Home Pensioni Pensioni Settembre 2021: pagamento anticipato, calendario e modalità riscossione

Pensioni Settembre 2021: pagamento anticipato, calendario e modalità riscossione

Elena Bucci
pensioni settembre 2021

Anche le pensioni di settembre 2021 saranno pagate in anticipo rispetto ai tradizionali giorni di ritiro in posta, esattamente come è stato per i mesi precedenti. Con una nuova Ordinanza, infatti, la Protezione Civile ha annunciato la proroga del pagamento anticipato delle pensioni per i mesi di settembre, ottobre e novembre 2021,  causa della situazione pandemica che ha costretto gli uffici postali ad organizzare le suddette attività secondo dei protocolli di sicurezza.

Pensioni settembre, ottobre e novembre 2021: pagamento in anticipo, calendario

Vediamo ora quando verranno pagate le pensioni di settembre 2021, qual è il calendario dei cognomi comunicato da Poste Italiane per il pagamento anticipato e le modalità di riscossione.

Pensioni Settembre 2021: proroga pagamento anticipato

Nell’Ordinanza n. 787 emanata dalla Protezione Civile, si legge che:

Allo scopo di consentire a Poste Italiane S.p.A. la gestione dell’accesso ai propri sportelli dei titolari del diritto alla riscossione delle prestazioni previdenziali corrisposte dall’Istituto Nazionale Previdenza Sociale, in modalità compatibili con le disposizioni in vigore adottate allo scopo di contenere e gestire l’emergenza epidemiologica da COVID-19, salvaguardando i diritti dei titolari delle prestazioni medesime, il pagamento dei trattamenti pensionistici, degli assegni, delle pensioni e delle indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, di cui all’articolo 1, comma 302, della legge 23 dicembre 2014, n. 190 e successive integrazioni e modificazioni:

  • di competenza del mese di settembre 2021, è anticipato dal 26 agosto al 1° settembre 2021;
  • di competenza del mese di ottobre  2021, è anticipato dal 27 settembre al 1° ottobre 2021;
  • di competenza del mese di novembre 2021, è anticipato dal 25 ottobre al 30 ottobre 2021.”

Le modalità di pagamento anticipato delle pensioni in atto da alcuni mesi a questa parte, in conclusione, sono state prorogate anche per il prossimi tre mesi di settembre, ottobre e novembre 2021.

Pensioni Settembre 2021: calendario

Poste Italiane comunica che, in continuità con quanto fatto finora e con l’obiettivo di evitare assembramenti, il pagamento delle pensioni in contanti avverrà secondo la seguente turnazione alfabetica dei cognimi che potrà variare in base al numero di giorni di apertura dell’Ufficio Postale di riferimento:

  • dalla A alla B giovedì 26 agosto
  • dalla C alla D venerdì 27 agosto
  • dalla E alla K sabato mattina 28 agosto
  • dalla L alla O lunedì 30 agosto
  • dalla P alla R martedì 31 agosto
  • dalla S alla Z mercoledì 1° settembre.

Pensioni Settembre 2021: modalità di riscossione

Il pagamento anticipato delle Pensioni di settembre 2021 è garantito a partire da giovedì 26 agosto solamente per i titolari di:

  • un libretto di risparmio;
  • un conto BancoPosta;
  • una Postepay Evolution.

A partire dalla stessa data, 26 agosto, i titolari di carta Postamat, Carta Libretto o di Postepay Evolution potranno prelevare i contanti da oltre 7.000 ATM Postamat, senza bisogno di recarsi allo sportello.

Pensioni Settembre 2021: over 75

Poste Italiane ricorda inoltre che i cittadini di età pari o superiore a 75 anni che percepiscono prestazioni previdenziali presso gli Uffici Postali, che riscuotono normalmente la pensione in contanti e che non hanno già delegato altri soggetti al ritiro della pensione, possono chiedere di ricevere gratuitamente le somme in denaro presso il loro domicilio, delegando al ritiro i Carabinieri.

Per richiedere il servizio è necessario chiamare il numero verde 800 55 66 70 messo a disposizione da Poste o la più vicina Stazione dei Carabinieri.

Pensioni 2021: tutte le opzioni, criteri e trattamenti pensionistici



© RIPRODUZIONE RISERVATA


CONDIVIDI

SCRIVI UN COMMENTO

Please enter your comment!
Inserisci il tuo nome