioni inerenti l’impiego;
  • aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di secondo grado di durata quinquennale (maturità).

Concorso Emilia Romagna: invio domande

Le domande di partecipazione dovranno essere inviate in modalità esclusivamente telematica entro e non oltre le ore 13 del 29 ottobre 2021, attraverso questo portale.

Concorso Emilia Romagna: prove e materie d’esame

Qualora il numero delle domande di ammissione sia superiore a 500, l’Amministrazione si riserva la facoltà di effettuare una prova preselettiva di cultura generale e attitudinale, consistente in una serie di quesiti a risposta multipla.

La procedura selettiva consisterà invece in una prova scritta e in una prova orale, che si terranno a distanza e in forma digitale.

La prova scritta, a carattere teorico o teorico-pratico, consisterà nella risoluzione di test attitudinali e di quesiti a risposta multipla nelle seguenti materie:

  • Nozioni di diritto del lavoro con particolare riferimento alle tipologie contrattuali;
  • Legge 7/8/1990 n.241 in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi;
  • D.Lgs. 30/3/2001 n.165 sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche, limitatamente ai Titoli I, II, III e IV;
  • Statuto dell’Agenzia regionale per il lavoro approvato con deliberazione della Giunta Regionale n.1620 del 29/10/2015 e ss.mm.ii.;
  • Conoscenze dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse (pacchetto Office, posta elettronica).

La prova orale verterà, oltre che su tutte le materie previste per la prova scritta, anche sulle seguenti:

  • diritti, doveri e responsabilità dei pubblici dipendenti con particolare riferimento al codice disciplinare e al codice di comportamento;
  • conoscenza della lingua inglese.

Concorso Emilia Romagna: contratto formazione lavoro

Le 85 persone selezionate dal concorso, saranno assunte con contratto di formazione lavoro, che avrà una durata complessiva di 10 mesi con un periodo di formazione teorica non inferiore a 20 ore da effettuarsi nell’ambito dell’orario di lavoro.

In seguito, l’amministrazione potrà trasformare il contratto in rapporto di lavoro a tempo indeterminato al verificarsi delle seguenti condizioni:

  • avvenuta programmazione di fabbisogni professionali analoghi a quelli oggetto del contratto di formazione e lavoro;
  • valutazione positiva del Dirigente del Servizio di assegnazione in merito ai risultati professionali ed alle attitudini dimostrate nel corso del rapporto di lavoro e del percorso formativo.

Resta aggiornato sui concorsi pubblici, iscriviti alla nostra Newsletter

Concorso Emilia Romagna: come prepararsi

Per la preparazione al concorso consigliamo il seguente volume specifico, composto da una trattazione teorica sulle materie richieste ai candidati durante le prove concorsuali e da una selezione di quiz a risposta multipla volti e commentati per un breve ripasso e una rapida verifica di quanto appreso.

Nella sezione online collegata, raggiungibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, è disponibile anche un simulatore di quiz online che include anche i test attitudinali e i quiz di cultura generale richiesti nella prova preselettiva.

concorso regione emilia romagnaConcorso Regione Emilia Romagna Centri per l’impiego 85 Assistenti in Politiche del Lavoro

Teoria e Test per tutte le prove

 

Il volume si presenta come utile strumento di preparazione a tutte le prove del Concorso indetto dalla Regione Emilia Romagna per 85 Assistenti in Politiche del Lavoro, da assumere presso i Centri per l’impiego.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome